Registrazione

Milano - Pavia, lungo il naviglio pavese

Descrizione

Da Milano a Pavia lungo il naviglio Pavese.

L'itinerario parte dalla circonvallazione Milanese, per concludersi sul Ponte Coperto di Pavia.

Il tratto Milano - Binasco della pista è asfaltato, ma sono presenti alcuni tratti non asfaltati, non adatti alle bici da corsa.

Forse per questa ragione il percorso è poco frequentato, ed estremamente tranquillo.

Lungo il tragitto non è raro imbattersi in aironi ed altri animali.

Attenzione ai sottopassi all'altezza dello svincolo di Binasco: in caso di pioggia sono spesso allagati.

Prima di raggiungere la città di Pavia è possibile deviare e visitare la Certosa di Pavia.

Aggiornamento by Nicola (febbraio 2008): alcuni tratti sterrati della pista stanno per essere asfaltati.

Aggiornamento by Luca (marzo 2009):
Recentemente è stato aperto un nuovo tratto di pista ciclabile da Badile fino a Binasco, poco prima della rotonda all'incrocio con la Binasco-Melegano. A Badile si attraversa il naviglio (dal lato DX al lato SX) e si segue la pista fino a Binasco, si rientra sulla ex SS35, si attraversa la rotonda con la Binasco-Melegnano e si riprende il tracciato originale.

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 25 aprile 12
Itinerario commentato 79 volte.

Caratteristiche

Tipo:ciclopedonale
Distanza:31.49 km
Durata ( Km/h):126 minuti
Fondo:misto
Adatto ai bambini: No
Adatto a pattinatori: Non votato

Dettagli

Pendenza media:0.2 %
Pendenza max:8 %
Densità tracciato1.9 punti/km
Dislivello (quota max-min):55 m
Dislivello salita:28 m
Dislivello discesa:83 m

Download / Roadbook / Profilo altimetrico

Importa nel tuo navigatore GPS il tracciato di questo itinerario, scaricandolo nei seguenti formati:
Scarica Roadbook
Stampa il roadbook di questo itinerario

Commenti

  • Re: Milano - Pavia
    Grazie bel consoglio. Appena possibile lo farò.
    Pinulandia, 27 giugno
  • Re: Milano - Pavia
    Da Corbetta se hai gamba puoi fare questo giro che ho fatto settimana scorsa io sono partito da Sedriano.
    Canale scolmatore su sentiero,naviglio grande fino ad Abbiategrasso,Naviglio di Bereguardo(attenzione dopo Morimondo 2-3 km dissestati) A Bereguardo vai al ponte di barche poi segui x Zerbolo' poi segui strada Cannazzaro che ti porta al ponte coperto di Pavia non è' ciclabile ma traffico praticamente inesistente e ambiente molto bello da qui segui al contrario la ciclabile del Naviglio Pavese,darsena Naviglio grande e ti ritrovi ad Abbiategrasso circa 110 km x me Ciao
    Bonivio60, 27 giugno
  • Re: Milano - Pavia
    Fatta oggi da Assago centri commerciali a Pavia confluenza Naviglio/Ticino 59km a/r.
    Fondo buono (tranne alcune radici prima di Rozzano che deformano la pista) da Assago a Casarile, ottimo da Casarile a Pavia (l'asfalto è stato rifatto di recente e in un tratto ottima verniciatura rossa del fondo stradale). Erba alta nel tratto Rozzano-Binasco, che causa di fatto restringimento della ciclabile, attenzione nei sorpassi e nell'incontro con ciclisti che provengono in senso opposto.
    Secondo sottopasso di Binasco allagato e chiuso, deviazione in loco con rampa sterrata in salita, attraversamento SS 35 (attenzione, bici a mano, evitare col buio) e rientro con rampa sterrata in discesa.
    Fondo non asfaltato per 2 km a sud di Binasco. Il tratto piu' bello è quello Casarile-Pavia, purtroppo poche possibilita' di sosta e panchine lungo il percorso. All'altezza di Certosa di Pavia, una pista si dirama dalla principale e in 1km raggiunge il parco di Certosa e la certosa stessa.
    A Pavia citta' alcuni attraversamenti con strade con automobili, ma con un po' di attenzione è possibile.
    Frequentata ma non affollata, la piu' tranquilla di quelle dei 3 navigli, presenza di cartelli indicatori e con distanze chilometriche.
    luca72comasina, 23 maggio
  • Re: Milano - Pavia
    [quote="Pinulandia":38g7igf8]Come faccio a prenderla da corbetta?
    Grazie[/quote:38g7igf8]
    ciao, per prendere la ciclabile milano pavia da corbetta non è proprio semplice in quanto e sul naviglio pavese e corbetta si trova sul naviglio grande +o- se hai molti km nelle gambe puoi andare tramite naviglio grande e poi di bereguardo fino a pavia e poi torni da quello pavese tutto il giro sono più di 100 km, in alternativa prendi l'auto e vai ad assago e parcheggia al carrefour la pista passa proprio dietro il ipermercato e arriva fino a pavia
    virgio, 18 maggio
  • Re: Milano - Pavia
    Come faccio a prenderla da corbetta?
    Grazie
    Pinulandia, 17 maggio
  • Re: Milano - Pavia
    Le tre facce del naviglio pavese: "asciutto causa expo (ma il sottopasso a binasco era allagato)"---"ghiacciato causa freddo" "discarica causa inciviltà" [img:2v7tcg81]http://i62.tinypic.com/10omwlt.jpg[/img:2v7tcg81] [img:2v7tcg81]http://i62.tinypic.com/335dsb6.jpg[/img:2v7tcg81] [img:2v7tcg81]http://i59.tinypic.com/2q8y0oy.jpg[/img:2v7tcg81]
    manuela58, 24 gennaio
  • Re: Milano - Pavia
    Bella sicura ma soprattutto larga!Poi da Pavia si può arrivare a Bereguardo e poi ad Abbiategrasso e successivamente a Milano. Un bel giro per chi vuole tenersi in allenamento.
    federichico, 20 ottobre 14
  • Re: Milano - Pavia
    Bella ciclabile, percorsa oggi per un breve tratto da Milano centro a Moirago (sono usciti comunque un 35 km in un paio d'ore), anche se ovviamente la parte migliore inizia da Assago.
    Devo ancora capire il modo più efficiente per raggiungerla da Milano città (zona c.so Vercelli), visto che da dove parte l'alzaia (Darsena) il traffico pedonale è piuttosto sostenuto, molto meglio prenderla più avanti da via Chiesa Rossa anche se arrivarci tramite la circonvallazione esterna (v.le Liguria) non è il massimo per via delle auto.
    Ho visto che c'è un percorso alternativo dopo il ponte di v.le Cassala (prima di v.le Liguria) - per la cronaca poco prima di prende quella altrettanto bella del Naviglio Grande - procedendo per via Malaga, via Santander, via San Vigilio e via Rosa Bianca.
    Avete qualche suggerimento in merito ? Può andare bene come percorso alternativo ?

    Grazie !
    Ale
    alemito, 28 settembre 14
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao a tutti,
    Fatta per la prima volta domenica..molto carina e su misura per me(parto da Opera ed artico a prenderla a Rozzano)..cira 35 km a tratta.
    L'unico pezzo non asfaltato parte da Binasco e finisce a Casarile,con la bici da corsa non é simpatico infatti al ritorno ho preferito fare i 2 km di ss35
    Grazie 1000 per le segnalazioni su strada!!
    A presto
    Alessandro
    Bendina, 1 settembre 14
  • Re: Milano - Pavia
    Fatta oggi la prima volta da Assago e ritorno. Davvero molto bella. La fontanella, e qui mi rivolgo a elena ma anche a tutti, c'è. Basta deviare un attimo dal tragitto e prendere il percorso ciclopedonale della Certosa di Pavia. 200 metri sulla dx c'è un piccolo parco giochi con fontanella. Acqua non freschissima, ma direi molto utile...
    ilsanvi, 14 agosto 14
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao, ho percorso nel weekend il tratto Zibido Pavia. Molto bello. Grazie a chi ha segnato in bianco buche e radici. Un consiglio: portatevi da bere, io non ho trovato fontane per riempire la borracia.
    Elena14, 11 agosto 14
  • Re: Milano - Pavia
    [quote="marco.turaccio":2nf0mged]Ciao a tutti, ho fatto ieri la ciclabile e segnalo che i due sottopassi a binasco sono praticabili e rigrazio vivamente chi si sia preso il la briga di segnalare con la spray binaco radici buche e pericoli vari lungo il tragitto. :cool[/quote:2nf0mged]
    Prego :ok :ok, è stato divertente ed è bastato poco. Un' aiuto per la sicurezza di una trentina di pedalatori durante un' uscita in notturna che ho organizzato su questo percorso.
    Ottimo per i sottopassi
    emabiond, 3 agosto 14
  • Re: Milano - Pavia
    [quote="ilsanvi":1j5s0d0a]A breve vorrei fare questa ciclabile con la mia mtb... ma preferirei partire da Assago per evitare il tratto di Milano città. Dove posso parcheggiare l'auto in zona e accedere direttamente alla ciclabile? C'è un punto comodo e tranquillo per partenza e arrivo?

    Grazie[/quote:1j5s0d0a]
    se parti da assago ci sono tutti i centri commerciali quindi parcheggi infiniti e la ciclabile passa proprio dietro facile facile :cool
    virgio, 2 agosto 14
  • Re: Milano - Pavia
    A breve vorrei fare questa ciclabile con la mia mtb... ma preferirei partire da Assago per evitare il tratto di Milano città. Dove posso parcheggiare l'auto in zona e accedere direttamente alla ciclabile? C'è un punto comodo e tranquillo per partenza e arrivo?

    Grazie
    ilsanvi, 2 agosto 14
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao a tutti, ho fatto ieri la ciclabile e segnalo che i due sottopassi a binasco sono praticabili e rigrazio vivamente chi si sia preso il la briga di segnalare con la spray binaco radici buche e pericoli vari lungo il tragitto. :cool
    marco.turaccio, 6 luglio 14
  • Re: Milano - Pavia
    :si
    grazie amici per aver fornito materiale di supporto alla mia concione

    viewtopic.php?f=6&p=26690&sid=48e34e249493cd76fe62b306a91b5bfc#p26690
    GiuseppeMarrasi, 5 maggio 14
  • Re: Milano - Pavia
    ciao a tutti sono neoiscritto e devo constatare amaramente che il problema dei 2 sottopassaggi della ciclabile è stato segnalato già qualche anno fa.........Ma è possibile che in tutto questo tempo nessuno si sia degnato di trovare una soluzione??? Che senso ha investire soldi pubblici in una meritoria iniziativa se poi non viene opportunamente manutenuta??? Di fatto questa interruzione della ciclabile comporta gravi disagi e pericolo soprattutto per famiglie con bambini etc. che si trovano costretti a riportarsi sulla statale e ad attraversare una rotonda molto molto trafficata............. Ma la responsabilità di chi è? E' la provincia di Milano che dovrebbe intervenire? E chi sarebbe la persona di riferimento? E poi si discute se le province servono o meno......mah!! :mad
    maxxx, 5 maggio 14
  • Re: Milano - Pavia
    Confermo ancora allagati a Binasco i due sottopassaggi , ieri da Gudo Gambaredo alla Certosa di Pv un passo con 20 cm d acqua , l'altro più di mezzo metro
    Carliceju, 4 maggio 14
  • Re: Milano - Pavia
    Salve a tutti, sono un appassionato come voi, vorrei iniziare a far bene, con una discreta due ruote e con tanta voglia di allenamento, conseguente ad una vita pulita e nel mezzo della natura. Questo itinerario lo conosco bene, solo che alcuni giorni fà dei contadini gentilissimi mi dicevano che esistono delle "viuzze" nascoste per i campi dal verde selvatico, incolto, che le nasconde bene, e che un tempo passato erano trafficate da commercianti privi delle autovetture, i quali per esigenze di lavoro, attraversavano in groppa a degli animali tali viuzze, qualcuno conosce o ha mai sentito tali percorsi non riconosciuti da piste ciclabili, che potrebbero cmq essere un ulteriore scoperta?
    Pier23, 18 aprile 14
  • Re: Milano - Pavia
    Sono appena rientrato da questo percorso (Milano - Pavia - Milano), ho sbagliato strada qualche volta nel pezzo alfaltato, ma non mi ha costretto a lunghissime deviazioni...

    Credo che rispetto a segnalazioni precedenti il tratto in ciclabile arrivi più vicino a Milano rispetto a quanto indicato in precedenza...
    All'andata ho preso Via Ascanio Sforza invece che Alzaia Naviglio pavese, perché non sono ancora pratico con le tracce gps e avevo guardato solo il punto di partenza...
    Se non sbaglio prendendo questa strada si è difatto costretti, sia all'andata che al ritorno a fare un pezzettino contromano...

    Peccato inoltre che il comune di Milano non provveda a tracciare una pista ciclabile per terra per completare il percorso fino alla circonvallazione esterna!

    Segnalo anche io l'allagamento del sottopasso di Binasco, che è davvero una porcata! Tale problema costringe ad un pericoloso attraversamento della ss40...

    Mi unisco all'appello di quanti ciclisti vorrebbero che il problema del sottopasso fosse risolto in via definitiva... per cui invierò - ed invito anche voi a farlo - una email di protesta a ufficiotecnico@comune.binasco.mi.it

    Per il resto un bel percorso, in mezzo al verde, anche se spesso affiancato da strade statali importanti...e che merita di essere fatto e rifatto...

    Pavia poi è una città bellissima, non ci ero mai stato e mi ha piacevolmente sorpreso.
    icor82, 13 aprile 14
  • Re: Milano - Pavia
    :boh
    potrà servire inoltrargli mail?
    L'ho fatto,ancora non hanno risposto.
    Ma se lo fanno in tanti...
    forse anche scrivere alla provincia ed alla regione?
    ai giornali nazionali,pagina locale,e/o ai giornali locali...
    bisognerebbe essere benestanti non occupati o disoccupati ciclisti o pensionati attivi per avere il tempo per stimolare chi dovrebbe provvedere,in tanti campi, e non provvede.
    :inca
    GiuseppeMarrasi, 10 aprile 14
  • Re: Milano - Pavia
    E' tre mesi che il sotto passo di Binasco e' allagato. Cosa aspettano che muoia qualche civilista costretto ad attraversare in un punto scarsa visibilità'. Comune svegliati............
    Eziolino, 10 aprile 14
  • Re: Milano - Pavia
    Buongiorno a tutti, segnalo che ancora a oggi, 6 aprile 2014, il sottopasso a Binasco è sempre inesorabilmente allagato, come già riportato pochi giorni fa.
    Marlowe, 6 aprile 14
  • Re: Milano - Pavia
    Il percorso è molto bello, ma solo da Assago in poi.

    Fino ad Assago è letteralmente scandalosa l'assenza di anche solo una corsia riservata ai ciclisti, che sono costretti a sorbirsi il traffico milanese, con la consueta dose di incivili, cafoni e maleducati a quattroruote che infestano inesorabilmente le strade italiane. :muro

    Da segnalare anche i sottopassi spesso allagati e/o con fondo fangoso a Binasco, altro esempio di incuria e trascuratezza nei confronti di chi si muove in bicicletta. :truzzo
    digestum, 30 marzo 14
  • Re: Milano - Pavia
    ciao a tutti, finalmente con il mio compagno ho fatto il tragitto per Pavia (includendo visita alla mostra di Pizarro alle scuderie del castello di Pvia). Il percorso è bello, soleggiato e abbastanza tranquillo (una volta usciti da Milano). Peccato per i due sottopassi a Binasco che ERANO ALLAGATI :inca completamente e per superarli si deve attraversare una rotonda molto trafficata e pericolosa... Li allagheranno quelli del MacDonalds sulla rotonda perchè la gente si fermi da loro :lol ?
    Dovrebbero considerare i Navigli e le loro piste ciclabili per l'EXPO .. sono ottime vie di collegamento alternativo e con poco (noleggi biciclette, con assistenza, come fanno in Alto Adige ad es. sulla S.Candido - Lienz e collaborazioni con le ferrovie per chi è stanco e vuole rientrare in comodità) farebbero un figurone :si . Pensate alla bellezza della Certosa di Pavia :angelo facilmente raggiungibile dalla ciclabile..

    ciao a tutti
    VALLI_1973, 17 marzo 14
  • Re: Milano - Pavia
    giro fatto oggi pomeriggio,son partito alle 14.00 circa e son rientrato alle 19.30 con un apio di soste x caffè e rifornimento borracce più un pit stop ad aiutare un ragazzo che ha bucato e non aveva le toppe per riparare :cool sono andato con la bici da corsa e al ritorno con una leggera brezza a favore andavo a velocità di curvatura :pazzo unica nota negativa il traffico di milano che tra semafori e macchine che cercano di passarti sopra :inca però non ho sbagliato strada e non mi sono perso nemmeno una volta :noti la tengo nelle mie tappe da rifare prossimamente,cercherò di convincere il mio socio di pedale a seguirmi in giri più lunghi.. da casa mia a pavia andata e ritorno oggi ne messi altri 140 km metro + metro - :ok
    fabryr., 14 settembre 13
  • Re: Milano - Pavia
    molto probabilmente domani volevo fare una scampagnata da casa mia fino a pavia :pazzo sempre che non mi perdo per milano :noti non ho molta confidenza con la città,tutte le volte che ci sono dovuto andare in macchina mi son sempre perso anche con il navigatore :muro :muro oppure mi ritrovavo su strade a me sconosciute..una volta tornavo da castelletto di branduzzo dopo un raduno e non si sa ancora come ho fatto a mancare l'autostrada :? :? infatti sono tornato a casa per la statale e mi sono ritrovato poi a zonzo per milano.. domani se non finisco tardi a lavoro ci provo e vi farò sapere :si
    fabryr., 13 settembre 13
  • Re: Milano - Pavia
    Lavori per il funzionamento drenaggio tunnel di Binasco finalmente ultimati, ogni traccia del cantiere sparita. Via libera in tutto il tragitto, inoltre da Badile (dove erano stati posati i cavi sotto l' alsfalto) per circa 3 km in direzione Pavia, è stato completamente rifatto il manto asfaltato di tutta la sede ciclabile.
    emabiond, 13 settembre 13
  • Re: Milano - Pavia
    Bella ciclabile, unico neo che ho trovato, e non è che sia una cosa da poco, che da Assago fino a Certosa di Pavia non c'è una fontanella. Questo è assurdo! Dovrebbero metterne almeno un paio lungo il tracciato. Ciao Giuseppe
    peppepeppe75, 13 agosto 13
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao
    domenica 26/5 tempo permettendo mi avventurerò da Milano a Pavia con moglie e figlio di quasi 1 anno sul seggiolino anteriore.
    Sono un po' preoccupato per le deviazioni causa lavori, vorrei evitare di percorrere pezzi di statali trafficate.
    Vado tranquillo? Le interruzioni per i lavori ci sono ancora?
    Grazie a tutti
    Matteo
    Code, 21 maggio 13
  • Re: Milano - Pavia
    Ero convinta che l'allagamento del tunnel a Binasco fosse causato dalle piogge dei giorni scorsi, invece leggo qui che è dal 2009 che esiste questo problema: complimenti al genio che l'ha progettato!
    Accanto c'è la stradina che sbuca sulla statale, da attraversare per ritornare in pista, immagino in settimana che sia un bel problema, ma di sabato mattina alle 10 si attraversa senza "patema"...i lavori ci sono ma si può passare sempre perché di sabato non ci sono operai. E' una bella ciclabile, molto ombreggiata, tutta in piano :cool , tanto verde, chiuse, pescatori...consigliata la deviazione (1,4km.) per la Certosa che chiude alle 11,30 e riapre alle 14,30; la città di Pavia è stata una piacevole sorpresa: pulita, ben tenuta, tante zone a traffico limitato.. [url][img:qw5s9fp6]http://i43.tinypic.com/351j11w.jpg[/img:qw5s9fp6][/url]
    manuela58, 6 maggio 13
  • Re: Milano - Pavia
    La ciclabile è chiusa tra Binasco e Casarile e un po più a sud per posa cavi (questa aggirabile se si passa da Baselica)
    lmalossi, 14 aprile 13
  • Re: Milano - Pavia
    Oltre alla scandalosa interruzione del sottopassaggio allagato segnalo un'ulteriore interruzione qualche chilometro più in giù, verso pavia. Stanno posando dei cavi (probabilmente è la continuazione dei lavori segnalati a settembre da marcogas e arallo).
    fryederich, 8 aprile 13
  • Re: Milano - Pavia
    Interruzione sottoppassaggio Binasco, una vera vergogna il drenaggio del sottopassaggio non ha mai funzionato, per costuirli furono spesi 1.100.000 (unmilionecentomila)euro per due sottopassaggi che quando piove oltre i 3 giorni i pescatori che frequentano il naviglio potrebbero benissimo girare le canne e pescare lucci nel sottopassaggio. Pensavamo che la situazione fosse stata risolta con questo intervento postumo ma ahimè non è così. Adesso questa nuova chiusura totale, e imponenti lavori farebbero pensare a modifiche per il drenaggio, ma pensarci prima non era possibile? come diavolo è stato pensato? i sottopassaggi automobilistici raramente si allagano come questo, ma soprattuto questa cattiva progettazione e i nuovi lavori di adeguamento chi li paga?????non è questa opera è diventata il pozzo di san patrizio????
    emabiond, 6 aprile 13
  • Re: Milano - Pavia
    L'interruzione inizia a 100 metri dal sottopassaggio della provinciale 40 ed è superabile immettendosi sulla statale dei Giovi per superare la rotatoria con la provinciale stessa e a quel punto trovare il modo per rimmettersi sulla ciclabile. Io sono tornato indietro: troppo traffico e troppi automobilisti stressati da affrontare.
    Le barriere che bloccano il transito sono aggirabili, io però ho preferito lasciar perdere.
    Argo16, 2 aprile 13
  • Re: Milano - Pavia
    Argo16 l'interruzione è superabile? O è totalmente bloccato il passaggio?
    Non l'ho mai fatta ed ero intenzionato a farla a breve chiunque abbai informazioni sono gradite :)
    brecc, 30 marzo 13
  • Re: Milano - Pavia
    Percorsa questa ciclabile ieri (27/03/2013) da Milano. Ciclabile interrotta - con tanto di divieto di transito - all'altezza di Binasco.
    Argo16, 28 marzo 13
  • Re: Milano - Pavia
    Risolto con itinerario per Tomtom ... trasformato il file gpx in OV2
    se desiderate scaricatelo al link e' gia' pronto
    http://depositfiles.com/files/mv7ix6c36

    Collegate il tomtom al pc e lo aprite comememoria esterna
    poi inserite il file nella cartella della mappa ( vedrete che ci sono altri file ov2 )
    ok ora e' nel tomtom

    spegnete e staccate dal pc

    riaccendete il tomtom e andate in
    Naviga verso
    Punto interesse
    toccate x trail ( file che avete inserito o MIlano Pavia a secondo delnome)
    toccate ultima tappa
    dopo averla selezionata
    via...........

    fatto

    Ps Admin se utileil file gia' convertito puo' inserirlo insieme agli altri e se ha bisogno posso covertire quel che l serve

    Buona giornata :D
    Federicomi, 21 ottobre 12
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao a tuuti, domenica prossima in gruppo faremo quest' itinerario cerchero' di collaborare con news

    Vi chiedo, vorrei salvare itinerario nel mio tomtom ma che formato devo scaricare?

    GPX
    KML
    PLT
    TRK


    GRazie mille :si
    Federicomi, 21 ottobre 12
  • Re: Milano - Pavia
    Abbiamo fatto il percorso da Milano a pavia questo w-e.
    L'interruzione per i lavori di Terna subito dopo Assago dovrebbe completarsi entro Ottobre 2012.
    Attenzione che se volete passare c'è un tratto di circa 800 metri che è scavato in mezzo (stanno posando i cavi). Lo sconsiglio ai bambini
    Nel complesso un giro molto piacevole che consente di apprezzare la "bassa" in modo veramene diretto.
    Nessuna difficoltà poi visto che il percorso è veramente piatto!
    marcogas, 8 ottobre 12
  • Re: Milano - Pavia
    Adesso c'è scritto che i lavori finiranno ottobre 2012. Io comunque mi sono intrufolato lo stesso, e di domenica (non lavoravano) non c'è stato alcun problema a passare. Era la prima volta che provavo questo itinerario, non mi è piaciuto: la pista sarà pure comodissima, ma costantemente adiacente alla trafficatissima statale dei Giovi.
    arallo, 3 settembre 12
  • Re: Milano - Pavia
    Bellissimo tragitto ,specialmente nelle campagne dopo binasco ...il silenzio piu' assoluto :cool
    bucella64, 31 agosto 12
  • Re: Milano - Pavia
    Confermo l' interruzione, ma facilmente aggirabile (venendo da Milano) facendo prima questo percorso fino a Baselica Bologna, dopodichè percorrere fino a Giussago quest' altro percorso (su ciclabile protetta), per poi riprendere la parte finale del primo itinerario.
    Facendo la deviazione non si incrementa di molto i km, sono solo circa 4 in più.
    Attenzione venendo da Pavia il blocco (come al solito è stato forzato), ma poi dopo circa 500mt oltre dovrete comunque tornare indietro.
    emabiond, 21 luglio 12
  • Re: Milano - Pavia
    da ieri 17/07/12 la ciclabile 500m dopo il cimitero di Casarile è chiusa per lavori,e nn è indicata la data di fine lavori.A mio avviso,visto che su un foglio attaccato sulla recinzione parla di ampliamento rete energetica preventivo di spesa 7 milioni di euro circa, saranno 9 mesi.
    gio 87, 18 luglio 12
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao a tutti, tracciato percorso parzialmente da via dei Missaglia fino alla Certosa di Pavia sabato 09-06-12, nessuna interruzione e tutto asfaltato, tranne un piccolo pezzo tra Binasco e Casarile.
    Bellissimo! Buona pedalata a tutti, Alessandro.
    scubadv1, 12 giugno 12
  • Re: Milano - Pavia
    Percorso oggi, il cantiere vicino a Rozzano è in fase di chiusura.
    Il secondo (venendo da Milano) dei due sottopassi di Binasco era allagato come sempre dopo la pioggia.
    Alberto, 25 aprile 12
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao a tutti,
    tracciato percorso stamattina:
    - cantiere in via di completamento all'altezza di Rozzano (costruzione ponte carrabile), pavimentazione in asfalto nuova di zecca, presenza di sbarramenti in cemento agli estremi che però lasciano libero passaggio alle bici, il tutto porta via 300 metri;
    - sottopassaggio di Binasco (quello che consente di evitare la SS35) invaso dall'acqua, come da regola dopo i giorni di pioggia (problema più volte segnalato dalle associazioni e ancora irrisolto).
    Per il resto, splendido come sempre!!

    Buone pedalate a tutti!!
    mastercaution, 12 aprile 12
  • Re: Milano - Pavia
    Appena tornato dal giro in bici (milano-->pavia)!! una bella pista ciclabile per la buona parte asfaltata ! (anche i pezzi sterrati sono comunque facilmente percorribili!) l'unica cosa da segnalare è la mancanza di indicazioni che all'altezza di "Badile", trovandoci un cartello di divieto d'accesso, ci ha fatto passare una buona mezz'ora per strade di campagna letteralmemte in mezzo ai campi! comunque appena arrivati a Noviglio abbiam ripreso la ciclabile per Biansco e da lì per Pavia! pista in ogni caso consigliata a tutti!!!
    enric00, 27 marzo 12
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao, percorsa oggi, è in ottime condizioni anche considerata la pioggia torrenziale di ieri...
    Confermo il blocco per lavori in corso (pare fermi da molto tempo a detta di un signore)
    dove bisogna scavalcare un guard-rail per e fare 2 metri a piedi sul bordo del naviglio.

    ciao a tutti
    nicolop, 28 maggio 11
  • Re: Milano - Pavia
    Percorsa ieri 11-5-11, la ciclabile è interrotta per lavori poco dopo la chiusa della vecchia filanda di Rozzano, bisogna scavalcare il guardrail caricandosi la bici in spalla ( non adatto ai bimbi ) per poi proseguire.
    scubadv1, 12 maggio 11
  • Re: Milano - Pavia
    @ vito canavese: hai ragione! la pista ciclabile vera e propria inizia all'altezza di MilanoFiori, precisamente nel punto D dell'itinerario
    fryederich, 26 gennaio 11
  • Re: Milano - Pavia
    Questo percorso, almeno come pista ciclabile vera e propria, semplicemente non esiste.
    Il Naviglio Pavese, almeno nei primi km uscendo da Milano è fiancheggiato da due strade entrambe utilizzate dai mezzi a motore.
    Cordiali saluti
    Vito Canavese, 24 gennaio 11
  • Re: Milano - Pavia
    Interruzione poco prima di Rozzano (venendo da Pavia) già da settembre, zona Conca del Naviglio (punto F della mappa).
    In quel punto la ciclabile è interrotta per lavori senza cartelli precedenti che ne indichino la chiusura (da entrambi i lati). Si passa con bici a mano e fantasia ma occhio perché gli scavi sono profondi (il manto stradale della ciclabile è tagliato per i lavori) e poi bisogna passare al di là del guardrail.
    l'alternativa è uscire prima, fare la statale e rientrare il prima possibile, piú agevole se si percorre da Milano verso Pavia.
    tomaradze, 9 novembre 10
  • Re: Milano - Pavia
    fatta ieri da Assago a Pavia andata e ritorno in tutto 83 km non ho trovato difficolta' : :ok
    FrankMilano, 22 agosto 10
  • Re: Milano - Pavia
    [quote="Zoviakov":3iqx7aoj]11 Luglio
    oggi ho deciso di cambiare il mio percorso (Milano Abbiategrasso) e provare questo fino a Pavia
    il percorso è molto bello e molto tranquillo
    Le note negative sono a mio avviso 2
    Nessuna fontanella e 2 panche per riposarsi in 30 km !!!!
    consiglio vivamente la deviazione a alla certosa di pavia ricca di ristori e area picnic

    zoviakov[/quote:3iqx7aoj]

    Ti correggo, una fontanella, c'è anche se non esattamente visibile e non esattamente fontanella c'è... È all'interno del cimitero di Casarile, praticamente a metà percorso.
    Un'altra è di fronte la chiesa di Binasco, ma ovviamente per entrare in Binasco bisogna lasciare la ciclabile e soprattutto la parte nuova quindi percorrendo il pezzo di statale famoso.
    tomaradze, 30 luglio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Una nota sulla Certosa di Pavia: per i maschietti è vietato entrare in pantaloncini corti (e fanno rispettare il divieto!).
    fryederich, 11 luglio 10
  • Re: Milano - Pavia
    11 Luglio
    oggi ho deciso di cambiare il mio percorso (Milano Abbiategrasso) e provare questo fino a Pavia
    il percorso è molto bello e molto tranquillo
    Le note negative sono a mio avviso 2
    Nessuna fontanella e 2 panche per riposarsi in 30 km !!!!
    consiglio vivamente la deviazione a alla certosa di pavia ricca di ristori e area picnic

    zoviakov
    Zoviakov, 11 luglio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Oggi primo luglio 2010 sono andata da Milano Romolo alla Certosa di Pavia. Il sottopasso di Binasco era percorribile e senza acqua, speriamo che resti tale anche in casi di pioggia.
    pinbici, 1 luglio 10
  • Re: Milano - Pavia
    [quote="SAGE":38jngxwl]Il 15/05/2010 sono passato dal famoso sottopassaggio di Binasco nel primo giorno di tempo umano dopo 2 settimane di pioggia.
    Sul fondo c'erano non più di 3 cm. di acqua quindi forse il problema degli scarichi non funzionanti è stato risolto.
    Speriamo ...[/quote:38jngxwl]
    Sembra proprio di si, questa è la situazione ad oggi e credo di aver intuito anche quali siano state le modifiche apportate al progetto
    emabiond, 31 maggio 10
  • Re: Milano - Pavia
    L' interruzionde di cui parli è comparsa i primi di Maggio per la precisione all' altezza di via Buffalora a via Gattinara in località Assago. La causa è il cedimento strutturale di un breve tratto della sponda del naviglio lato alzaia. Confermo però che con "fantasia" con le bici si riesce a passare.
    emabiond, 29 maggio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao a tutti, sono un neofita delle due ruote. Ieri pomeriggio ho provato a fare un pezzettino del percorso Milano-Pavia. Ho notato che subito dopo via Chiesa Rossa ci sono numerose interruzioni della pista, con l'indicazione di presunti lavori in corso, dei quali però non c'è traccia. Le barriere impediscono quasi l'accesso ma, con un po' di fantasia, si possono bypassare.
    Sapete che cosa sta succedendo? Oppure mi sto imbattendo nel famoso problema del sottopasso, come illustrano i commenti precedenti? :muro
    Nikbike, 29 maggio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Il 15/05/2010 sono passato dal famoso sottopassaggio di Binasco nel primo giorno di tempo umano dopo 2 settimane di pioggia.
    Sul fondo c'erano non più di 3 cm. di acqua quindi forse il problema degli scarichi non funzionanti è stato risolto.
    Speriamo ...
    SAGE, 17 maggio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Mentre dalle istituzioni ancora tutto tace e niente è ancora stato fatto per risolvere il problema, alcuni cittadini della zona sotto il nome di Amatori ciclisti hanno esposto in questi giorni questo cartello dove viene riportata la segnalazione del problema, con le stesse domande che avevamo posto anche sul forum, che i medesimi indignati hanno inviato all' ufficio preposto della Provincia, ai Sindaci dei comuni limitrofi e alla redazione del Giorno.
    Sembra che l' indignazione giustamente attecchisca nelle coscienze popolari, vedremo come andrà a finire, nel frattempo per questa primavera/estate chissà potremo offrire un servizio di traghettamento a pedali !!!!!
    emabiond, 25 aprile 10
  • Re: Milano - Pavia
    Confermo che al 10-04-10 i sottopassaggi a Binasco sono ancora allagati. Precisamente l'acqua arriva a più di 3/4 della ruota. Ehm... misurazione diretta! :pazzo
    fryederich, 13 aprile 10
  • Re: Milano - Pavia
    Purtroppo le responsabilità del mancato controllo nella realizzazione non sono del comune di Binasco, ma bensì della provincia.
    A tale proposito è stata fatta una segnalazione al consigliere Luca Gandolfi che ha fatto un' interrogazione da i banchi del consiglio per avere almeno una risposta. Al momento tutto tace e la bella stagione è alle porte, speriamo solo che i giorni di pioggia siano limitati altrimenti se si vorà utilizzare il sottopasso si potrà fare ma solo muniti di pedalò.
    Qui tutta la cronistoria
    emabiond, 9 aprile 10
  • Re: Milano - Pavia
    Bella specialmente da Binasco in poi. Grandissima pecca l'ultima volta che l'ho fatta (novembre 2009) a Binasco la ciclabile improvvisamente ti sputa sulla statale! Dove cortesi automobilisti pur di fermarsi e farti passare invadono la corsia opposta. La domenica è una scena pietosa con orde di famiglie con bambini piccoli che rischiano la vita cercando di attraverlarla con bambini in bici. COMUNE DI BINASCO VERGOGNATI!!!! A parte questa pietosa pagina di Binasco che ti tocca ad attraversarlo per strada perchè stanno facendo dei lavori sulla ciclabile il resto della ciclabile è molto bella. Mi ricordo sempre in zona binasco un tratto non asfaltato ma nn so bene dove.
    eccomi, 8 aprile 10
  • Re: Milano - Pavia
    faccio molto spesso provenendo da pavia quella pista. La situazione con la pioggia dei giorni scorsi e' molto peggiorata.la strada e' sempre chiusa e il sottopasso e' allagato completamente con almeno 1 metro di acqua. sono acora costretto a passare dalla rotonda di binasco e visto il traffico intenso e la maleducazione della maggior parte degli automobilisti ,si rischia grosso. vorrei fare i complimenti per quei geni che l'hanno progettato! :inca
    mauri63, 7 aprile 10
  • Re: Milano - Pavia
    Aggiornamento 27 Febbraio 2010
    La situazione risulta invariata, anzi sembra peggiorare quando ci sono più giorni di pioggia consequenziali, che si ripercuote anche con allagamenti nei campi agricoli nelle vicinanze che non hanno fughe di collegamento ai canali creati dopo l'intervento del sottopasso.
    Insomma un esempio di pessimo intervento per ciclisti e agricoltori
    emabiond, 28 febbraio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Anche io sono passato da quelle parti domenica scorsa, ma in bici. Confermo che il tratto dei sottopassi sono tutt' ora chiusi e ancora abbondantemente allagati e impraticabili. Di fatto non è stata mai aperta ufficialmente e forse aspetteranno l' estate per aprirla, inaugurandola come prima pista ciclabile stagionale, e allevamento di rane per i mesi invernali :muro
    emabiond, 26 febbraio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Sono passato da Binasco il 21/2 e la pista ciclabile era completa (a meno delle strisce di delimitazione della carreggiata) ma chiusa. Sapete se non è ancora stata ufficialmente aperta (penso che anche una pista ciclabile necessiti di un collaudo....) o se è stata chiusa a seguito del mancato drenaggio?
    Purtroppo essendo passato in auto non ho visto la situazione del sottopassaggio
    cado73, 26 febbraio 10
  • Re: Milano - Pavia
    Itinerario percorso oggi, do conferma dell' avvenuto completamento del sottopasso dell' attraversamento della brutta rotonda sulla SS35 in prossimità di Binasco.
    Purtroppo però con la poca pioggia dei gioni scorsi il secondo tunnel era completamente allagato rendendolo di fatto impraticabile (quasi 1 mt di acqua). In realtà ci sono delle griglie che dovrebbero permettere di drenare l'acqua in caso di pioggia, ma evidentemente qualcuno (pessimo lavoro di progettisti o esecutori) o qualcosa(malfunzionamento delle idrovore di sollevamento) rendono il tanto atteso intervento costato la bella cifra di 1.100.000 € del tutto inutile. :muro
    emabiond, 5 dicembre 09
  • Re: Milano - Pavia
    ciao av80, io l'ho fatta l'anno scorso e la situazione era che lo sterrato, che in realtà è un brecciolino compatto, venendo da Milano confermo che inizia dalla rotonda per Binasco fino alla frazione di Casarile ma per un totale di soli 1,9 km, quindi a mio avviso fattibilissimo in bici da corsa. Se sei intenzionato ad un' uscita in compagnia fammi pure un fischio in MP e se sono libero ad un giro partecipo sempre volentieri.
    emabiond, 31 agosto 09
  • Re: Milano - Pavia
    Ciao a tutti.

