Registrazione

Ciclabile Triestina: San Giacomo - Sant Antonio in bosco - Draga Sant'Elia

Profilo altimetrico

Pendenza media 2.7%, max 21% Dislivello salita 426m, discesa 131m, assoluto 295m

Caratteristiche

Distanza:10.9 km
Tipo:ciclopedonale
Fondo:misto
Adatto a bambini: Si
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 44 minuti
La ciclabile l'ex ferrovia che partiva da trieste ed andava in slovenia

Itinerario segnalato da lorenzo97 il 5 aprile 12

Sono presenti 4 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Ciclabile Triestina: San Giacomo - Sant Antonio in bosco-Dra
    Percorro da poco la ciclabile triestina (S.Giacomo/Draga S.E.) e non sono mai andato oltre Draga S.Elia. Trovo molto utili i vostri post. Grazie.
    GiovanniTS, 16 agosto 14
  • Re: Ciclabile Triestina: San Giacomo - Sant Antonio in bosco-Dra
    fatta in discesa da Draga S,Elia fino a Trieste ( rione Ponziana-S.giacomo, parcheggio via Gramsci ) . Splendida, se qualcuno desidera vedere le foto , le trova libere e disponibili su : https://plus.google.com/photos/10549793 ... 2786857249
    boss176, 2 settembre 13
  • Re: Ciclabile Triestina: San Giacomo - Sant Antonio in bosco-Dra
    La ciclabile (sedime della vecchia ferrovia Campo Marzio-Erpelle) parte da S.Giacomo(sotto via Orlandini), asfaltata per 5 km fino al ponte sulla superstrada, ed in leggera salita. Poi inizia lo sterrato, in buone condizioni, passando sotto il posteggio all'altezza di S.Antonio in Bosco. Si passa per la vecchia stazione di S.Antonio in Bosco (7,5km) e per il vecchio casello, ora chiamato Bivacco Modugno, gestito dal CAI di Trieste, e aperto solo in alcune occasioni(10km). Si arriva al paese di Draga S.Elia (11,7km) e , superato questo, alla vecchia stazione di Draga (13km). Dopo 300m si pedala in Slovenia, e la salita diventa un po' pi ripida, mantenendosi per sempre attorno al 3%. Sulla sinistra, dopo circa 2 km si incontra un bivio per il paesino di Mihele e per Pesek. Continuando invece la ciclabile si arriva alla fine (17km) dove si pu leggere un cartello esplicativo delle caratteristiche della ciclabile e della storia della vecchia ferrovia. Siamo ora a 460m s.l.m.Proseguendo dritti si arriva ad un bivio: a dx si va a Klanec, a sin. si deve fare purtroppo 1 km di strada molto trafficata, e poi consiglio di deviare a dx per la stazione ferroviaria, arrivando a Kozina(490m s.l.m.) (18,5km). Per chi ha buone gambe consiglio di andare al Monte Taiano (Slavnik) 1027 m s.l.m. Da Kozina sono 11 km di cui 9 in salita impegnativa. Dopo circa 100m dalla stazione ferroviaria c' uno slargo in fondo al quale bisogna fare attenzione a vedere un sottopassaggio che passa sotto i binari, e si arriva alla strada per il monte, prendendo a destra. Si attraversa una zona industriale, e appena possibile si va verso sud: dopo lo slargo di un capannone si trova subito uno sterrato, che la ciclabile per il Taiano. In cima c' un panorama stupendo. Buon divertimento!
    rosalux999, 11 maggio 12
Scrivi commento | Regolamento