Liguria: Ciclabile fino a Moneglia?

Spazio dove discutere di qualsiasi argomento, anche non riguardante le piste ciclabili o il ciclismo
Rispondi
pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Liguria: Ciclabile fino a Moneglia?

Messaggio da pedalgronda » 21 nov 2014, 9:59 am

Da qualche anno è attiva la ciclabile tra Levanto - Bonassola e Framura
Mi è venuto in mente e poi leggo che è già stato vagliato che il tratto potrebbe essere prolungato, sempre sfruttando la vecchia ferrovia abbandonata fino a Deiva Marina e poi, sfruttando sempre la stessa ferrovia che però è strada per auto, a Moneglia (galleria a senso unico alternato).

Si parla tanto di Liguria, di degrado, di consumo del territorio, di alluvioni, di cemento.
Realizzare un tratto del genere sarebbe un grande incentivo al turismo e alla vivibilità del territorio.
Che ne pensate?
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

GiuseppeMarrasi
Messaggi: 4415
Iscritto il: 08 giu 2012, 6:53 pm
Bicicletta: BH Xenion 650 Lite Bosch
Contatta:

Re: Liguria: Ciclabile fino a Moneglia?

Messaggio da GiuseppeMarrasi » 21 nov 2014, 1:39 pm

:cool

assolutamente giusto!

infatti pare sia la volontà degli amministratori quella di realizzare una pista da levante a ponente
http://www.regione.liguria.it/argomenti ... igure.html
noi la supportiamo!

:ok
:) scusate la tastiera figlia d'android
http://www.jobike.it/forum/topic.asp?AR ... C_ID=14792

Immagine

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Liguria: Ciclabile fino a Moneglia?

Messaggio da pedalgronda » 21 nov 2014, 2:16 pm

il tuo contributo riguarda il ponente. A levante bisogna ancora incominciare ma l'esperienza del ponente potrebbe servire
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

p000gna
Messaggi: 2257
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Biografia: Mi chiamo Giovanni Natali ho 67 anni, vado in bici da sempre ma non amo le competizioni anche se so muovermi a velocità sostenuta (e neanche i megaraduni), prediligo i percorsi poco frequentati preferibilmente su asfalto ma non disdegno le strade bianche e il cross lungo gli argini dei fiumi. Amo i percorsi panoramici anche collinari o montani a patto che concedano un pò di respiro almeno ogni 2 o 3 km. Da quando sono in pensione ho quasi abbandonato la macchina e ho fatto della bici il mio principale mezzo di spostamento a patto che il tempo me lo conceda (non esco in bici con pioggia o nebbia) e non debba trasportare pesi eccessivi o troppo ingombranti.
Le mie zone sono la Valdinievole, la Lucchesia e la Versilia, chi vuole conoscere e pedalare in queste zone mi contatti pure, col bel tempo esco volentieri in compagnia e sono libero quasi sempre.
Ciao
Bicicletta: Ibrida sportiva: Legnano Aeron Sport, MTB: Bianchi Race 2200 ,trekking: Legnano Hobo, ..... altre 10
Località: Pescia (PT)

Re: Liguria: Ciclabile fino a Moneglia?

Messaggio da p000gna » 21 nov 2014, 6:45 pm

Ciao,
ogni tanto, capito in quella zona della Liguria, che è anche la più vicina a casa mia, ma in bici non mi sono mai spinto oltre Bonassola.
Il prolungamento fino a Moneglia sarebbe assai gradito, per il resto io sono per sfruttare la viabilità già esistente, anche quando non è su ciclabile protetta e affronta tratti faticosi tipo quello che costeggia in alto le 5 Terre, l'unica cosa che non mi piace troppo sono i tratti in galleria, vuoi mettere i panorami e gli scorci di costa che puoi gustarti fuori ?
Del tratto di strada fra Riva Trigoso e Deiva Marina che ho percorso in macchina nei lontani anni '80 ricordo soprattutto gli infiniti tempi di attesa ai semafori dei sensi unici alternati davanti alle gallerie, la lunghezza, il buio delle gallerie e la ristrettezza della sede stradale nel loro interno, cose che rendono estremante difficile se non impossibile ed improponibile la convivenza fra auto e bici sia pure a senso unico alternato. Però gli squarci di luce e di panorama che si avevano dalle rade finestre delle gallerie lato mare erano bellissimi, poi ..... arrivati a Deiva la delusione più grande di trovarsi in mezzo alle orribili case di quello che io defisco il paese più brutto di tutta la Liguria: quindi arrivare a Deiva Marina non mi entusiasma più di tanto.
Quanto al sottrarre al traffico automobilistico quel tratto di strada (fra Deiva e Moneglia) ritengo che sia improponibile dal momento che mi pare l'unica alternativa all' autostrada senza ricorrere a giri infiniti fra l'Aurelia e le sue contorte e lunghissime traverse nella zona del passo del Bracco, per questo ritengo che arrivare a Moneglia lungo quella strada resti un sogno.
Ultima modifica di p000gna il 26 nov 2014, 7:23 pm, modificato 1 volta in totale.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi

emabiond
Messaggi: 1401
Iscritto il: 21 ott 2007, 11:59 am
Bicicletta: Un totale di 5 bici, strada, mtb, ibrida, city bike
Località: Milano
Contatta:

Re: Liguria: Ciclabile fino a Moneglia?

Messaggio da emabiond » 22 nov 2014, 9:11 pm

pedalgronda ha scritto:Da qualche anno è attiva la ciclabile tra Levanto - Bonassola e Framura
Mi è venuto in mente e poi leggo che è già stato vagliato che il tratto potrebbe essere prolungato, sempre sfruttando la vecchia ferrovia abbandonata fino a Deiva Marina e poi, sfruttando sempre la stessa ferrovia che però è strada per auto, a Moneglia (galleria a senso unico alternato).

Si parla tanto di Liguria, di degrado, di consumo del territorio, di alluvioni, di cemento.
Realizzare un tratto del genere sarebbe un grande incentivo al turismo e alla vivibilità del territorio.
Che ne pensate?
La Levanto/Framura l' abbiamo fatta l' anno scorso, come intermezzo a un percorso durato due giorni Piacenza La spezia. Il tratto di ciclabile realizzato nel percorso della vecchia linea ferroviaria è stato molto divertente. Penso che il prolungamento da Framura a Deivia marina sia tecnicamente fattibile se ci saranno le.giuste condizioni politiche. Fino a Moneglia la vedo tecnicamente impossibile.

Andrew159
Messaggi: 1
Iscritto il: 03 nov 2018, 7:58 am

Re: Liguria: Ciclabile fino a Moneglia?

Messaggio da Andrew159 » 03 gen 2019, 1:16 pm

il tuo contributo riguarda il ponente. A levante bisogna ancora incominciare ma l'esperienza del ponente potrebbe servire

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti