folgaria magnifica terra

Spazio dove discutere di qualsiasi argomento, anche non riguardante le piste ciclabili o il ciclismo
Rispondi
klaus
Messaggi: 41
Iscritto il: 23 gen 2009, 1:32 pm

folgaria magnifica terra

Messaggio da klaus »

Bellissimo we del 20-21 giugno 2009
Dopo il diluvio di venerdi il tempo non prometteva niente di buono.
Sabato si parte alle 7 per arrivare dopo 200km in “Folgaria magnifica terra” ,così i cartelli indicano il posto e non sono presuntuosi.
Alle 10, dopo aver parcheggiato al passo Sommo 1350mt e scaricato il tandem prendiamo subito lo sterrato e ci inoltriamo nella pineta verso la prima postazione della “grande guerra”, il forte Sommo Alto.7km di salita pendenza media 5.5%.La temperatura è autunnale c’è il sole si pedala bene.Raggiungiamo il passo Coe i cartelli non sono chiari sbagliamo. (stiamo seguendo il percorso di gara della” 100km dei forti” non so se si chiama così perché chi la fa è forte…)
Ritrovato il percorso dopo l’ex base militare USA,affrontiamo una lunga e veloce discesa, testiamo il mezzo tra sassi, canaline, dossi e buche.tocchiamo le malghe cappolluzzo superiore di mezzo e inferiore.il tempo volge al brutto nebbia e sempre più freddo. guanti e giubbetto, io resisto con i calzoncini corti tanto ho il pelotex sulle gambe.ora inizia la lunga salita verso il valico di Valbona, almeno ci scaldiamo.In gara questi 8.5km vengono cronometrati.non incontriamo nessuno,qualche galleria,,scavata sul fianco della montagna in caso di pioggia può offrirci riparo a patto di dividere l’angusto spazio con gli orsi.verso la fine vediamo gnomi, elfi ,i sette nani, e smigol,Silvia si sente Biancaneve e io il principe azzurro ancora con l’aspetto di un rospo,cantiamo tutti in coro Loaker che bontà,forse è la stanchezza che si fa sentire o qualche sostanza nell’acqua. Preghiamo che non venga a piovere, indietro non si può tornare siamo a metà percorso. Conquistiamo il valico, l’altro versante ci saluta con il sole che ci scalda un po’. siamo a 1780 cima Coppi. Il sentiero che ci porta verso il passo sommo è impraticabile causa alberi caduti x la neve di questo inverno.Si prende l’afalto in discesa a 50km/h che ci riporta al passo Coe in un attimo poi di nuovo salita per tornare al forte Sommo.43 km 80% di strade bianche in pineta circa circa 20km di salita in un paesaggio da fiaba.Verso le 16 arriviamo al campeggio Sole e Neve di Carbonare,ma questa è un’altra storia…..
Allegati
tn_DSCF4193.JPG
tn_DSCF4193.JPG (70.58 KiB) Visto 687 volte
tn_DSCF4159.JPG
tn_DSCF4159.JPG (47.09 KiB) Visto 687 volte

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: folgaria magnifica terra

Messaggio da pedalgronda »

bellissimo racconto.
in che abitati suggerisci di pernottare a chi volesse fare il tracciato?
klaus ha scritto:cantiamo tutti in coro Loaker che bontà
:lol
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

annabassguitar
Messaggi: 68
Iscritto il: 03 apr 2009, 7:49 pm
Bicicletta: Scott Sub e MTB Bianchi Theridion
Località: udine
Contatta:

Re: folgaria magnifica terra

Messaggio da annabassguitar »

non so perchè ma dopo aver letto questo messaggio ho una voglia irresistibile di prendere la bici e avventurarmi in mezzo ai boschi!! ..deve essere davvero un posto stupendo!!
anche a me vien gola di chiedere info..ma finchè resto una ciclista in solitaria viaggetti così me li sogno.. :|
Perciò pedala, pedala che il tempo potrebbe passare..

klaus
Messaggi: 41
Iscritto il: 23 gen 2009, 1:32 pm

Re: folgaria magnifica terra

Messaggio da klaus »

pedalgronda ha scritto:bellissimo racconto.
in che abitati suggerisci di pernottare a chi volesse fare il tracciato?
klaus ha scritto:cantiamo tutti in coro Loaker che bontà
:lol
ciao sei sempre il più attivo.
scusa se risp.sinteticamente il tempo è poco.
Campeggio di Carbonare sole e Neve accoglienza stupenda. :cool

klaus
Messaggi: 41
Iscritto il: 23 gen 2009, 1:32 pm

Re: folgaria magnifica terra

Messaggio da klaus »

annabassguitar ha scritto:non so perchè ma dopo aver letto questo messaggio ho una voglia irresistibile di prendere la bici e avventurarmi in mezzo ai boschi!! ..deve essere davvero un posto stupendo!!
anche a me vien gola di chiedere info..ma finchè resto una ciclista in solitaria viaggetti così me li sogno.. :|
Ciao sono Silvia la compagna di Klaus mi farebbe piacere che ti unissi a noi in queste girate almeno una donna con cui parlare ,fino ad ora sempre maschietti.
Siamo di Bergamo
Puoi vedere altre avventure su face book cerca o silvia gnecchi o claudio previtali o il gruppo cicloturismo trekking tandem.Ciao

annabassguitar
Messaggi: 68
Iscritto il: 03 apr 2009, 7:49 pm
Bicicletta: Scott Sub e MTB Bianchi Theridion
Località: udine
Contatta:

Re: folgaria magnifica terra

Messaggio da annabassguitar »

ciao silvia!
ti ringrazio davvero per l'invito! non sono molto allenata sulle grandi lunghezze o giri di più giorni, ma mi ingolosiscono parecchio..finora ho sempre fatto giri partendo direttamente da casa!
se sono itinerari fattibili e non ho problemi di tempo per lo spostamento (io sono di provincia udine) mi piacerebbe provare..grazie per le dritte facebook! ci faccio un salto appena riesco!
Perciò pedala, pedala che il tempo potrebbe passare..

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti