Thanks God is Friday!!!

Spazio dove discutere di qualsiasi argomento, anche non riguardante le piste ciclabili o il ciclismo
Berl
Messaggi: 112
Iscritto il: 02 giu 2008, 10:13 am
Bicicletta: Nessuna

Thanks God is Friday!!!

Messaggio da Berl »

E' Venerdì!!! Evvai!!! Anche se diluvia chissenefrega!!! Weekend con la mia ragazza (cioè la mia bici) a macinare kilometri pioggia vento salite discese... e a cercare di non farsi mettere sotto da un alcolizzato alla guida di una scatola di sardine ;)

Topic per sapere dai forumisti quali itinerari di piste-ciclabili affronteranno nel week-end. Io penso che mi farò il giro di Acqui Terme con la variante della collina di Quaranti (e invidierò quelli sulla Mantova-Peschiera itinerario da sempre nella mia lista da smarcare).

E voi dove andate di bello?
To know the road ahead, ask those coming back - Chinese Proverb

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da pedalgronda »

Io ri-proverò insieme a ragazza (quella vera) cane e biciclette di rifare l'anello di cui parlavo nel topic giunzione di itinerari.

Testerò così davvero la giunzione manuale degli itinerari e il mio power packappena arrivato!

Le sottoparti dell'itinerario le ho già fatte in passato. Speriamo nel meteo :sfiga !
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Berl
Messaggi: 112
Iscritto il: 02 giu 2008, 10:13 am
Bicicletta: Nessuna

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da Berl »

Sono appena tornato dalla classica Genova-Portofino sulla Aurelia (la via Consolare). Percorso che tocca Nervi, Bogliasco, Sori, Camogli, Rapallo, San Michele di Pagana, Santa Margherita, Paraggi e finalmente Portofino. Un percorso fico. Ma fico sul serio.

Il percorso è stupendo e la giornata molto meglio del previsto (mi sono perfino fermato a Paraggi a prendere il sole un'oretta). Il tratto da Recco a Rapallo è tutto un profumo di glicine e eucalipto. Colori intensi che vanno dal verde smeraldo al blu cobalto. Brezza calda e avvolgente dal mare che asciuga il sudore di ogni salita. Pedalare è un incanto. In giro anche molte biciclette (molte più di quelle che avevo visto l'ultima volta che ho fatto il giro diversi anni fa).

Tutto questo ha reso sopportabile pedalare sulla Strada Statale Numero 1 sempre molto trafficata. E attraversare Santa Margherita Ligure dove si è svolto il rituale convegno dei giovani imprenditori. C'era anche il Berlusca e qualche centinaio di giovani (e vecchi) del mondo della piccola e media impresa. Avrei dovuto essere in mezzo a loro (sono associato a confindustria) e in qualche modo c'ero... con la mia bici e il mio outfit irriconoscibile. Sono arrivato alle 15.30 e quindi era già tutto finito. Ma la strada era ancora piena di SUV Audi e BMW van della Rai, Mediaset e Sky e nuvole di giornalisti e paparazzi che facevano spola tra Santa (come la chiamiamo noi liguri) e Portofino regolati da solerti gazzelle della polizia.

Insomma una classica che non può mancare in piste-ciclabili.com Adesso vado a scrivere l'itinerario.

Saluti

ps: cavolo la salita da Recco per Ruta di Camogli non me la ricordavo così dura o forse sono io che sto invecchiando :asd
To know the road ahead, ask those coming back - Chinese Proverb

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da pedalgronda »

qui a Milano stava grandinando oggi.
Domani dovrei andare a fare il giro di cui sopra. Invidio di te non solo la quasi cittadinanza Olandese ma anche quella ligure. Vado spesso a Moneglia e i profumi che descrivi li conosco. Una terra magnifica. complimenti. Se vedi qualche politico che conta a Portofino chiedigli di fare le infrastrutture che voglio io : "le piste ciclabili". Notte :sleep
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da pedalgronda »

Arrivato dopo una ciclettata di 7 ore per 120 km (non fare i conti, io sono uno stradilettante :ciuccio ). Il giro è stato interessante perchè ho studiato l' itinerario di collegamento che ho ideato (e infatti la parte mancante era sbagliata e l'ho segnalata corretta). Purtroppo il pomeriggio è stato sconvolto dall' n-simo acquazzone con grandine qui in Lombardia. Una primavera davvero avversa. Dopo 2 ore sotto la pioggia il mio cane, zuppo, mi guardava perplesso e i profumi della Liguria mica li ho sentiti qui!. Un mio amico dice che la pioggia in bici non è un problema perchè "mica siamo fatti di zucchero", però mentre sostituivo la camera d'aria (sì ho pure forato) sotto l'acqua dopo 100 km di pedalata, qualche pensiero :inca mi è venuto.
ciao
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Berl
Messaggi: 112
Iscritto il: 02 giu 2008, 10:13 am
Bicicletta: Nessuna

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da Berl »

Non penso di avere 120KM nelle gambe soprattutto sugli itinerari Liguri che sono sì "odorosi" ma con salite che tolgono il respiro... ;)

Comunque che dire? Complimenti! Anche al tuo cane di cui non hai ancora rivelato il nome ;)

PS: non penso che parlare ai "politici" di piste ciclabili serva a molto... fa molto di più l'aumento del prezzo del petrolio (secondo me ogni 10% di aumento ci sono 10.000 ciclisti in più). Anche andare in giro nudi in bicicletta serve come cassa di risonanza sui media. Hai visto a Madrid che bel raduno hanno fatto? http://www.repubblica.it/2003/e/galleri ... rid/1.html
:cool
To know the road ahead, ask those coming back - Chinese Proverb

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da pedalgronda »

Berl ha scritto:Comunque che dire? Complimenti! Anche al tuo cane di cui non hai ancora rivelato il nome
E' un segreto, e vedrai che la cosa avrà un seguito. Appena trovo 1 giorno libero...
Berl ha scritto:PS: non penso che parlare ai "politici" di piste ciclabili serva a molto...
non sono d'accordo. A Milano ad esempio la situazione della mobilità ciclabile era, ed è disastrosa ma grazie agli anni di lavoro di associazioni (come Ciclobby, Italianostra, ecc) o di volontari (se vuoi ti giro uno dei lavori che ho fatto) per proporre, segnalare, manifestare, contribuire, protestare ecc oggi la mobilità ciclabile è uno degli argomenti in Agenda più "caldi" nella politica Milanese. Verrà affrontata dopo i grattacieli ma verrà affrontata prima o poi.
Anche pisteciclabili.com contribuisce indirettamente (o direttamente :? ) a divulgare e promuovere il messaggio, già recepito nei paesi più sviluppati culturalmente (che tu ben conosci), che la mobilità ciclabile non è nè segno di arretratezza nè in opposizione all'uso dell'auto: e quando il messaggio si fa largo fra più persone, allora il politico è interessato; l'importante è che il messaggio sia giusto affinchè duri a lungo.
Insomma è importante che tante persone si diano da fare (anche parlando coi politici) perchè (e ri-cito Gaber) "la Libertà è partecipazione".
Berl ha scritto:Non penso di avere 120KM nelle gambe soprattutto sugli itinerari Liguri che sono sì "odorosi" ma con salite che tolgono il respiro...
Qui invece le uniche asperità sono i viadotti: ti assicuro che per fare 120 km al mio ritmo non servono gambe buone ma natiche pazienti perchè dopo 7 ore in sella...... :muro
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Berl
Messaggi: 112
Iscritto il: 02 giu 2008, 10:13 am
Bicicletta: Nessuna

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da Berl »

pedalgronda ha scritto:
Berl ha scritto:PS: non penso che parlare ai "politici" di piste ciclabili serva a molto...
non sono d'accordo. A Milano ad esempio la situazione della mobilità ciclabile era, ed è disastrosa ma grazie agli anni di lavoro di associazioni (come Ciclobby, Italianostra, ecc) o di volontari (se vuoi ti giro uno dei lavori che ho fatto) per proporre, segnalare, manifestare, contribuire, protestare ecc oggi la mobilità ciclabile è uno degli argomenti in Agenda più "caldi" nella politica Milanese. Verrà affrontata dopo i grattacieli ma verrà affrontata prima o poi.
Anche pisteciclabili.com contribuisce indirettamente (o direttamente :? ) a divulgare e promuovere il messaggio, già recepito nei paesi più sviluppati culturalmente (che tu ben conosci), che la mobilità ciclabile non è nè segno di arretratezza nè in opposizione all'uso dell'auto: e quando il messaggio si fa largo fra più persone, allora il politico è interessato; l'importante è che il messaggio sia giusto affinchè duri a lungo.
Insomma è importante che tante persone si diano da fare (anche parlando coi politici) perchè (e ri-cito Gaber) "la Libertà è partecipazione".
Sono d'accordo con te che il qualunquismo e il lamentarsi e basta (qui a Genova si chiama mugugno) è una delle cause dei problemi e non una risposta ai problemi. Ho letto qualcosa sul forum e sono arrivato al tuo sito e al tuo progetto. Che dire? Tanto di cappello!

Avrai notato che ho una vena polemica ambientalista (mi trattengo perche' penso che la funzione del forum e del sito sia principalmente quella di fare conoscere itinerari ciclabili che mi sembra moltissimo). Non sono contro tutto e tutti... ma sono anche realista. Penso che l'aumento di ciclisti e la "pressione politica" di una sorta di movimento della bicicletta sia legata più a fattori socio-economici (leggesi inquinamento, questione energetica, aumento prodotti petroliferi) che non a un progetto politico. Sarebbe bello se i nostri politici guidassero questi fenomeni... ma bisogna ammettere che li seguono se non addirittura li subiscono. Un po' di disincanto ci sta.

Detto questo ti ammiro. Scusa il mio commento superficiale. Davvero penso che quello che stai facendo sia la cosa giusta da fare :si
--Berl

PS: il riddle del nome del tuo fedele amico.. ci provo: Rintintin? Lassie? Gaber? :)
To know the road ahead, ask those coming back - Chinese Proverb

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da pedalgronda »

Berl ha scritto:Penso che l'aumento di ciclisti e la "pressione politica" di una sorta di movimento della bicicletta sia legata più a fattori socio-economici (leggesi inquinamento, questione energetica, aumento prodotti petroliferi) che non a un progetto politico.
Su questo concordo.
Berl ha scritto:ma bisogna ammettere che li seguono se non addirittura li subiscono. Un po' di disincanto ci sta.
Concordo, avevo capito che una persona che scrive post eccezionali come te non poteva essere del tutto pessimista. Il disincanto ce l'ho anche io e anche io come te mi definisco senza paura ambientalista (che non vuol dire essere contro il progresso)
Berl ha scritto:Scusa il mio commento superficiale. Davvero penso che quello che stai facendo sia la cosa giusta da fare --Berl
Carissimo, non era affatto superficiale il tuo commento. :cool
Berl ha scritto:PS: il riddle del nome del tuo fedele amico.. ci provo: Rintintin? Lassie? Gaber?
....acqua (puoi farti aiutare da Alberto ;-)
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Berl
Messaggi: 112
Iscritto il: 02 giu 2008, 10:13 am
Bicicletta: Nessuna

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da Berl »

Immagino avrete notato anche voi la singolare conincidenza che il venerdì cade
esattamente ogni sette giorni :eek

Sto pensando a un giro lungo bello e rilassante... non so se ne avete uno da suggerirmi che non sia nell'emisfero australe.

In ogni caso ci leggiamo domenica sera o lunedì.

Buon giro a tutti!
To know the road ahead, ask those coming back - Chinese Proverb

Berl
Messaggi: 112
Iscritto il: 02 giu 2008, 10:13 am
Bicicletta: Nessuna

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da Berl »

Ritorno adesso dal giro del sabato. Sono ubriaco di emozioni di sensazioni di immagini. Le gambe gonfie la schiena disfatta il culo atrofizzato. Sono rimasto in sella per quasi otto ore. Si chiama estasi. Non fregherà nulla a nessuno ma la racconto lo stesso.

Ho deciso il giro di ponente. Prendo il treno. Non ho voglia di farmi la città in bici. Potrei ma non voglio respirare smog, aspettare ai semafori mettermi a destra e farmi superare da chiunque guidi da un APE a tre ruote in su.

Sul treno non si riesce mai a trovare la dannata carrozza con le staffe porta bici. Salgo sulla prima in testa. Mi guardo intorno e vedo che c'è una OLMO bianca da corsa con un sellino da donna. Metto la mia bici accanto alla OLMO e mi vado a sedere. A fianco a me c'è una ragazza. Mi chiede se deve spostare la sua bici per fare posto alla mia.

Cominciamo a parlare. Le dico della mia idea pazzesca di costruirmi una bici da corsa partendo dal telaio. Tutto rigorosamente preso su ebay. Mi dice auguri... Mi dice che le piace pedalare. Le dico hai visto quanti ciclisti ci sono ultimamente? Una esplosione. Mi piace la sua bici. Una bici in carbonio. La mia bici olandese con il portapacchi sembra un donnone a fianco di una top-model.

Stiamo per scendere dal treno. Mi dice. Ah, io mi chiamo Cristina. Io Erni. Piacere. Se ti va fai un salto a Varigotti. Sono lì con tre amici. Ok, chissà.

Prendo il ritmo della mia pedalata. Il giro prevede l'aurelia in direzione Savona, posti che conosco solo da escursioni in macchina. La giornata non posso descriverla. La notte prima un temporale infernale sulla liguria ha pulito e rinfrescato l'aria. Tira un vento che mi sembra un maestrale a 25-30 nodi. Se fossi in barca a vela sarebbe fantastico... in bici un po' meno.

Pedalo e penso a Cristina incontrata sul treno. E' dietro di me perche' si è fermata per un pit-stop. Penso a come la bicicletta favorisca i rapporti umani e mi sento felice come un bambino. Penso alla sua stupenda olmo... penso ai suoi begli occhi e capelli neri. E a pedalare.

Guardo il mare livellato dal vento teso. Inforco la ciclabile da Arenzano a Varazze. Cavolo. Che bella. Ci sono spiaggette sassose e calettine. Potrei fermarmi scendere prendere il sole fare un bagno. Di tutte le cose che ho voglia di fare ne faccio una sola: mantenere la cadenza.

Arrivo a Celle, Albisola, Savona, Vado. Ho fatto una cinquantina di KM. Ancora una ventina di chilometri di Aurelia trafficata e sono a Varigotti... Decido di tornare indietro e fermarmi su una spiaggetta sulla ciclabile. Mi bagno. L'acqua è gelida. Per essere giugno mi sembra insolitamente fredda.

Rientro a casa. Ci sono i miei ragazzi che mi vengono incontro e mi abbracciano. Ciao Papà dove sei stato? Ho fatto un giro bellissimo ragazzi. La mia donna mi ha preparato insalata di pollo e vino bianco ghiacciato. La guardo... e guardo i miei ragazzi i loro tratti nordici e mediterranei nello stesso tempo... sono bellissimi.

Ci sono momenti... non sai perche' non sai come... ti senti felice. Come un cretino.

--Berl

PS: ho detto a Cristina di Piste-ciclabili.com. Spero faccia un salto sul forum a iscriversi. Spero che la sua giornata sia stata assurdamente felice... come la mia. Ciao!
To know the road ahead, ask those coming back - Chinese Proverb

luigi
Messaggi: 168
Iscritto il: 24 gen 2008, 11:01 am
Località: Parma

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da luigi »

Ma che bel racconto ! Grazie.

ciao

luigi

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da pedalgronda »

tutti si chiederanno: dove andrà Berl questa settimana con la sua bici?
Bè io domattina vado a fare qualche sopralluogo per CiclOvEstate(imparare bene la strada, vedere se c'è fango, attraversamenti stradali critici) e poi me ne vado in montagna (a camminare, niente bici)per una settimana, in Trentino, per cui per una settimana niente pisteciclabili.com.
Fate i bravi e raccontatemi come avete usato la bici questi weekend: al mio ritorno voglio leggere tutti i dettagli! ciao ragazzi!
:si
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Berl
Messaggi: 112
Iscritto il: 02 giu 2008, 10:13 am
Bicicletta: Nessuna

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da Berl »

pedalgronda ha scritto:tutti si chiederanno: dove andrà Berl questa settimana con la sua bici?
:lol sì, tutti e due se lo staranno chiedendo... e non voglio deluderli :lol

Oggi sono tornato sul luogo del delitto della settimana scorsa. La Arenzano-Varazze. Giornata estiva! Caldo sopportabilissimo anche in bici, moltissima gente in spiaggia. Sosta con bagno nell'acqua sempre meno fredda.

La prossima settimana sarò in Sardegna con i miei ragazzi la loro bella mamma e la mia adorata bici!!! Ci credete voi? Io ancora no... dal pitosforo della liguria al mirto della sardegna... insomma mi ubriacherò sul serio! Magari posto un itineratio pazzo dalla sardegna!

E scrivete anche voi ovunque voi siate :si
To know the road ahead, ask those coming back - Chinese Proverb

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Thanks God is Friday!!!

Messaggio da pedalgronda »

Berl ha scritto:La prossima settimana sarò in Sardegna
Che bello in Sardegna...se sei verso il nord della Sardegna ti raccomando di visitare a piedi Caprera: prova a passeggiare nelle zone meno battute dell'isola e ti sembrerà di essere in un altro mondo; come recitava un cartello :"attenzione: zona ad antropizzazione zero".

Io sono in Trentino per camminare (niente salite in bici per un po') ma oggi pomeriggio rifarò l'itinerario la ciclabile Val rendena: ne approfitterò per fare qualche foto da aggiungere a Pisteciclabili.com (PS la connessione la sto scroccando alla bellissima biblioteca comunale di Pinzolo).
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti