Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Mike
Mascotte
Messaggi: 6117
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da Mike »

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/1049-ciclabile-della-drava-drauradweg

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

meghimax
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 ago 2009, 3:42 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da meghimax »

siamo appena tornati da questo percorso, fatto in una settimana di vacanza in bici, lasciato l'auto alla stazione di DOBBIACO, passati da LIENZ, BERG,SPITTAL,VILLACH, qui abbiamo fatto il giro del lago di OSSIACH e siamo tornati in treno con le bici da VILLACH.
Consiglio vivamente questo percorso, stupendo e abbastanza facile per tutti, trovato sempre cordialita' e ospitalita', prezzi modici(al contrario dell'italia!!!)tanta natura e cose belle da visitare, come il castello vicino a VILLACH.
tutto veramente bello.
fatelo se potete.
ciao

christiantrikke
Messaggi: 2
Iscritto il: 02 apr 2010, 2:50 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da christiantrikke »

Ciao,mi chiamo Christian,sono Primatista del Mondo di Trikke su strada,una disciplina rassomigliante un pò alla presciistica ma che consiste di un mezzoa 3 ruote.
Oscillando da una parte all'altra,con l'ausilio del solo movimento corporeo,cercherò di realizzare il mio 2°Record Mondiale di resistenza, partendo dalla Città di Dobbiaco e terminando tutta la tratta sino a Maribor,senza effettuare alcuna sosta.
Ho seguito il Vs consiglio è sicuramente una pista ciclabile molto bella e affascinante,visiterò luoghi diversi e vi saprò dire alla fine del mio evento mondiale le mie considerazioni. Ciao da http://www.christiantrikke.it

USU
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 lug 2010, 10:48 am

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da USU »

Ciao Christian. Perche' hai scelto una ciclabile per buona parte in discesa per fare il record di resistenza? Ciao Edo

ramona76
Messaggi: 1
Iscritto il: 05 ago 2010, 12:04 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da ramona76 »

Ciao a tutti,
ho percorso solo una parte di questa ciclabile da Dobbiaco a Lienz e ritorno totale 98 km, devo dire che fatta eccezione per il primo tratto che è veramente spettacolare dopo i primi 15-20 km inizia il bosco e continua fino a Lienz...abbastanza monotono come paesaggio...inoltre, è pienissima di turisti (troppi). La trovo adatta a famiglie o a ciclisti poco allenati ma solo l'andata che e' in costante discesa, il ritorno fatelo solo se siete veramente allenati.

rgaletti
Messaggi: 1
Iscritto il: 03 ago 2010, 1:55 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da rgaletti »

Sto per partire per Maribor seguendo la ciclabile lungo la Drava: per il ritorno verso Dobbiaco quali mezzi ci sono ( treni, autobus )? Grazie in anticipo per le indicazioni.

christiantrikke
Messaggi: 2
Iscritto il: 02 apr 2010, 2:50 pm

Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da christiantrikke »

Ciao USU
Rispondo alla tua domanda dicendoti che nel 2006 avevo 30 anni e la Genova-Roma me la sono mangiata,oggi ne ho 36 e credo che a 36 anni nessuno comunque riesca a superare o battere il mio record passato.
Quindi se la faccio in discesa o in salita per me è sempre un record.Ognugno nella vita decide i suoi record.

alfonso esposito
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 mar 2011, 1:08 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da alfonso esposito »

Ciao a tutti sono Alfonso ed ho intenzione di percorrere la cilabile della Drava con la mia famiglia per il ponte dal 17 al 20 Marzo. Vorrei chiedervi indicazioni su dove poter dormire (bed & breakfast) lungo il percorso da Dobbiacco a Maribor e se al ritorno è possibile mettere le bici in treno.
Grazie in anticipo per le informazioni

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da pedalgronda »

Di B&B se ne trovano anti lungo il percorso. Io dormii a Lienz (nella piazza della stazione di Lienz c'è un ufficio turistico efficiente) e tornai indietro col treno senza alcun problema.
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Mauro85
Messaggi: 1
Iscritto il: 06 apr 2011, 11:41 am

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da Mauro85 »

Qualcuno sa se esiste un percorso da Maribor a Trieste?

adegiaco
Messaggi: 3
Iscritto il: 28 mag 2010, 4:42 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da adegiaco »

Alla fine di giugno io e mio marito con altri 2 amici vorremmo fare la ciclabile della drava fino a maribor. Potete darmi dei suggerimenti, anche riguardo agli alberghi? Grazie :ciao

rosalux999
Messaggi: 19
Iscritto il: 20 giu 2011, 5:39 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da rosalux999 »

Sono Giuliana, sono appena tornata dalla Drauradweg da S.Candido a Villach, poi ho girato per Tarvisio e ho preso l'Alpe- Adria fino a Carnia. Devo dire che la bellezza della nostra ciclabile Alpe-Adria, dal valico di Coccau a Carnia, con tutti i suoi capricci e trabocchetti, frane che ti si parano davanti, gallerie dove vai a tentoni, torrenti da guadare, non ha nulla da invidiare alla famosa Drauradweg, che invece ho trovato, specie nel lungo tratto di 80 km da Lienz a Spittal, noiosa, polverosa, assolata, faticosa con continui saliscendi. Si salvano i tratti S.Candido-Lienz, molto piacevole, con molti punti panoramici, e il tratto Spittal-Villach, più vario e ombreggiato. Molto bello, anche se non più Drauradweg, il tratto Villach - Coccau, che segue per un bel po' il fiume Gail dove ho fatto un bagno idilliaco.

griselda
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 giu 2011, 3:36 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da griselda »

Anche noi sulla pista della Drava a luglio, ma poco fedeli al tracciato. Nel tratto tra Lienz e Spittal, giudicato noioso da Giuliana, abbiamo fatto alcune varianti un po' impegnative ma interessanti:
  • dopo Oberdrauburg consiglio vivamente di salire a Irschen e mantenersi in quota per poi scendere a Dellach; un po' impegnativa la salita (3 km circa) ma piacevole il resto del tragitto e bella la discesa;
  • molto più bella la deviazione al Weissensee; anche qui la salita è impegnativa; sono solo tre chilometri ma con pendenze medie superiori al 10% però ne vale assolutamente la pena; il percorso prevede la traversata del lago sul traghetto: davvero molto piacevole. Il posto è incantevole e viene voglia di fermarsi qualche giorno.
Ulteriore deviazione poco prima di Spittal per raggiungere l'Ossiacher See dopo aver costeggiato il Millstatter See. Il tratto dal Milstatter See all'Ossiacher non lo consiglio: la ciclabile a volte scompare e bisogna condividere la strada con le auto in un tratto molto trafficato. Belli però i due laghetti che si incontrano prima di scendere verso Villach.

aglia70
Messaggi: 1
Iscritto il: 24 ott 2011, 11:23 pm

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da aglia70 »

Ho percorso la ciclabile della Drava da Dobbiaco a Volkermarkt, (Dobbiaco/Oberdrauburg/Spittal/Rosegg/Volkermarkt) circa 80 km al giorno, treno per tornare a Villach e in bici fino a Tarvisio su pista ciclabile e poi giù per i 60 Km di pista dell' Alpe Adria fino a Carnia. Impressioni mie: meglio evitare i grossi centri urbani e i grandi laghi (troppo antropizzati e turistici) e godere invece delle splendide atmosfere del fiume, dei paesini di campagna e dei piccoli laghetti. (a chi piace la tranquillità) Se possibile effettuare le tappe in modo da fermarsi a dormire nei piccoli centri. Consiglio soste per dormire a Oberdrauburg, al Gasthof Funder di Lind per mangiare; magnifica la zona di Rosegg (c'è lo zoo e tanta natura), ci sono tanti affittacamere, alberghi cari, poi Ferlach e Volkermarkt. Da Villach a Tarvisio si va per la ciclabile (30 km). A Tarvisio, splendida accoglienza, si può andare fino a Kraniska Gora e i laghi di Fusine su bellissima ciclabile ex ferrovia. Da Tarvisio si prende la ciclabile Alpe Adria (tracciato ex ferrovia con tanto di gallerie) e sempre in leggera discesa si arriva alla stazione di Carnia, poi con i treni interregionali si arriva facilmente a Udine/Mestre ecc. Il percorso è segnalato benissimo, un po' faticoso per i tratti sterrati. E' stato molto bello immergersi nell'ambiente fluviale e nei paesaggi austriaci (credo che fino a Volkermarkt basti) e altrettanto bello e semplice il ritorno attraverso il confine italiano di Tarvisio.
Ecco la mia Drava.

pizzi64
Messaggi: 1
Iscritto il: 17 mag 2009, 8:24 am

Re: Ciclabile della Drava (Drauradweg)

Messaggio da pizzi64 »

Ciao io tra due settimane parto con mio figlio ,... prendo il treno a Zesana oltre il confine di Trieste per Maribor (quattro ore di viaggio) e poi via ......... a ritroso la ciclabile della Drava fino a Villach Tarvisio ... fino a Poggio Udinese.-
qualcuno mi sa dire com'è il percorso e se è facile trovare b&b sul tracciato.-
grazie ciao a tutti
andrea
:lol :angelo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti