In ufficio in bicicletta

Spazio dove discutere di qualsiasi argomento, anche non riguardante le piste ciclabili o il ciclismo
pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da pedalgronda »

iperbob ha scritto:come dicevo a pedalgronda.....sono 17 andata e 17 ritorno....per voi e' fattibile???
Sì, secondo me è fattibile!!! Comer, ragazza, fa tutti i giorni 11 km ad andare e 11 a tornare in 40 minuti con una bici da passeggio, fino all'anno scorso senza nemmeno il cambio. Leggi il messaggio di klaus sotto. Se ti abitui poi la fatica diventa il minore dei problemi. Il problema sono le auto e la velocità: trova tragitti dove le auto vadano a velocità contenuta e corraggio-
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

4sentieri
Messaggi: 107
Iscritto il: 23 set 2008, 1:37 pm
Bicicletta: Specialized Stumpjumper FSR Comp; B'twin Hoptown 5 Cappuccino
Località: Sotto il Monte (BG)

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da 4sentieri »

pedalgronda ha scritto:
iperbob ha scritto:come dicevo a pedalgronda.....sono 17 andata e 17 ritorno....per voi e' fattibile???
Sì, secondo me è fattibile!!!
Ma come, Pedalgronda!?!
A iperbob dici di si e a me dici di no?!? :mad
tutto sommato potrei arrivare a Gessate e li prendere la metropolitana... così sarebbero circa 30 km (solo andata), di cui più della metà lungo l'Adda (strada chiusa al traffico, immersa nel verde: vedi itinerario)!!!

si, forse è una folle utopia... :sfiga :muro

4-sentieri
Never stop ride!
www.montecanto.it

iperbob
Messaggi: 8
Iscritto il: 01 apr 2009, 12:36 pm
Località: Fonte Nuova (RM)

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da iperbob »

mmmmmmmmmmmmm mi sveglio e leggo queste parole di conforto..ma che bellooooooooo!! per la fatica.....beh diciamo che tra salite e discese me la dovrei cavare anche se qualche salita me la faro' con la bici "in groppa". per il traffico...su 17 km ci saranno 16,5km di traffico fermi come pietre (eh Roma e' Roma.... :pazzo :sfiga :no :mad :bah :muro mi sa che sono uno dei pochi che odia la propria città!!!) potevo nascere a Piacenza??? :love

a parte gli scherzi...calcolando che le macchine sono impilate veramente senza muovere o battere ciglio......me la potrei cavare (sempre se qualcuno non si azzardi a fare una mega inversione a U..ma quello e' un altro discorso)!! :suprise

Denghiu...iper!!! :ciuccio

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da pedalgronda »

@4 sentieri: accetto che tu usi la bici...a patto che le tue ascelle passino la prova deodorante: le nostre scrivanie sono troppo vicine :lol

@iperbob: 17 km non saranno uno scherzo ma sono fattibili...datti un limite temporale per trarre le conclusioni e poi prova: se tra un mese la cosa è infattibile riappoggia il sedere sul sedile dell'auto.
Certo è che la "ciclabilità" di un tragitto del genere diopende da tanti fattori: salite, smog, traffico, velocità delle auto, disponibilità di cambiarsi al lavoro, età, forma fisica, ecc ecc. il messaggio di klaus è un inno a crederci e provarci
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

iperbob
Messaggi: 8
Iscritto il: 01 apr 2009, 12:36 pm
Località: Fonte Nuova (RM)

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da iperbob »

beh in effetti..........!! la cosa "buona" e' che se non ci dovessi riuscire potrei provare con l'intermobilità ma sulla metro si puo' portare la bici solo dopo le 21 (che paese triste che siamo, pubblicizzano la riduzione di dell'inquinamento e poi non fanno nulla per portarlo avanti bah :muro vabeh...), oppure in scooter ma sono sempre 5 euro ogni 3 giorni circa. :cupo :cupo :gha

ora che sono esente dal lavoro ausa licenziamento (ma per fortuna il mio capo continua a pagarmi) potrei provare....!!! :timido :timido :timido

per le salite...diciamo che per lo piu' e' tutta in pianura, tranne 2 o 3 salite "tostarelle". per il "change"....l'ho sempre fatto da qui a 6 anni quindi credo e spero non ci siano problemi. per l'età...27 anni ci si può stare dai sono giovincello...ghghghg...sposato ma giovincello!!! :cool

un abbraccio...iper!

4sentieri
Messaggi: 107
Iscritto il: 23 set 2008, 1:37 pm
Bicicletta: Specialized Stumpjumper FSR Comp; B'twin Hoptown 5 Cappuccino
Località: Sotto il Monte (BG)

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da 4sentieri »

Vabbhe ho capito... se proprio pedalgronda mi consiglia di lasciar perder (anche se potrebbe essere un parere interessato :P ) e se addirittura Alberto è molto scettico :| ... vuol dire che è proprio infattibile! :cry
(quando l'ho detto a mia moglie, con tutte le premesse preparatorie del caso, mi ha risposto "ma tu sei scemo. :pazzo "

Ok e se provassi ad usare la bici solamente come sostitutivo dell'auto, ovvero solo per i primi 7 km da casa alla stazione del treno?
in questo modo risolverei il problema del puzzo ascellare (sei contento Pedalgronda?!?! :asd ), ma mi chiederei: "val la pena di procurarsi, oltre a tutta l'attrezzatura necessaria, una bici adatta ad essere parcheggiata tutto il giorno fuori dalla stazione FS, in compagnia di vecchie scassone arrugginite senza ruote ne selle...? :diablo :suprise "

4-sentieri
Never stop ride!
www.montecanto.it

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da pedalgronda »

4sentieri ha scritto:Ok e se provassi ad usare la bici solamente come sostitutivo dell'auto, ovvero solo per i primi 7 km da casa alla stazione del treno?
in questo modo risolverei il problema del puzzo ascellare (sei contento Pedalgronda?!?! :asd ), ma mi chiederei: "val la pena di procurarsi, oltre a tutta l'attrezzatura necessaria, una bici adatta ad essere parcheggiata tutto il giorno fuori dalla stazione FS, in compagnia di vecchie scassone arrugginite senza ruote ne selle...? :diablo :suprise "
Lascia la tua mountain bike alla stazione...tanto è sempre rotta!
Se vuoi delle bici scassate a perdere...ne sto per buttare una quasi completa e un vecchio telaio. PS oggi al supermercato ho visto delle biciclette, nuove, a 64 euro :eek . alcune da passeggio, alcune mtb.
Ok, sono al livello più infimo possibile ma solo 2 copertoni 2 camere d'aria il fanale, la dinamo costano di più di 64 euro...4sentieri, potresti comprarti una di queste!
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

annabassguitar
Messaggi: 68
Iscritto il: 03 apr 2009, 7:49 pm
Bicicletta: Scott Sub e MTB Bianchi Theridion
Località: udine
Contatta:

Re: In ufficio in bicicletta

Messaggio da annabassguitar »

ciao!
anche io questa settimana mi sa che tiro fuori la bici per andar a lavoro (tempo permettendo!)
mi sento fortunata..non vivo in città e quindi il mio problema di traffico è assai ridotto e ho solo 7/8 km di strada, con tanto di tragitto panoramico su sterrato in mezzo ai campi!
unica piccola pecca: il bel panorama e il fresco odore campagnolo vengono interrotti da un allevamento di maiali!! :lol
Perciò pedala, pedala che il tempo potrebbe passare..

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti