Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Riccardo Lucatti
Messaggi: 75
Iscritto il: 04 set 2010, 3:55 pm
Biografia: Genovese, classe '44, laurea in in legge, esperienze lavorative in economia, finanza e mobilità. Ho vissuto e lavorato a GE, TO, MI, TN. In passato ero uno scalatore sia sulle rocce che con la bici. In pensione da 5 anni, ho ripreso la bici dopo 18 anni di inattività e percorro 4.000 km all'anno. Alla ripresa, massima salita effettuata: Bondone. Mia moglie pedala poco. Spesso esco da solo. Ho 2 figli grandi (33 e 41 anni) ed un'unica nipotina (4 anni). Sono segretario di FIAB TRENTO. Volontariato in Associazione Amici della Musica, Riva del Garda e Accademia delle Muse, Trento. Scrivo sul mio blog www.trentoblog.it/riccardolucatti. Scio molto (discesa). Ho un Fun, barca a vela da regata (7 metri) presso la Fraglia Vela Riva e faccio regate.
Bicicletta: Corsa: Camilotto 1985 ; MTB Wilier 18 carati
Località: Viale Trieste, 13 - I 38122 Trento TN

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Messaggio da Riccardo Lucatti »

VIAGGIO IN ITALIA - Detto altrimenti: no, non è quello di Goethe!
Oggi sono andato “in Italia”, a pedali. Partito alle 08,30 da casa, vado in stazione a Trento e faccio il biglietto di ritorno da Domegliara a Trento (€9,30). Indi inizio a pedalare con la mtb alle 09,00. Prima sosta per un caffè al bicigrill di Nomi. Riparto e dopo poco raggiungo il bivio per Riva del Garda, dove usualmente mi reco. Ma questa volta no, supero le mie “Colonne d’Ercole” e via verso sud, verso l’ignoto!
La ciclabile è bellissima. E poi, come è diverso il paesaggio non-dalla-autostrada! Mi colpisce l’Adige. In un punto è molto largo, un po’ più ripido. L’acqua accenna a formare piccole rapide. Controsole. E’ tutto un luccichio. In alcuni punti il corso delle piccole onde è più veloce. In altri, parte del fiume letteralmente risale la corrente. Mi fermo estasiato. Mi sembra di essere lontano mille miglia dai miei soliti luoghi e invece sono appena dietro l’angolo di casa! Solo, che è cambiato il “punto di vista”. Respiro questa sensazione, mi sembra di essere un’altra persona io stesso, tanto sto provando sensazioni sconosciute: ma sono mie? Quasi non le riconosco: comunque ne faccio tesoro e le archivio fra i ricordi più belli.
Arrivo al “confine”: a Borghetto termina la ciclabile. Volto a sinistra (verso est) e mi immetto sulla statale veneta. Poco traffico, lievi saliscendi. Per molti minuti sono completamente solo. Bivio per Lessinia, superato. Solo, dicevo, pare di tornare indietro negli anni, come nelle scene di certi film quando auto ne circolavano davvero pochissime. Anche su una statale, in queste condizioni, si stabilisce un bellissimo rapporto con la natura che ti circonda. E’ questa la seconda emozione forte della giornata.
La terza la provo al passaggio delle chiuse prima di Domegliara. Pareti a strapiombo sovrastano… che ci siano i pellerossa in cima a tendere agguati? L’Adige si biforca, diviso in due da uno sperone, si fa strada con anse sinuose, verdi come le sponde che lo cingono. Poche auto. Scatto qualche foto con il telefonino: ah, se mi fossi portato la macchina fotografica!.
Domegliara. Ma io non sono stanco. Deciso: vado a Verona. Poco dopo Domegliara, un bar. Ho percorso 82 km ed ho fame (la banana, i fruttini e la mela non sono bastati!). Mi scoppio un mega toast + coca + caffè (€6,00) e riparto. Dei 20 km che restano, i primi 10 sono trafficati. Pedalo sul ciglio della strada confidando. L’è nada, nessuno mi ha “stretto”. Seguo le indicazioni Verona Borgo Trento, poi, raggiunto l’Adige, costeggio la sponda sinistra orografica sino al ponte delle chiuse. Indi passo sulla destra e via, ciclabile verso sud sino alla stazione FS dove arrivo alle 14,30. Faccio il biglietto “ a saldo del percorso” Verona – Domegliara (€5,65), parto alle 15,09 ed arrivo a Trento alle 16,30. A casa i km percorsi saranno 106 km.

Fools
Messaggi: 6
Iscritto il: 02 giu 2014, 2:22 pm

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Messaggio da Fools »

Percorsa ieri da Trento a Mori, poi ho deviato per Riva, facendo una lunga strada alternativa a causa dei lavori su una diga.
Ciclabile dal fondo perfetto, tutta in pianura, ombreggiata per alcuni tratti. Adatta a tutti. Scorre via che è un piacere tra vigneti e frutteti trentini.
Solamente un appunto, uscendo da Trento non ho trovato segnalazioni e mi sono trovato sulla tangenziale, da li ho dovuto scavalcare per tornare sulla pista e non è stato semplicissimo!
Voto 8+

P.s. Da Mori a Riva fermatevi al lago di Loppio, è molto bello da percorrere in mtb sui sentieri adiacenti. Attenzione alle salite, serve un minimo di gamba, altrimenti si porta a mano la bici.

Riccardo Lucatti
Messaggi: 75
Iscritto il: 04 set 2010, 3:55 pm
Biografia: Genovese, classe '44, laurea in in legge, esperienze lavorative in economia, finanza e mobilità. Ho vissuto e lavorato a GE, TO, MI, TN. In passato ero uno scalatore sia sulle rocce che con la bici. In pensione da 5 anni, ho ripreso la bici dopo 18 anni di inattività e percorro 4.000 km all'anno. Alla ripresa, massima salita effettuata: Bondone. Mia moglie pedala poco. Spesso esco da solo. Ho 2 figli grandi (33 e 41 anni) ed un'unica nipotina (4 anni). Sono segretario di FIAB TRENTO. Volontariato in Associazione Amici della Musica, Riva del Garda e Accademia delle Muse, Trento. Scrivo sul mio blog www.trentoblog.it/riccardolucatti. Scio molto (discesa). Ho un Fun, barca a vela da regata (7 metri) presso la Fraglia Vela Riva e faccio regate.
Bicicletta: Corsa: Camilotto 1985 ; MTB Wilier 18 carati
Località: Viale Trieste, 13 - I 38122 Trento TN

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Messaggio da Riccardo Lucatti »

Un aiuto: la ciclabile scorre lungo l'Adige, quindi dirigetevi verso l'acqua!
Fra Mori e Nago: lago di Loppio (ex lago, ora palude ma bellissima!) a metà ciclabile, avvisati da un tabellone ... lasciate le bici e a piedi in 15 minuti fate il giro dell'Isola Clotilde ...
Buon Trentino a tutti!
Riccardo - Trento

maurizio56
Messaggi: 22
Iscritto il: 14 giu 2009, 2:15 pm
Bicicletta: COLNAGO FREEDOM

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Messaggio da maurizio56 »

bella ciclabile, percorsa il 29 e 30 maggio. attenzione che quando arrivate a Rivoli Vr c'è una salita con cartelli che indicano pendenze al 10%, se vi sono bimbi con voi diventa impegnativa affrontarla.
la Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.
Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.
Art. 9 Costituzione della Repubblica Italiana

lifeintravel
Messaggi: 1
Iscritto il: 23 mag 2013, 2:30 pm

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Messaggio da lifeintravel »

Credo possa essere interessante per alcuni: abbiamo realizzato una guida PDF gratuita agli itinerari ciclabili del Trentino con 26 itinerari (13 piste ciclabili e 13 collegamenti) e 4 idee di viaggio: trovate il file per il download a questo link:
http://www.lifeintravel.it/guida-agli-i ... ratis.html

Buone pedalate a tutti!

La Bottega Dal Gilio
Messaggi: 1
Iscritto il: 09 mar 2017, 3:46 pm

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Messaggio da La Bottega Dal Gilio »

Per chi ha voglia di una pausa lungo la ciclabile Trento- Verona, a Rivoli Veronese c'è la nostra Bottega "Dal Gilio" nata nel 1962, un posto SEMPLICE E VERO, che ancora oggi parla di tradizioni, quieto vivere, senso di civiltà e genuinità.

Nel corso degli ultimi anni abbiamo voluto dare un'impronta più "moderna" al classico alimentari e la nostra bottega è' diventata così un luogo dove, oltre a far la spesa, si può stare insieme, fare una pausa dalla velocità del quotidiano, consumare un pasto genuino, un panino con prodotti selezionati, una bibita fresca, un tagliere, un bicchiere di vino, una birra artigianale, fare due parole con gli altri ospiti e conoscere un poco di più questo gioiello che è RIVOLI VERONESE.

Disponiamo di uno spazio all’esterno , con una 15ina di posti a sedere, e una decina di posti all'interno, che permettono ai nostri ospiti di godersi la propria pausa nel cuore del centro storico e sul percorso della Ciclabile del Sole. Una bottega che, nel corso del tempo, ha colto il passaggio di numerosi turisti e sportivi trasformandosi in Bike Station e Street Food House, tra Valdadige e Lago di Garda ai piedi del Baldo, dove gli amici della bicicletta possono trovare guide per i percorsi ciclabili del territorio veronese, il “Bike Menu” dedicato a loro a 2.50 euro, integratori e per i meno fortunati anche kit sos self service.

Vi aspettiamo

EmilianoSaccani
Messaggi: 5
Iscritto il: 12 mag 2020, 5:11 pm
Bicicletta: Nessuna

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - T

Messaggio da EmilianoSaccani »

Bella ciclabile fra i vigneti dell'Adige. Abbiamo parcheggiato l'auto nei pressi della stazione di Borghetto, il primo paese del trentino che si incontra e superato il ponte sull'Adige la ciclabile inizia subito sulla destra. E' molto ben asfaltata, ben segnalata e in questo tratto è veramente bella. Si incontra un bicigrill a Avio dopo 6km, il successivo e a Nomi, circa 6/7 km dopo Rovereto. Abbiamo realizzato un video per il nostro canale Youtube che potete vedere qui sotto. La ciclabile è adatta a tutti, non presenta difficoltà! Buon viaggio a tutti!

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/bxgTjWjbDPU" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>

luc_maz84
Messaggi: 1617
Iscritto il: 24 ago 2013, 5:02 pm
Bicicletta: Tandem pieghevole Graziella 20"; - Hinergy Click 20"; - Galant Trekking, 28"x1,25
Località: Torino (TO)

Re: Via Claudia Augusta Borghetto - Trento

Messaggio da luc_maz84 »

Bravi, bravi,bravi e bravi! :si Non mi stancherei di dire di quanto siate stati bravi nel viaggio e nel raccontarcelo. Grazie! :cool Complimenti a tutta la bella famiglia! :si

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti