Anello delle terre Verdiane

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Mike
Mascotte
Messaggi: 6117
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Anello delle terre Verdiane

Messaggio da Mike »

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Anello delle terre Verdiane

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/4070-anello-delle-terre-verdiane

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

rchiaro
Messaggi: 6
Iscritto il: 31 ott 2013, 12:30 pm

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da rchiaro »

fatto ieri (1-nov-13). Bello. Consiglio assolutamente gps senza il quale è praticamente impossibile da fare a chi non sia della zona (io sono di bs).

guglielm
Messaggi: 1
Iscritto il: 09 mar 2014, 4:29 pm

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da guglielm »

Fatto ieri (8/3/2014). Purtroppo risulta non percorribile il ponte di Gramignazzo per cui non si riesce a completare l'anello. Per il resto tutto ok, il percorso e' molto interessante e bello

Modesti Gregorio
Messaggi: 1
Iscritto il: 14 giu 2015, 6:53 pm
Biografia: Molto attivo e amante dell'avventura
Bicicletta: muontain bike trek 7000
Località: Osio Sopra

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da Modesti Gregorio »

Ciao sapete dirmi se questo percorso si svolge quasi totalmente su sterrato?
Grazie :gha

stedaz
Messaggi: 1
Iscritto il: 09 mag 2014, 2:27 pm

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da stedaz »

Il ponte di Gramignazzo, dopo i lavori del caso, è stato riaperto dal 15 settembre. E' possibile quindi completare l'anello.

Iken
Messaggi: 2
Iscritto il: 05 mag 2009, 11:14 pm

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da Iken »

Percorso veramente bello, ricco di spunti storici, turistici e soprattutto naturalistici... quasi completamente fuori dalle strade ad alto traffico (particolare attenzione al primo tratto tra S.Secondo e Soragna e all'imbocco dei centri urbani). Grande pace e paesaggi meravigliosi, per nulla monotoni per la presenza di centri storici meritevoli di visita e per la varietà di scenari, dalla fertilissima campagna agli argini del lumgo fiume.
Segnalo ancora la chiusura del ponte già citato nei commenti precedenti (noi lii abbiamo attraversato bici alla mano non accorgendoci dell'ordinanza comunale) e qualche difficoltà di orientamento proprio in quella zona, dove il tracciato GPS ci è stato molto utile. Percorso pianeggiante ma battuto da un vento a volte fastidioso.
Grazie per la condivisione di un bellissimo percorso in un angolo d'Italia veramente sorprendente.

fraensa
Messaggi: 1
Iscritto il: 18 mag 2018, 12:38 pm

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da fraensa »

MI sono informata presso il Comune di Trecasali e il ponte è regolarmente aperto; per le auto con senso unico alternato, mentre per le bici con transito protetto.

rainieri alberto
Messaggi: 1
Iscritto il: 30 mar 2019, 10:17 am

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da rainieri alberto »

Essendo della zona informo anche che, se qualcuno vuole si può dopo Polesine proseguire sull'argine per Santa Franca arrivare ad Ongina dove c'è la trattoria attraversare il ponticello a sx e proseguire sull'argine a dx avanti circa duecento metri sulla dx trovate un ponte che vi porta al parco Isola Giarola, attenzione che la strada dopo il ponte diventa sterrata. Buon Giro

bruce&bongo
Messaggi: 7
Iscritto il: 22 mar 2008, 2:16 am

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da bruce&bongo »

Molto bello , Poco frequentato .Fatto oggi partendo da Zibello .Scaricando la traccia GPX nel telefonino ed usando questo come navigatore nessun problema .Arrivati a Soragna abbiamo voluto inserire anche una deviazione a Fontanellato ( scaricano un 'altra traccia GPX ) .Percorso consigliatissimo ,bello culturale e con molte osterie ristoranti dove potersi ricaricare con Culatello e torta fritta .Problemi zero .

AnnaB02
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 ago 2019, 8:31 pm
Bicicletta: Legnano
Località: Bologna

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da AnnaB02 »

Ho percorso il tratto Roncole-Polesine P. a/r, davvero molto carino, facile anche per chi non è allenato :-) (anche se il vento in effetti si fa sentire). Fondamentale scaricare il gpx sul telefono, perché alcuni snodi non sono per niente segnalati. Ci arrivi lo stesso, ma chiaramente percorrendo strade più trafficate anziché quelle indicate nel percorso. Molto consigliato.

luc_maz84
Messaggi: 1628
Iscritto il: 24 ago 2013, 5:02 pm
Bicicletta: Tandem pieghevole Graziella 20"; - Hinergy Click 20"; - Galant Trekking, 28"x1,25
Località: Torino (TO)

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da luc_maz84 »

Mi sorge un dubbio, come l'hai percorso, se non hai nessuna bicicletta? :boh Noleggio? :confused

AnnaB02
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 ago 2019, 8:31 pm
Bicicletta: Legnano
Località: Bologna

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da AnnaB02 »

Ahah con la mia... Non avevo nemmeno visto che si poteva inserire :asd

luc_maz84
Messaggi: 1628
Iscritto il: 24 ago 2013, 5:02 pm
Bicicletta: Tandem pieghevole Graziella 20"; - Hinergy Click 20"; - Galant Trekking, 28"x1,25
Località: Torino (TO)

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da luc_maz84 »

Grazie, poi la vedremo! :lol Sei stata gentilissima! :si

jumbo69
Messaggi: 2
Iscritto il: 03 mar 2020, 11:10 am
Bicicletta: Nessuna

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da jumbo69 »

buogiorno vorrei sapere se l'anello sopra citato è segnalato in tutta la sua completezza....aspetto una vostra risposta...grazie mille

AnnaB02
Messaggi: 8
Iscritto il: 24 ago 2019, 8:31 pm
Bicicletta: Legnano
Località: Bologna

Re: Anello delle terre Verdiane

Messaggio da AnnaB02 »

No, come ho scritto nel mio commento sopra è molto utile avere il tracciato nel telefono perché non è interamente segnalato e si rischia di utilizzare strade più trafficate rispetto alle ciclabili (non sono tutte ciclabili in ogni caso, alcune sono normali strade di campagna, ma cmq molto tranquille).

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti