Registrazione

Salita alternativa per Campitello Matese

Profilo altimetrico

Pendenza media 2%, max 26% Dislivello salita 1533m, discesa 1533m, assoluto 1152m

Caratteristiche

Distanza:56.25 km
Tipo:strada
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: Non votato
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 225 minuti
Parcheggiare l'auto con le bici alla stazione di servizio al bivio della s.s. 17 con la statale per Campitello.

Al punto "B" svoltare per Bojano. Si passa per il corso principale e di fianco alle sorgenti del fiume Biferno (il principale del Molise)e si prosegue (in pianura) per il paese di Guardiareggia. Arrivati sotto il paese attenzione ad uno strappo improvviso con pendenze da MB, preparare prima il cambio sulle corone opportune, in caso contrario rischiate di cadere. Finalmente innesto per la provinciale (una ex s.s.) che ci porterà alla Sella del Perrone (1300 msl) che fa da confine tra le province di Cb e Ce (una deviazione per il centro se serve acqua per la borraccia-in alternativa a questo percorso tortuosa ma bello, dalla prtenza proseguire sulla s.s. 17 direz. Cb ed arrivare al bivio per la provinciale per Guardiareggia).

Dopo qualche km, sempre in dolce salita, arriviamo in prossimità di una diga (a sx punto ristoro per acqua bella fresca), dopo un breve tunnel ben illuminato (non servono luci), inizia la vera e propria salita per la Sella, con un bel tornantone (non fatevi impressionare da ciò che vede l'occhio), che fa innalzare di colpo la quota.

Dopo 4 km circa si arriva alla Sella (altro punto acqua, diciamo ultimo, sull'altra strada vi è una fontana a dx ma potrebbe risultare asciutta).

Un bel riposo attendendo gli altri del gruppo e via per la deviazione per la strada comunale per Campitello Mateso, con un iniziale strappo senza una curva. Si sale sempre sino ad arrivare ad una quota di circa 1700 slm, tra boschi, respirando aria "fine", con circolazione auto ridotta al minimo (salvo la domenica)e finalmente dopo una bella fatica si arriva, in discesa, a Campitello. Una buona sosta al bar ed a rifornirsi d'acqua alla fontana per poi buttarsi giù per la discesa (discesona).

Attenzione al traffico sempre sostenuto ed ai tornanti. La discesa finisce con l'innesto con la s.s. 17 e siamo tornati al parcheggio, dopo circa 65 km e quasi 35 di salita.

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 3 luglio 11

Download

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.
Login

Ho dimenticato la password Registrazione