Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Varasc
Messaggi: 50
Iscritto il: 21 mag 2014, 10:04 am
Bicicletta: AWS Singlespeed per la città, Olmo bdc da diporto
Località: Biella e Milano

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da Varasc »

Ho scritto... Condividerò le risposte, come premesso in entrambe le e-mail ai due sindaci e ai relativi assessori interessati.
Marco

Varasc
Messaggi: 50
Iscritto il: 21 mag 2014, 10:04 am
Bicicletta: AWS Singlespeed per la città, Olmo bdc da diporto
Località: Biella e Milano

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da Varasc »

Buongiorno a tutti. Dopo la mia corsa mattutina sulla ciclabile, vorrei condividere con voi la prima risposta ufficiale alla mia richiesta di informazioni ai Comuni di Gaggiano e Abbiategrasso. La risposta proviene da un assessore di quest'ultimo comune.

Mia e-mail, 16 aprile:

Alla cortese attenzione del Sindaco e degli assessori interessati,

buongiorno. Scrivo per portare alla vostra attenzione due problematiche, constatate sia nel corso degli ultimi anni, sia in particolare nelle ultime tre settimane di fruizione della bella pista ciclabile che collega Milano ad Abbiategrasso, lungo il Naviglio Grande.
Segnalo quanto segue:

1. Sin dalle prime ore del giorno (6.30 di stamani), il tratto di pista ciclabile tra Gaggiano e Abbiategrasso è inspiegabilmente percorso da automobili e furgoncini, oltre che da scooter. Ogni volta i guidatori percorrono la ciclabile a forte velocità, senza degnarsi di rallentare nell'incrociare i ciclisti o chi pratica jogging, schizzando sassi e costringendo le biciclette a rasentare il bordo erboso, vicino all'acqua. Non è raro scorgere perfino animali schiacciati sulla ciclabile!, come ho constatato stamani, segno che queste scorribande a tutto gas avvengono anche al buio.
Infine, l'arroganza di questi guidatori è tale da sfiorare i ciclisti che procedono nello stesso senso di marcia, suonando il clacson, per farli evaporare dalla loro traiettoria.

2. Forse anche in virtù di quanto sopra, la ciclabile tra Gaggiano e Abbiategrasso versa in condizioni deprecabili. All'altezza del cimitero di Abbiategrasso, la crepa è sempre più profonda e parte dell'alzaia sta... declinando verso l'acqua. Tornando verso Gaggiano, le buche non si contano, tra cui due particolarmente profonde - considerate che chi torna verso Milano la mattina presto ha il sole negli occhi, e semplicemente non vede le buche a causa delle ombre al suolo. Intorno alle buche c'è ovviamente una messe di ghiaia, sassi, detriti.

Vi segnalo che questi due problemi hanno dato adito a un dibattito abbastanza nutrito sul web, e che condividerò pertanto le vostre risposte visto l'interesse per gli altri fruitori della pista.
Chiedo infine se sia legale che auto e moto possano percorrere quel tratto di ciclabile (!) e, in caso contrario, perché non abbia mai visto in tutti questi anni alcuna pattuglia della vostra polizia urbana, oppure perché non si installino dei normalissimi dissuasori o paracarri all'ingresso.

Restando a vostra disposizione, vi ringrazio e auguro buon lavoro,

Marco


Risposta dell'Assessore Promozione delle attività sportive, ricreative e giovanili, Servizi demografici, Viabilità, Polizia Locale, Protezione Civile, Trasporti - 21 aprile:

Egr. cittadino,

pur comprendendo il disagio lamentato, devo comunicarle che la strada in questione è Demanio dello Stato.

La Regione Lombardia con apposita delibera (allegata) ha affidato al Consorzio Villoresi la gestione idraulica, la manutenzione nonché l'esercizio delle attività e delle funzioni di polizia idraulica del sistema navigli. Le allego inoltre la cartellonistica affissa lunga l'alzaia che ne regolamenta l'uso.

Abbiamo comunque provveduto a sollecitare l'intervento del Consorzio Villoresi per assicurare manutenzione, controllo e vigilanza.

Cordialmente
Allegati
divieto alzaia.png
divieto alzaia.png (75.56 KiB) Visto 3057 volte
Marco

Varasc
Messaggi: 50
Iscritto il: 21 mag 2014, 10:04 am
Bicicletta: AWS Singlespeed per la città, Olmo bdc da diporto
Località: Biella e Milano

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da Varasc »

Percorsa finalmente stamattina, dopo due settimane di assenza, causa lavoro spasmodico e insano...!

Devo dire che l'intera area interessata dai lavori è finalmente libera; il pavé o asfalto rosso o tartan, o qualsiasi cosa sia, ben posato e (finora) privo di buche; c'è solo una strana strettoria con tanto di tratto rialzato, tre pali all'interno della ciclabile (!) e bordino che protegge un nobile esemplare di... Robinia, quella che noi piemontesi chiamiamo gasìa, ovvero una pianta infestante e priva di alcun valore ecologico. Comunque si passa e si pedala benissimo.

Bella corsa mattutina fino ad Abbiategrasso, con partenza alle 6.30 da San Cristoforo, arrivo alle 7.13, ritorno alle 8.25 in ufficio. :si

Marco
Marco

Pimpa
Messaggi: 455
Iscritto il: 12 mag 2008, 9:47 pm
Biografia: Non sono diventato quello che sarei voluto essere, ma mi sono dimenticato chi sarei voluto diventare.
Bicicletta: Trekking (Riverside 7), inrubabile da città, da corsa per qualche sgambata la domenica
Località: Milano

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da Pimpa »

Se passi una vita noiosa e miserabile perché hai ascoltato tua madre, tuo padre, il tuo insegnante, il tuo prete o qualche tizio in tv che ti diceva come farti gli affari tuoi, allora te lo meriti. (Frank Zappa)

luca72comasina
Messaggi: 56
Iscritto il: 03 mag 2015, 7:39 pm

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da luca72comasina »

fatta da Mi Lorenteggio Dazio ad Abbiategrasso, carina fino a Gaggiano, il tratto Gaggiano-Abbiategrasso ha un fondo sconnesso e pieno di buche - specie nel tratto di ritorno verso Milano, confermo la presenza di numerosi autoveicoli diretti alle cascine e non solo. A cio' si aggiunge, nel tratto in questione, la mancanza di protezioni. Pista non adatta a bimbi, io oserei dire che, a meno che non se possa fare a meno, il tratto Gaggiano-Abbiategrasso si puo' anche evitare per orientarsi altrove.

Varasc
Messaggi: 50
Iscritto il: 21 mag 2014, 10:04 am
Bicicletta: AWS Singlespeed per la città, Olmo bdc da diporto
Località: Biella e Milano

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da Varasc »

Concordo, Luca, occorrerebbe scrivere (non solo io!) al Consorzio Villoresi per segnalare quantomeno le buche e la presenza di automobilisti sul tratto Gaggiano-Abbiategrasso.
La proverò domattina penso.

Marco
Marco

Pimpa
Messaggi: 455
Iscritto il: 12 mag 2008, 9:47 pm
Biografia: Non sono diventato quello che sarei voluto essere, ma mi sono dimenticato chi sarei voluto diventare.
Bicicletta: Trekking (Riverside 7), inrubabile da città, da corsa per qualche sgambata la domenica
Località: Milano

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da Pimpa »

Oggi mi pare di avere notato cartelli che annunciano interventi del tratto Corsico - Abbiategrasso, fermo restando la recente nuova asfaltatura di una buona parte del tratto Gaggiano - Abbiategrasso.
Se passi una vita noiosa e miserabile perché hai ascoltato tua madre, tuo padre, il tuo insegnante, il tuo prete o qualche tizio in tv che ti diceva come farti gli affari tuoi, allora te lo meriti. (Frank Zappa)

emabiond
Messaggi: 1404
Iscritto il: 21 ott 2007, 11:59 am
Bicicletta: Un totale di 5 bici, strada, mtb, ibrida, city bike
Località: Milano
Contatta:

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da emabiond »

Pimpa ha scritto:Oggi mi pare di avere notato cartelli che annunciano interventi del tratto Corsico - Abbiategrasso, fermo restando la recente nuova asfaltatura di una buona parte del tratto Gaggiano - Abbiategrasso.
si Pimpa hai visto bene dopo anni e anni di incurie è stato rifatto interamente un lungo tratto. In pratica venendo da Milano da 1 km circa Dopo gaggiano fino All' altezza con la deviazione per vermezzo. In pratica Hanno totalmente riasfaltato circa 3 km e riattrezzato con nuove strutture le 2 aree sosta che si trovano in questi 3 km, ah qualche mese fa Hanno anche messo a dimora circa una cinquantina di nuovi alberi. Queste le news positive sul tratto. Quelle negative sono che al momento nel primo km da Gaggiano nulla è stato fatto, e obiettivamente ne avrebbe avuto tanto bisogno, insomma per adesso la solita scarpa e una ciabatta Made in Italy.
Allegati
IMG_20150620_230824_wm.jpg
IMG_20150620_230824_wm.jpg (219.86 KiB) Visto 2961 volte
IMG_20150620_230717_wm.jpg
IMG_20150620_230717_wm.jpg (233.8 KiB) Visto 2963 volte

nika
Messaggi: 1
Iscritto il: 25 giu 2015, 5:56 am

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da nika »

Salve, vorrei scrivere qualche commento in merito ai lavori di ripristino del manto stradale della strada alzaia nel tratto Gaggiano - Abbiategrasso , visto e considerato che io sono residente in quella zona .
Come è noto la strada in questione non è pista ciclabile ma è a tutti gli effetti una via di transito per mezzi agricoli , auto dei residenti , a cui si aggiungono cicli e pedoni (vedi segnaletica) .
Premesso questo voglio esprimere un giudizio negativo relativamente alla manutenzione della predetta strada alzaia : la competenza è del Genio Civile che può intervenire come e quando vuole,,,ma quest'anno gli interventi sono stati fatti grazie ai soldi pervenuti dalla UE in vista dell'EXPO .
Ma è mai possibile che con tutti questi soldi abbiano asfaltato solo un pezzo di alzaia ? hanno piantumato qua e là,,,piazzato nuove panchine e tavoli nelle aree di sosta,,,ma ciò che doveva essere sistemato , a rigor di logica, è proprio il manto stradale !
Che dire,,,siamo in Italia , dove lo sperpero regna sovrano così come il pressapochismo !

claudio62lgb
Messaggi: 18
Iscritto il: 26 apr 2011, 1:58 pm
Bicicletta: MTB Scott Scale 40. Turistica Bianchi Spillo
Località: Sesto San Giovanni

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da claudio62lgb »

Percorsa il 30 Aprile da Milano a Morimondo.
Segnalo che è stata completamente asfaltata. Fondo stradale perfetto.
Da Gaggiano ad Abbiategrasso mancano le barriere di protezione verso il naviglio.
Buona pedalata.
Claudio.
Turistica: Bianchi Spillo.

marco1828
Messaggi: 1
Iscritto il: 10 mar 2017, 4:11 pm

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da marco1828 »

Ottimo percorso per famiglia, peccato sia vessato da gruppi di pseudo professionisti che armati di bici da corsa e abbigliamento da Parigi-Rubaix, si facciano strada al grido di "pista" tra bambini e monopattini. Ne ho visto un paio che hanno seriamente rischiato di essere gettati in acqua dalla gente inferocita, ma la domanda è: non si rendono conto d'essere pericolosi oltre che patetici a percorrere a quella andatura una ciclopedonale ?

il.bruno
Messaggi: 19
Iscritto il: 08 feb 2018, 12:43 pm

Re: Milano (porta ticinese) - Abbiategrasso

Messaggio da il.bruno »

La pista ciclabile è aperta a tutti, sia a chi va piano con bambini al seguito, sia a chi va più svelto. Un po' di tolleranza è necessaria da entrambe le parti: agli uni sta evitare di occupare tutta la sede della pista ciclabile procedendo a 5 km/h ed inevitabilmente costituire ostacolo per gli altri utenti, agli altri sta di rallentare un po' quando opportuno.
Il ciclismo è anche uno sport, non solo un modo per portare i bimbi al parco il sabato pomeriggio.
Se chi vuole andare un po' svelto deve per forza andare sulla strada, poi a sua volta si sorbisce le proteste di chi è in auto e si lamenta che c'è gente che va a 30 km/h in bici mentre lui vuole andare a 60 km/h in auto. Se c'è una pista ciclabile usiamola e condividiamola tutti, ed evitiamo le "guerre tra poveri" per favore.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti