Pagina 1 di 1

Genga - Falconara

Inviato: 25 giu 2008, 2:14 pm
da Mike
Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Genga - Falconara

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/605-genga-falconara

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

Re: Genga - Falconara

Inviato: 13 ago 2016, 9:25 pm
da Paul Chaire
Caro Peace, prendo atto del percorso indicato (nonché della data della sua pubblicazione, 2008) e del quale ti ringrazio. Tutto perfetto salvo la parte bivio di Monsano - chiesa della Coppetella, che nella tua mappa risulta a fianco della ferrovia ma che ora non è più praticabile. Quella parte di pista (peraltro asfaltata e quindi ottima) si interrompe a un ceeto punto perché finita nel recinto dell'Interporto.... Qualcuno sa come ovviare a questo problema senza prendere la provinciale? Grazie PC

Re: Genga - Falconara

Inviato: 10 apr 2017, 3:22 pm
da Menca86
Fatta aprile 2017 . Tratto direzione Fabriano da serra san Quirico praticamente non ci sono cartelli e non si sa dove andare. Un vero peccato

Re: Genga - Falconara

Inviato: 27 apr 2017, 5:02 pm
da lk2oo3
Solo per segnalare che la vecchia strada all'altezza della Gola della Rossa (chiusa al traffico motorizzato) è stata chiusa/sbarrata e non è praticamente 'scavalcabile' da primavera 2017, per cui, se si intende ripercorrere l'itinerario partendo dalla stazione di Genga/San Vittore, in direzione mare si raccomanda di informarsi prima. Per eventuali aggiornamenti di stato è possibile consultare il gruppo facebook Riprendiamocilastrada (del locale comitato che sostiene la riapertura..)

Re: Genga - Falconara

Inviato: 13 mar 2019, 11:56 am
da bandachagi
La pista ciclabile si incrocia col casello Jesi est dove passano macchine ad elevata velocità che sbucano al di sopra del dosso. Come raggiungere ripa bianca evitando questo tratto altamente rischioso?