Mura di Lucca (anello)

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Rispondi
Mike
Mascotte
Messaggi: 6117
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Mura di Lucca (anello)

Messaggio da Mike »

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Mura di Lucca (anello)

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/3406-mura-di-lucca-anello

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

p000gna
Messaggi: 2435
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Biografia: Vado in bici da sempre ma non amo le competizioni anche se so muovermi a velocità sostenuta (e neanche i megaraduni), prediligo i percorsi poco frequentati preferibilmente su asfalto ma non disdegno le strade bianche e il cross lungo gli argini dei fiumi. Amo i percorsi panoramici anche collinari o montani a patto che ogni tanto concedano un po' di respiro. Da quando sono in pensione ho quasi abbandonato la macchina e ho fatto della bici il mio principale mezzo di spostamento a patto che non debba trasportare pesi eccessivi o troppo ingombranti.
Le mie zone sono la Valdinievole, la Lucchesia e la Versilia, chi vuole conoscere e pedalare in queste zone mi contatti pure, col bel tempo esco volentieri in compagnia e sono libero quasi sempre.
Bicicletta: Ibrida sportiva: Legnano Aeron Sport, MTB: Bianchi Race 2200 ,trekking: Legnano Hobo, ..... altre 10
Località: Pescia (PT)

Re: Mura di Lucca (anello)

Messaggio da p000gna »

L'ho percorso la prima volta il 12 settembre 1962, quando abitavo a Lucca, allora era aperto anche alla circolazione degli autoveicoli in entrambe le direzioni e la strada era asfaltata da parte a parte e non solo la striscia centrale come adesso. Il percorso fu chiuso al traffico in occasione del giro d'Italia del 1984 quando il manto stradale fu rifatto come adesso, ma al momento attuale avrebbe bisogno di un ritocco su gran parte della pista asfaltata che comincia a presentare qualche crepa nella superficie. E' un percorso altamente turistico e frequentatissimo soprattutto da pedoni tantochè ci sarebbe un limite di velocità di 12 km/h che non so quanti rispettino, dato che non è segnalato. L'ho percorso qualche migliaio di volte ed ogni volta ho scoperto un punto di vista nuovo sulla città ed ho osservato i cambiamenti avvenuti in questi 50 anni dalla scomparsa delle caserme militari, alla loro trasformazione in parcheggi, alla scomparsa e sostituzione di molti degli alberi secolari che contornavano la strada da ambo i lati.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi

p000gna
Messaggi: 2435
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Biografia: Vado in bici da sempre ma non amo le competizioni anche se so muovermi a velocità sostenuta (e neanche i megaraduni), prediligo i percorsi poco frequentati preferibilmente su asfalto ma non disdegno le strade bianche e il cross lungo gli argini dei fiumi. Amo i percorsi panoramici anche collinari o montani a patto che ogni tanto concedano un po' di respiro. Da quando sono in pensione ho quasi abbandonato la macchina e ho fatto della bici il mio principale mezzo di spostamento a patto che non debba trasportare pesi eccessivi o troppo ingombranti.
Le mie zone sono la Valdinievole, la Lucchesia e la Versilia, chi vuole conoscere e pedalare in queste zone mi contatti pure, col bel tempo esco volentieri in compagnia e sono libero quasi sempre.
Bicicletta: Ibrida sportiva: Legnano Aeron Sport, MTB: Bianchi Race 2200 ,trekking: Legnano Hobo, ..... altre 10
Località: Pescia (PT)

Re: Mura di Lucca (anello)

Messaggio da p000gna »

Il percorso consente di avere una visione semipanoramica della città di Lucca, dell'insieme dei suoi campanili e di alcune delle sue chiese più importanti: in particolare campanile e retro della cattedrale di S.Martino, facciata di S.Maria della Rosa (con vestigia delle mura Romane al suo interno), campanile e retro della basilica di S.Frediano, e la più recente S.Girolamo (per intero). Si possono anche ammirare la Torre Guinigi con i suoi lecci sulla sommità, la Torre delle Ore, la parte sommitale della chiesa di S.Michele in Foro con l'Arcangelo Michele ed il suo Campanile, nonchè altri numerosi campanili minori.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti