ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Spazio dove discutere di qualsiasi argomento, anche non riguardante le piste ciclabili o il ciclismo
Rispondi
lucagandolfi
Messaggi: 3
Iscritto il: 26 feb 2010, 6:09 pm

ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Messaggio da lucagandolfi »

tante, troppe promesse sulla ciclabilità per Milano e troppo poche, anzi direi nessuna, quelle mantenute.
L'ho detto e ripetuto in Consiglio Provinciale di Milano più volte e da qualche tempo appoggio sul banco il caschetto che uso per muovermi in bici ogni volta che vado in Consiglio. Un modo per sottolineare e ricordare la tematica della ciclabilità su cui Milano è indietro anni luce rispetto a molte città europee.

Una piccola soddisfazione però me la sono tolta: sono riuscito a fare approvare all'unanimità dal Consiglio Provinciale una MOZIONE di cui sono estensore e primo firmatario per chiedere che i percorsi e le piste ciclabili del territorio della Provincia di Milano venissero resi disponibili sui sistemi GPS, analogamente a quanto già era stato fatto nella Provincia di Lodi.
Chi volesse approfondire l'argomento può andare al seguente link dove troverà il video del mio intervento di illustrazione della mozione e la votazione finale nella stessa seduta in cui era stata presentata:
http://www.youtube.com/watch?v=Cj9F_Sk51Fg

Chi volesse seguire il mio operato lo può fare sia dal mio sito internet:
http://www.lucagandolfi.it/

Sia sul mio canale su YouTube dove metto i video di tutti i miei interventi in Consiglio Provinciale di Milano:
http://www.youtube.com/user/lucagandolfi

Sempre sul tema della ciclabilità segnalo infine un altro video su YouTube in cui approfondisco la tematica in relazione alla mia candidatura per il Consiglio Regionale alle elezioni del 28 29 marzo 2010:
http://www.youtube.com/watch?v=HprTU1EySog

ciao a tutti
Luca Gandolfi

emabiond
Messaggi: 1403
Iscritto il: 21 ott 2007, 11:59 am
Bicicletta: Un totale di 5 bici, strada, mtb, ibrida, city bike
Località: Milano
Contatta:

Re: ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Messaggio da emabiond »

Spett.le Gandolfi,
condivido il suo impegno politico che con tenacia porta avanti su i banchi del Consiglio Provinciale di Milano, dove anche semplicemente appoggiarvi un caschetto da ciclista è un gesto che la contraddistingue e le fa onore.
Ma a mio avviso le “urgenze per fare molto di più”, per almeno mantenere le promesse che in questi anni sono state fatte sono altre e di carattere infrastrutturale, rispetto alle mozioni per rendere fruibili i percorsi ciclabili con sistemi di mappatura gps sicuramente utili ma accessorie.
Nello specifico mi riferisco al percorso ciclabile (vedi link in merito all' itinerario) che da Milano porta a Pavia lungo il naviglio Pavese, dove all’altezza di Binasco, come lei ben saprà, da anni si è creato un “collo di bottiglia”, che obbliga tutt’ ora gli amanti delle due ruote che volessero percorrere per intero tale percorso, a rischiare la propria incolumità nell’ attraversamento dell’ adiacente SS35.
A questo riguardo negli ultimi anni la Provincia ha approvato e reso operativi i lavori (per un costo di 1.100,00€) per la costruzione di un doppio sottopasso di congiunzione tra i due percorsi, con la stima di fine lavori autunno 2009.
In effetti apparentemente i lavori, per così tanto attesa opera, a prima vista sembrerebbero stati ultimati nei tempi e con le norme prestabilite, ma il tragitto risulta ancora sbarrato e con grosse problematiche di infiltrazioni d’acqua che lo rendono di fatto inutile orami da mesi.
Oggi, i ciclisti che si avventurano sul percorso si ritrovano ancora stretti nel “collo di bottiglia” e amaramente si ritrovano ad osservare un bellissimo e costoso ma inutile “tappo”.
Quindi le chiedo anche a nome di tutti coloro che si troveranno nel suddetto itinerario, visto la sua possibilità come Consigliere Provinciale, e il suo costante impegno nella tematica, a conoscere e/o informarsi nel dettaglio della situazione , una risposta a queste tre semplici domande:

Quali sono le effettive problematiche di tale opera?
E se ci sono, di chi sono le responsabilità di così maldestro intervento?
Quando potrà essere risolto il problema e resa accessibile l' opera?

Cordialmente
Allegati
Gita familiare con sorpresa!! 27 Febbraio 2010
Gita familiare con sorpresa!! 27 Febbraio 2010
Binasco 01.jpg (139.02 KiB) Visto 2539 volte
Gita familiare, l' alternativa per chi ha il coraggio di proseguire 27 Febbraio 2010
Gita familiare, l' alternativa per chi ha il coraggio di proseguire 27 Febbraio 2010
Binasco 02.jpg (113.06 KiB) Visto 2539 volte

lucagandolfi
Messaggi: 3
Iscritto il: 26 feb 2010, 6:09 pm

Re: ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Messaggio da lucagandolfi »

Informo che ho presentato oggi, giovedì 4 marzo 2010, in Consiglio Provinciale di Milano una INTERROGAZIONE sulla questione del sottopasso ciclabile di Binasco.
Appena possibile farò sapere il link del filmato dell'intervento e, ovviamente, appena mi verrà data risposta informerò sui contenuti della stessa.

Per quanto concerne la ciclabilità in generale, sono ben consapevole che fare approvare una mozione per mettere a disposizione dei GPS la mappa delle ciclabili esistenti non esaurisce minimamente il problema. Sono 11 anni che sono in politica e sono altrettanti anni che mi occupo di ciclabilità nelle sedi istituzionali e anche con una serie di articoli sui giornali free press di zona, in particolare Milanosud (sono tutti sul mio sito) volti a informare e, al tempo stesso, sensibilizzare le persone sul tema.

Luca Gandolfi

emabiond
Messaggi: 1403
Iscritto il: 21 ott 2007, 11:59 am
Bicicletta: Un totale di 5 bici, strada, mtb, ibrida, city bike
Località: Milano
Contatta:

Re: ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Messaggio da emabiond »

Ottimo e puntuale, adesso è proprio il caso di dire che almeno "una prima pietra nello stagno è stata lanciata" staremo :eek in attesa sull 'evolversi della situazione e sopratutto che finalmente si renda utilizzabile l' opera in tempi brevi.

Grazie per il suo impegno che personalmente conosco bene

lucagandolfi
Messaggi: 3
Iscritto il: 26 feb 2010, 6:09 pm

Re: ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Messaggio da lucagandolfi »

è on line su YouTube il video dell'intervento di oggi in cui ho presentato l'interrogazione sul sottopasso ciclabile di Binasco (e anche su altri argomenti):
http://www.youtube.com/watch?v=4lOZotwHuvE

Luca Gandolfi

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Messaggio da pedalgronda »

mi complimento anche io per la tempestività di questo intervento e mi complimento anche con il "cittadino" emabiond per aver segnalato le foto.
Questa partecipazione diretta tra cittadini pedalatori e amministratori sensibili è quello che forse sognavo quando scrivevo che la ciclabilità è partecipazione oramai nell'estate 2008

PS: mi sono permesso di inserire il video nel messaggio di lucagandolfi per una maggiore chiarezza e visibilità
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

emabiond
Messaggi: 1403
Iscritto il: 21 ott 2007, 11:59 am
Bicicletta: Un totale di 5 bici, strada, mtb, ibrida, city bike
Località: Milano
Contatta:

Re: ciclabilità a Milano, si deve fare molto di più

Messaggio da emabiond »

Nodo di Binasco finalmente sciolto vedi qui

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 44 ospiti