    volendo affrontare il percorso volevo sapere se lo sterrato da milano a pavia si limita effettivamente a solo 4 km oppure è maggiore. Se fosse solo 4 km potrei avventurarmi con la bici da corsa ma se è maggiore è tutta un altra cosa...

    grazie
    av80, 18 luglio 09
  • Re: Milano - Pavia
    [quote="cado73":3mbgexr5]In teoria è previsto dalla provincia di Milano la costruzione di un sottopasso (o simile) alla SS35 e alla provinciale Binasco-Motta Visconti per permettere di evitare il brutto attravesamento.[/quote:3mbgexr5]
    un mesetto fa il sottopasso era chiaramente in costruzione dalla parte di Milano.
    pedalgronda, 28 maggio 09
  • Re: Milano - Pavia
    In teoria è previsto dalla provincia di Milano la costruzione di un sottopasso (o simile) alla SS35 e alla provinciale Binasco-Motta Visconti per permettere di evitare il brutto attravesamento.
    cado73, 28 maggio 09
  • Re: Milano - Pavia
    Confermo ciò che dice Pekkatron, al rovescio (da Pavia a Milano) è anche peggio.
    La situazione a Binasco non è per nulla piacevole. Si arriva (nel mio caso) da una stradina in terra battuta a destra del naviglio. Si sbuca sulla SS35 e per prendere la ciclabile (che sta ancora a destra del naviglio e a sinistra della SS35 dei Giovi) bisogna attraversare prima la rotonda e poi la SS35 stessa (si vede nella mappa l'ingresso di questa ciclabile, sembra in terra battuta). Credo sia un'alternativa all'Alzaia Naviglio di Pavese, la quale rimane a sinistra del naviglio stesso, un po' stretta ma molto piacevole. Peccato solo per quel rotondone a Binasco e per la mancanza di qualsivoglia collegamento tra i due tronconi di ciclabile.
    C'è da dire che anche per raggiungere l'Alzaia Naviglio Pavese bisogna prima attraversare la SS35 e poi la SP30 e dato il traffico in quella zona, è comunque un po' rischioso.

    Scrivere a Binasco per chiedere una bretella tra i due tronconi? Si può fare?
    tomaradze, 20 maggio 09
  • Re: Milano - Pavia
    Gli immensi lavori edilizi in corrispondenza di Assago (dietro al carrefour) hanno portato alla costruzione di una rotonda con accesso diretto alla ciclabile. Questo ha portato, a mio giudizio, un incremento notevole di auto sul tratto tra Assago e Milano, lì aperto al traffico ma fino ad ora principalmente rivolto alle macchine dirette nelle cascine. :no
    In ogni caso attenzione-
    pedalgronda, 28 dicembre 08
  • Re: Milano - Pavia
    Ho iniziato da Milano partendo dalla stazione del Metrò Linea 2 (verde) "ABBIATEGRASSO". :cool
    Attenzione alle auto che viaggiano sulla stessa carreggiata delle bici nel primo tratto fino all'altezza di Rozzano :confused
    La pista ciclopedonale si interrompe per circa 5 Kilometri all'altezza di Binasco. :eek
    Qui bisogna fare attenzione ad attraversare l'incrocio fatto da una gigantesca rotonda.
    Dopo la rotonda si va avanti fino ad incrociare il ponte del naviglio e si scende sulla sponda sinistra dove si prosegue su uno sterrato che continua per circa 4 kilometri costeggiando sempre il naviglio. :bah
    All'altezza di Casarile riprende la ciclabile fino a Pavia. :ok
    Ho impiegato circa 1h e 30' . ;)
    Poi ho preso il Treno dalla stazione di Pavia che in 35 min. mi ha riportato a Milano.
    Un bell' itinerario al 90% su ciclabile asfaltata
    :love
    pekkatron, 27 aprile 08
Scrivi commento | Regolamento