Itinerari all'estero: primi passi

Gli aggiornamenti apportati al sito
Rispondi
Alberto
Site Admin
Messaggi: 967
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Itinerari all'estero: primi passi

Messaggio da Alberto » 25 set 2008, 11:48 am

A partire da qualche mese fa, mi sono arrivate alcune segnalazioni di itinerari posti o al confine tra l'Italia ed altri stati, o che si sviluppano totalmente su territorio estero, superando di fatto i limiti rappresentati dai confini delle nazioni.

PisteCiclabili.com è nato per condividere itinerari cicloturistici italiani, e l'Italia rimarra l'area di attenzione privilegiata da questo sito, tuttavia sarebbe stato ingiusto negare spazio agli splendidi itinerari che l'europa ci offre.

Per questa ragione, nei giorni scorsi ho pubblicato i primi itinerari all'estero, dedicando loro una pagina apposita: http://www.piste-ciclabili.com/mondo.php

Il processo di segnalazione e pubblicazione degli itinerari internazionali è identico a quello delle ciclabili italiane; l'unica differenza è il tempo di pubblicazione, leggermente maggiore, poichè il mio compito nel caso di itinerari esteri è più onereroso.

Come è facile intuire, la pagina dedicata agli itinerari esteri è ancora in costruzione, ma nei prossimi mesi verrà migliorare gradualmente, per raggiungere il livello di dettaglio offerto per le ciclabili del nostro paese.

DaneelOlivaw
Messaggi: 3
Iscritto il: 08 apr 2008, 1:33 pm

Re: Itinerari all'estero: primi passi

Messaggio da DaneelOlivaw » 29 set 2008, 3:51 pm

benebene :)

michymouse
Messaggi: 75
Iscritto il: 25 ago 2008, 11:49 pm
Località: Carini

Re: Itinerari all'estero: primi passi

Messaggio da michymouse » 29 set 2008, 4:48 pm

Grande Alberto,
merito tuo del successo di questo sito e di tutti coloro che ti segnalano i percorsi.


:)
Maurizio

piero
Messaggi: 1
Iscritto il: 03 feb 2008, 11:21 pm
Bicicletta: Nessuna
Località: Frosinone
Contatta:

Re: Itinerari all'estero: primi passi

Messaggio da piero » 03 ott 2008, 9:33 am

Premetto che anche io sono dell'idea che Piste Ciclabili si debba occupare del territorio italiano: però ben venga anche questo.
Per dare rapidamente un idea di cosa c'è oltre confine ci si potrebbe semplicemente linkare ai siti istituzionali di Austria, Svizzera, Gemania che sono davvero ben fatti.
Comunque, su questo argomento posso darti un contributo personale: il link ai miei resoconti di viaggio in bici in vari paesi europei; sono viaggi tranquilli, in famiglia e con amici. A breve lo aggiornerò con l'ultimo viaggio di quest'estate.
http://www.caifrosinone.it/Viaggi%20in%20bici

Ciao a tutti e continuiamo così

Il Pordenonese
Messaggi: 152
Iscritto il: 04 apr 2008, 10:32 am

Re: Itinerari all'estero: primi passi

Messaggio da Il Pordenonese » 15 ott 2008, 12:37 pm

oggi o domani mettero' qualche itinerario sulle ciclabili austriache che ho percorso...anche se sono le classiche che si trovano in molti siti (drava, ciclabile di Mozart, etc...). Mi interessa soprattutto mettere in rete quella della valle del gaital, perche' si collega con l'itinerario di tarvisio quindi presupponendo un'unico collegamento tra udine (quando sara' completata l'alpe adria) e le ciclabili asutriache.

saluti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti