296 chilometri all’ora su una bicicletta

Novità dal mondo delle due ruote

296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi GiuseppeMarrasi il 21 set 2018, 9:34 am

https://www.ilpost.it/2018/09/20/denise ... cita-bici/

Una donna ha pedalato a 296 chilometri all’ora su una bicicletta
Nessun essere umano era mai andato così veloce: l'ha fatto stando in scia a un dragster, con una bici speciale, su un deserto salato, spingendo un rapporto durissimo.

Dopo avercela fatta, Mueller-Korenek ha detto: «È stata una cosa assurda, ma è valsa la pena di fare anni di sacrifici».
:) scusate la tastiera figlia d'android
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?AR ... C_ID=14792

Immagine
Avatar utente
GiuseppeMarrasi
 
Messaggi: 4161
Iscritto il: 08 giu 2012, 6:53 pm

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi luc_maz84 il 25 set 2018, 11:02 am

:cool
Avatar utente
luc_maz84
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 24 ago 2013, 5:02 pm
Località: Torino (TO)

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi p000gna il 25 set 2018, 11:33 am

:no del tutto privo di senso. Si perde il piacere di gustare il paesaggio che si attraversa.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi
Avatar utente
p000gna
 
Messaggi: 2097
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Località: Pescia (PT)

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi luc_maz84 il 25 set 2018, 5:59 pm

.... su un deserto salato, chissà quale paesaggio! :sfiga Era solo per far saltare lo spammazzo precedente che, risultava in cima lista! :muro
Avatar utente
luc_maz84
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 24 ago 2013, 5:02 pm
Località: Torino (TO)

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi p000gna il 25 set 2018, 7:31 pm

Se c'è una cosa bella quando si va in bici è che pur procedendo velocemente si va pur sempre a una velocità tale da potersi guardare intorno e godere dei minimi particolari del paesaggio che si attraversa.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi
Avatar utente
p000gna
 
Messaggi: 2097
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Località: Pescia (PT)

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi fabryr. il 26 set 2018, 10:59 pm

personalmente mi affascinano molto queste situazioni,amo la velocità che sia in bici in auto ecc ecc,vedere che è possibile fare certi record la trovo una grande esperienza :cool :cool
fabryr.
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 24 ago 2010, 11:18 pm
Località: seveso

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi p000gna il 26 set 2018, 11:42 pm

Prova a farti una discesa a oltre 90 km/h e, a parte il brivido, ne riparliamo. Poi una caduta anche solo a 60 toglie ogni velleità: provare (e io l'ho fatto) per credere.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi
Avatar utente
p000gna
 
Messaggi: 2097
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Località: Pescia (PT)

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi fabryr. il 27 set 2018, 11:19 pm

mi hai colto con le mani nel sacco...ancora adesso sono quello che si lancia in discesa a tutta,sono consapevole che se qualcosa va storto finisce male..non riesco a farne a meno :pazzo questo mi succede in tutte le attività sportive che faccio,dalla bicicletta alle rampicate in montagna e da alcuni mesi a questa parte anche negli allenamenti al box di crossfit dove ho iniziato per provare qualcosa di diverso dal solito e pian piano con molta fatica e sudore ho visto un sacco di miglioramenti in tutto il corpo,ogni volta che vedo un miglioramento mi scatta la scintilla che mi porta a spingere di più cercando di superare me stesso,sembrerò fuori bolla ma ogni volta che torno a casa dopo una corsa in bici una girata in montagna o dal wod a crossfit sono stanco morto ma soddisfatto di ogni goccia di sudore versata...
fabryr.
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 24 ago 2010, 11:18 pm
Località: seveso

Re: 296 chilometri all’ora su una bicicletta

Messaggiodi p000gna il 28 set 2018, 2:53 am

Oltre alla bici mi piace anche lo sci: da giovane facevo discesa libera ed ero anche bravino. Poi, una caduta a 90 km/h ..... e mi è andata anche di lusso! 200 m. in equilibrio su spalla dx e collo prima di fermarmi giusto all'ingresso del bosco (che C.....o!) ma dopo 40 anni ne porto ancora le conseguenze: un'artrosi che quando cambia tempo mi fa dormire proprio male! Ecco cosa mi ha ridotto a più miti consigli ed indotto ad un comportamento un tantino più prudente anche in bici, anche se quando ci sono le condizioni mi lascio andare, ma il gusto di godermi il paesaggio lentamente, specie quando sono in salita è un'altra cosa: prova a farti la strada alta delle 5 Terre da Riomaggiore a Monterosso (od anche solo da Levanto a Bonassola senza fare quell'obbrobrio di ciclabile in galleria) poi mi saprai ridire.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi
Avatar utente
p000gna
 
Messaggi: 2097
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Località: Pescia (PT)


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti