Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Rispondi
Mike
Mascotte
Messaggi: 6117
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da Mike » 28 ago 2011, 3:03 pm

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/3309-alpeadria-tratto-resiutta-carnia

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

ritael
Messaggi: 9
Iscritto il: 21 giu 2009, 12:03 pm

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da ritael » 13 ago 2012, 10:37 am

Ci sono novità su questo tratto? Il pezzo non asfaltato è stato sistemato? In ogni caso, è percorribile con prudenza da gomme lisce? grazie.

fvio
Messaggi: 215
Iscritto il: 20 ago 2011, 11:10 am

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da fvio » 13 ago 2012, 1:45 pm

A luglio 2012 non ho visto grandi novità! Lo sterrato è ancora sterrato. Io, comunque, l'ho fatto senza grossi problemi in citybike con coperture da strada.
Ciao

vivilabici
Messaggi: 207
Iscritto il: 01 set 2007, 1:44 pm
Bicicletta: Nessuna
Località: San Donà di Piave (VE)

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da vivilabici » 13 ago 2012, 4:30 pm

Io, con altri due amici, l'ho percorso il 10 agosto 2012. Il tratto in questione è ancora sterrato ma si può percorrere in city bike. Da escludere comunque bici da corsa o bici con gomme del tutto lisce.
Gianni Murer
Associazione Culturale VIVILABICI
http://www.vivilabici.it
associazione@vivilabici.it

Simon_Reds
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 giu 2013, 11:22 am

Ciclovia Alpe Adria interrotta a Resiutta

Messaggio da Simon_Reds » 24 giu 2013, 11:25 am

Ad oggi la pista ciclabile sulla ex ferrovia si interrompe alla vecchia stazione di Resiutta.
Assenza totale di indicazioni che aiutino il ciclista diretto a sud ad evitare di confluire nella pericolosa strada statale.
Mi chiedo quando mai inizieranno il restauro del tratto Resiutta-Carnia, completamente invaso dalla vegetazione, e soprattutto quanta utilità abbia pubblicizzare pomposamente su stampa, internet e su inutili cartelli disseminati qua e là a caso per il Friuli la "Ciclovia Alpe Adria" quando è praticamente impossibile - senza una minuziosa programmazione di alternative e una sana dose di pazienza per le decine di deviazioni e percorrenze obbligatorie di strade statali - percorrere in sicurezza il tratto da Tarvisio almeno fino a Buja, dove inizia l'Ippovia.
Penso soprattutto ai numerossissimi potenziali cicloturisti transalpini e al potenziale indotto economico che potrebbero generare.
22 giugno 2013

s.m
Messaggi: 1
Iscritto il: 06 ago 2013, 3:49 pm

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da s.m » 06 ago 2013, 3:57 pm

Dalla stazione di Carnia non ci sono indicazioni per la ciclabile. Trovata per puro caso. A moggio udinese il caos, indicazioni sparite fino a quando non abbiamo trovato un cartello che indicava la strada di collegamento alla ciclabile passando per Ovedasso: NON FATELA! E' una strada statale con pendenza del 13%. E' possibile che non si riescano a mettere due cartelli decenti!

borgofumo
Messaggi: 208
Iscritto il: 24 nov 2007, 10:29 pm
Biografia: Fiab AbicitUdine
Località: Udine

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da borgofumo » 06 ago 2013, 9:57 pm

Le osservazioni di sm sono corrette:
da Resiutta a Stazione Carnia la FVG1 è attualmente "sospesa" e non segnalata (estate 2013). Il road book appena pubblicato dalla provincia di Udine lo dice chiaramente. Il road book è scaricabile da qui: http://www.turismofvg.it/Terra-dei-Patr ... Alpe-Adria

Non serve però passare per Ovedasso. Scendendo da Resiutta verso Moggio, al termine della ciclabile, presso la vecchia stazione, si può approfittare della strada della val Resia che è molto meno trafficata della statale ed arrivare il più a valle possibile evitando la statale. In questo modo restano solo 1.5 km di statale per arrivare a Moggio.
Da qui l'attuale progetto della FVG1 non è ancora ben definito. Il percorso qui proposto è solo una delle opzioni possibili ma attualmente un tratto non è asfaltato e richiede bici robuste.
L'opzione che attualmente pare più probabile prevede di recuperare il vecchio sedime della ferrovia (e/o la stradina parallela) fino a stazione Carnia.
Fino a quando non si procederà a completare questo tratto personalmente consiglierei la variante qui proposta sapendo però di non poter contare su segnaletica ufficiale ed attrezzandosi con GPS o cartine (ottima la Tabacco al 25000).
Borgofumo

vittoriobesazza
Messaggi: 16
Iscritto il: 30 mar 2013, 6:09 pm
Biografia: ...niente di particolare...attualmente sto riprendendo una vita + regolare dopo gestione genitori...
Bicicletta: GIANT NRS
Località: mogliano veneto tv

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da vittoriobesazza » 29 ago 2014, 6:28 pm

....qualcuno ha notizie fresche della ciclabile AlpeAdria...Resiutta -Carnia a scendere -verso Venzone -Gemona.Grazie Vittorio.

sosterod
Messaggi: 33
Iscritto il: 30 nov 2008, 6:34 pm

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da sosterod » 27 set 2014, 11:50 am

effettuata in data 26/09/14.Purtroppo una volta arrivati a Resiutta la scelta obbligata è di fare un pezzo di strada su strada asfaltata,fino a Moggio.Come descritto si può accorciare entrando in Resiutta fino allo sbocco sulla statale,rimane così solo 1,5km della stessa.Appena dopo la cartiera si prende a sx dove si vedono gli adesivi della ciclabile,ma nessuna indicazione ufficiale se non qualche cartello di attenzione biciclette. :no
(indicazioni per la Provincia:ma con tutti i segnali FVG1 che avete messo nel tratto precedente dove a parte di buttarsi giù da un cavalcavia è impossibile sbagliarsi,ma nn potreste toglierli e metterli in questo tratto?se non sapete ancora da che parte farla scendere la ciclabile,nn abbiate paura,fatele da entrambi i lati del fella.Sia lungo il vecchio sedime che lungo la strada di campiolo,così i cicloturisti potranno approffittare di un percorso ad anello.Quelli che magari lasciano l'auto a Carnia per prendere il treno per salire a Tarvisio(e anche qui potreste copiare un pò dalla Dobbiacco Lienz in fatto di numero di treni)e ridiscendere,magari con dei bambini,lo faranno sempre in sede protetta,e se vogliono andare a visitare Moggio rientraranno per la strada di campiolo...altrimenti quale scelta più logica di arrivare fino all'altezza dell'hotel Carnia e di lì a poco fino in stazione?Infatti scendendo da Tarvisio mi sono chiesto,questa ciclabile è più bella della Calalzo-Cortina,e secondo me anche della Dobbiacco-Lienz,ma sembra mancarle qualcosa.E mi sono chiesto: cosa manca?
-Pubblicità=gente:ho trovato una trentina di cicloturisti austriaci e solo due italiani...addirittura c'era sul libro delle visite alla stazione di Chiusaforte una firma americana (infatti le guide lonely planet dicono che le nostre ciclabili sono fra le più belle...);
-più treni per il trasporto delle bici, e magari che facciano la spola fra Carnia e Tarvisio;
-il completamento almeno fino a Carnia tutto in sede protetta sulla vecchia ferrovia;(piacevolmente ho visto dei lavori per il collegamento più in giu verso Gemona.ma date continuità ai lavori e ai vari tratti,no?
-poi a parer mio,almeno la FVG1,dai monti al mare,dovrebbe essere il più possibile in sede protetta, per favorire la sicurezza, soprattutto dei bambini.)
scusate lo sfogo!

borgofumo
Messaggi: 208
Iscritto il: 24 nov 2007, 10:29 pm
Biografia: Fiab AbicitUdine
Località: Udine

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da borgofumo » 13 nov 2015, 11:20 pm

ottime notizie x questo tratto. i comuni di moggio e amaro hanno sistemato la strada campiolo/Carnia. più info a questo link: http://www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu ... i-campiolo
Borgofumo

borgofumo
Messaggi: 208
Iscritto il: 24 nov 2007, 10:29 pm
Biografia: Fiab AbicitUdine
Località: Udine

Re: Alpeadria: Tratto Resiutta - Carnia

Messaggio da borgofumo » 14 mag 2016, 3:19 pm

Entro l'estate è molto probabile che il tratto di pista ciclabile Resiutta - Moggio Udinese venga aperto ai cicloturisti.
http://www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu ... io-udinese
Borgofumo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti