Mestre: giro mtb

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Rispondi
Mike
Mascotte
Messaggi: 6117
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Mestre: giro mtb

Messaggio da Mike »

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Mestre: giro mtb

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/1029-mestre-giro-mtb

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

anellofluvialepd
Messaggi: 276
Iscritto il: 23 giu 2008, 9:11 am
Bicicletta: MTB
Località: Padova
Contatta:

Re: Mestre: giro mtb

Messaggio da anellofluvialepd »

mi incuriosisce questo giro, ma è molto povero nella descrizione e la mappa è pure approssimativa.
si può avere qualche info in più?
grazie
andrea

vittoriobesazza
Messaggi: 16
Iscritto il: 30 mar 2013, 6:09 pm
Biografia: ...niente di particolare...attualmente sto riprendendo una vita + regolare dopo gestione genitori...
Bicicletta: GIANT NRS
Località: mogliano veneto tv

Re: Mestre: giro mtb

Messaggio da vittoriobesazza »

...percorso fattibile.. incognita transitabilità argini x erba o altro...si poteva curare meglio il giro con informazioni più dettagliate.... parcheggio macchina,possibilità ristoro o altro ,così si permette la gente ...."foresta".....di programmare meglio il giro....evitando certe sorprese... non gradite..a buon intenditore...

fvio
Messaggi: 215
Iscritto il: 20 ago 2011, 11:10 am

Re: Mestre: giro mtb

Messaggio da fvio »

Questo giro, in parte, segue lo stesso percorso dell'itinerario "Mestre: forti, boschi e laguna". Io consiglio di prendere l'argine del Dese dal Bosco di Mestre: passato il Forte Cosenz (punto F), da est a ovest, si ignora il ponticello a sinistra e si prende a destra il sentiero accanto alla fontanella, seguendolo fino a quando si stacca il sentiero che sale l'argine.
Parlando del giro "Mestre: forti, boschi e laguna", al Parco San Giuliano abbondano i parcheggi e probabilmente è il luogo naturale di partenza ed arrivo della pedalata.
L'erba sugli argini è tagliata periodicamente (naturalmente in primavera ed estate cresce che è un piacere, quindi se capitate il giorno prima della tosatura... :boh ). Negli altri periodi dell'anno l'insidia è il fango dopo le pioggie.
Considerato che si attraversano anche paesi, tra bar (San Giuliano, Forte Carpenedo), trattorie e ristoranti (Forte Marghera, Campalto, Tessera, Favaro Veneto, Mestre) e aree pic nic (Punta Longa a Tessera, Bosco di Mestre) i ristori (per tutte le tasche e i gusti) non mancano.

Consiglio la digressione per le barene di Campalto e il giro, in lungo e in largo, del Bosco di Mestre.
Ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 8 ospiti