Lago di Annone

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Rispondi
Mike
Mascotte
Messaggi: 6117
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Lago di Annone

Messaggio da Mike »

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Lago di Annone

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/4022-lago-di-annone

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

edozio
Messaggi: 5
Iscritto il: 05 giu 2013, 9:06 am

Re: Lago di Annone

Messaggio da edozio »

Attualmente la ciclabile è completa lungo il lago nel tratto dal punto H al punto P della mappa di piste-ciclabili.com, evitando il centro di Annone e le strade di traffico. Decisamente meglio.
Ci sono ancora lavori in corso ma è perfettamente percorribile senza pericoli. Allego immagine della mappa. Purtroppo non riesco ad allegare il file gpx. Perché?
Saluti
Edo
Allegati
anello annone.jpg
anello annone.jpg (127.82 KiB) Visto 1466 volte

sprea88
Messaggi: 1
Iscritto il: 16 giu 2013, 1:39 pm

Re: Lago di Annone

Messaggio da sprea88 »

percorsa oggi 16 giugno 2013...un inferno!!!
molta percorrenza sulla provinciale molto trafficata. sul lato Est del lago è segnata una ciclopedovia che
non porta da nessuna parte e quindi bisogna passare dalla strada.. poi superato quel punto bisogna costeggiare la SS36 e arrivare ad Annone, non c'è nessun cartello che indichi la ciclabile e si è costretti a passare per la strada fino arrivare a Oggiono..

DIREI DA EVITARE..

edozio
Messaggi: 5
Iscritto il: 05 giu 2013, 9:06 am

Re: Lago di Annone

Messaggio da edozio »

@sprea88
Mi spiace che ti sia perso. La prima volta è capitato anche a me. In effetti in alcuni punti non è ancora ben segnata ed è più intuitivo percorrerla in senso antiorario. Nei giorni feriali potrebbe anche capitare di trovare gli operai al lavoro ... Dovrebbero comunque finire abbastanza presto (spero).
Il tratto di SP 51 è facilmente evitabile percorrendo la comunale che passa a est della linea ferroviaria, passando per la località "Rossa". Nel complesso la parte ovest e sud le ho trovate gradevoli e molto adatte anche per principianti e bambini. La est e la nord sono un po' noiose, ma dalle nostre parti è difficile trovare un percorso dedicato al 100% alle bici. :)

laura&vincenzo
Messaggi: 2
Iscritto il: 06 gen 2014, 11:11 pm

Re: Lago di Annone

Messaggio da laura&vincenzo »

Salve! Percorso oggi a piedi un breve tratto dal parcheggio comunale sotto il passaggio a livello di Sala Al Barro fino al Ponte in Località Borima: in verità tratto non più lungo di 2 km che scorre all'inizio a fianco della Provinciale e perciò pericoloso sia a piedi sia in bicicletta; poi si entra nella pista ciclopedonale vera e propria costeggiata ai due lati da filari di piante. Bella l'architettura della sistemazione però: non ci sono cestini portarifiuti, i lati a lago e lungo la carreggiata stradale sono pieni di rifiuti NON biodegradabili, la staggionata in legno messa apposta a delimitare il percorso sui due lati si mostra già mancante di alcuni tronchi divelti. Il passaggio sotto le arcate della superstrada è trascurato: molte buche, molte sterpaglie, verde trascurato. Purtroppo appena inaugurata mostra troppi segni di passaggi incivili e trascuratezza.
Non consigliabile in questo tratto causa vergogna verso i turisti e i residenti. Veramente poco rappresentativa!!
Le prossime domeniche faremo altri tratti del percorso intero e riferiremo! Speriamo in meglio!!!
Laura&Vincenzo
Ps: ho provato a immaginare una sistemazione dei terreni lungo la pista in modo Feng Shui tipo una distesa di pietre bianche a coprire e livellare le sponde ove possibile e un parcheggio auto in località impianto di depurazione del Rio Torto..... si può fare????

Luce
Messaggi: 1
Iscritto il: 31 ago 2014, 10:49 pm

Re: Lago di Annone

Messaggio da Luce »

Buon giorno!lascio un commento più recente visto che l ultimo risale a un anno fa'.
Ho percorso oggi questo giro ad anello, devo dire che paesaggisticamente parlando merita ma a livello informazioni e segnaletiche fa acqua da tutte le parti...sono partita da Sala al Barro eh va bhe li sapevo di dovermela fare fino alle piscine di Oggiono su strada trafficata,arrivata qui il nulla di indicazioni! ho trovato i primi cartelli pista ciclabile ad Annone Brianza poi nell'ultimo tratto, Annone Civate son dovuta andare ad intuito...
Bel giro lo consiglio a chi ha buon senso di orientamento e conosce un po' la zona!

fabryr.
Messaggi: 107
Iscritto il: 24 ago 2010, 11:18 pm
Bicicletta: carraro 419 / scout squadra corse carbon
Località: seveso

Re: Lago di Annone

Messaggio da fabryr. »

in effetti la segnaletica è un pò scarsa,di solito ci passo accanto in BDC quando vado in valsassina,le prime volte seguivo le indicazioni per ciclovia dei laghi (cartelli marroni)che ti fa andare verso la val madrera seguendo la zona industriale che poi ti porta a Lecco (arrivando da Milano è tutta la zona a sx della supoerstrada) altrimenti vi fa girare per altre vie interne per poi arrivare sul discesone che porta a Lecco facendo il ponte,ovviamente sconsigliato se avete bimbi pedale muniti :pazzo se ci fate caso spesso vedrete dei ciclisti che pedalano sul pezzo di superstrada accanto al lago di annone,ci sono quei 500 metri di ciclabile ma se ha appena piovuto è sempre allagata (mi è capitato di recente) di dover fare alcuni tratti con la bici in spalla in mezzo al fango :no quinid ammetto che sarebbe da rivedere in alcuni punti per evitare situazioni di pericolo per noi ciclisti ..

arna
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 mag 2015, 4:33 pm

Re: Lago di Annone

Messaggio da arna »

confermo che sarebbe un bel percorso però la segnaletica è un pò scarsa e chi non ha il senso di orientamento rischia di perdersi. Io il percorso l'ho fatto in tandem con mia moglie, Sarebbe bello che i comuni che costeggino li lago sistemino il percorso e la segnaletica.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti