Verbania FS - Novara

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com

Verbania FS - Novara

Messaggiodi Mike il 11 apr 2010, 9:56 am

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Verbania FS - Novara

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/2138-verbania-fs-novara

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com
Avatar utente
Mike
Mascotte
 
Messaggi: 2130
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am

Re: Verbania FS - Novara

Messaggiodi Novara1908 il 25 apr 2013, 11:48 pm

Fatto oggi partendo da Novara...che dire...il percorso è lungo...MOLTO LUNGO...e abbastanza tosto...si arriva a fare quasi 100 chilometri alla fine...io l'ho fatto in mtb e penso sia il mezzo giusto...anche se è praticamente 90% asfalto...ma su strade poco trafficate...faccio due appunti:

Se come me partite da Novara lasciate perdere la prima parte del percorso tra le campagne di Vignale...fate la statale e arrivate a Caltignaga...il percorso della traccia non è facilissimo da seguire e soprattutto passa attraverso una cascina il cui cancello non è detto sia sempre aperto, da Caltignaga fino a Borgomanero il percorso scorre via bene, sono tutte strade asfaltate dove troverete 3 macchine incroce...il fondo di queste strade è spesso sconnesso quindi se in mtb non avrete problemi con la bici da corsa a volte si...anche perche qualche passaggio su strada bianca c'è...arrivati a cressa io ho fatto una deviazione di una decina di chilometri e sono passato da Barengo e da S.Cristina...due paesi fra le colline...l'ultimo in particolare MERITA sia per la vista su Borgomanero e sulle montagne sia per la pace del luogo...insomma...il punto ideale per una pausa...attraversati Borgomanero e Gozzano inizia il bello...la sala sale verso ameno passando da Bolzano Novarese...nulla di sovraumano...ma comunque è si va su...ma la vista sul lago è fantastica...da li a Omegna in base alla propria bici e a cosa vi piace fare vede voi...potete scendere sul'asfaltata oppure scegliere uno dei numerosi sentieri sterrati...io in particolare mi sono trovato su un sentiero alla destra del Crabbia abbastanza tosto...fondo sconnesso, un sacco di sassi, un fiume da attraversare e poi ci si fa spazio tra i rovi per trovare la strada verso pettenasco...ma ce ne sono anche di piu UMANI (se lo trovate scendete da Miasino passando per Carcena, sembra bello)...arrivati a Omegna potrete godere di uno stupendo lungolago...e risalire la valle...qualche chilometro tranquillo poi sulla destra troverete una rampa...questa si abbastanza tosta...sono solo un paio di chilometri...ma per un ragazzone di pianura come me...sono stati impegnativi...soprattutto dopo 80 chilometri...questo comunque è il pezzo piu bello...si percorre una stradina strettissima in mezzo a mucche, capre e asini...e poi si scende per dei tornanti abbastanza divertenti...in breve arriverete a Gravellona...qui una volta trovata la ciclabile del Toce la seguite fino ad arrivare al Lago Maggiore...la traccia non vi porta alla spiaggia...ma voi non potete NON ANDARCI...dopo una breve sosta ripartite...rimanete sulla statale e andate verso Mergozzo...dopo un paio di chilometri alla destra troverete ben visibile la stazione di Verbania e seguendo la strada per un altro centianio di metri vi potete godere una bella vista anche sul lago di mergozzo...

CONSIGLIO...se dovete tornare a Novara non prendete il treno a Verbania ma andate alla stazione di Gravellona...(facilissima da trovare) ...li piu o meno ogni ora passa il diretto e in un ora siete a casa...invece prendendo il treno a Verbania dovrete poi cambiare ad Arona
Novara1908
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 apr 2012, 1:30 pm


Torna a Commenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti