Registrazione

Magliano de' Marsi: Giro 2 regioni

Profilo altimetrico

Pendenza media 1%, max 26% Dislivello salita 1146m, discesa 1146m, assoluto 401m

Caratteristiche

Distanza:39.5 km
Tipo:strada
Fondo:misto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 158 minuti
Oggi Vi presento un tracciato veramente molto carino, 40 km. di percorso in cui si alternano salite, in alcuni tratti anche molto dure, a discese divertenti ed a tratti pianeggianti ed asfaltati che ci consentono di recuperare.

Molte le fontane a cui attingere e paesaggi in cui si alternano prati di alta montagna e paesini arroccati dove possiamo ammirare anche antichi manufatti di origine medievale. Da segnalare la chiesa di "S.Maria in Valle Porclaneta" in Rosciolo.

Roadbook

Si parte dal casello dell’autostrada di Magliano dei Marsi, punto facilmente raggiungibile da qualsiasi direzione si provenga.

Ci muoviamo in direzione di Rosciolo, su strada inizialmente in piano che man mano aumenta la pendenza. Superiamo il cimitero di Rosciolo ed incontriamo le prime case. Quando siamo nell’abitato troviamo sulla sinistra un fontanile ed a destra una strada ben segnalata con l’indicazione per S.Maria in Valle. Imbocchiamo questa strada che ci porta fino alla chiesetta.

Seguendo la strada, dopo la chiesa, imbocchiamo sulla destra una ripida rampa che seguiamo senza possibilità d’errore fino ad un altopiano dove si incrociano varie strade.
A sinistra si torna a Rosciolo, dritto e a destra si procede verso S.Anatolia. Prendiamo decisamente a destra e seguiamo la strerrata ancora per circa 900 metri e, appena comincia la discesa, ci troviamo ad un fontanile. Da qui è tutta discesa fino a S.Anatolia.
Continuiamo a scendere su asfalto fino all’incrocio con la SR578, la prendiamo girando a sinistra fino al bivio per Marano. Qui ricomincia una bella salita che ci porta fino al paesino di Marano.

Lo attraversiamo e prendiamo la strada panoramica in direzione del cimitero, superiamo il cimitero e poco dopo ci troviamo nella parte superiore del paese. Seguiamo ancora la strada che, finito il paese, diventa strerrata e ci porta fino a quota 1100 mt. ad un valico che si affaccia sulla valle del Tagliacozzano. Al valico troviamo un bel fontanile e ci rifocilliamo prima di una impegnativa discesa.

Riprendiamo la discesa su una sterrata molto sconnessa e sdrucciolevole fino a S.Donato. Superiamo il paese ed al bivio prendiamo a destra. Seguendo la strada asfaltata incrociamo un bivio a sinistra che prendiamo in leggera salita. Dopo 500 mt. imbocchiamo uno stretto e ripido sentiero a destra che ci porta in 400 mt. ad incrociare una sterrata che prendiamo verso sinistra. Dopo 900 metri giriamo ancora a sinistra. Dopo altri 1600 metri giriamo ancora a sinistra e qui, seguendo la sterrata ci aspetta l’ultima salita che ci potra fino alla piazzetta di Sorbo. Qui una fontanella ci rinfresca dopo una rampa piuttosto cattiva.

Prendiamo a destra e seguiamo l’asfalto, mantenendoci sulla sinistra, fino a Scurcola.
Da qui possiamo inoltrarci nella parte alta del paese per scendere lungo una delle numerose gradinate o seguire una delle tante strade che ci riportano sulla SS5 e poi al parcheggio dove abbiamo lasciato le auto.
Se può interessare consiglierei, a Scurcola, L’Antica Locanda del Corso, ristorantino dove potrete assaggiare della buonissima cucina.

Come arrivare al punto di partenza:
Uscita autostrada A25 Magliano dei Marsi


Itinerario segnalato da Trapanio il 28 maggio 12

Download

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.
Login

Ho dimenticato la password Registrazione