12.000 km, sempre più verdi

Gli aggiornamenti apportati al sito
Rispondi
Alberto
Site Admin
Messaggi: 973
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

12.000 km, sempre più verdi

Messaggio da Alberto » 07 nov 2008, 11:40 am

Come per chi viaggia in bici e non in auto il tempo scorre più tranquillamente, così i traguardi di PisteCiclabili.com non si basano su tempistiche stringenti e fretta, ma sui chilometri di itinerari che le persone continuamente segnalano.

Abbiamo superato i 12.000, e realisticamente entro l'anno supereremo la fatidica soglia dei 1000 itinerari segnalati. Un risultato strepitoso, specie considerando che è fisiologico che con l'arrivo della stagione fretta, l'interesse per gli sport all'aria aperta tenda a diminuire.

Il censimento delle ciclabili per bambini prosegue a pieno ritmo, e come spesso succede su questo sito, da ogni idea ne nascono mille altre, alcune delle quali diventan poi parte del sito, in un circolo virtuoso che ha come scopo quello di rendere accessibile il maggior numero di informazioni sulla ciclcabilità del nostro paese.

Quando si parla di bicicletta, è inevitabile considerare le tematiche ambientali legali: la bici non consuma petrolio, non produce gas di scarico, ed è forse lo strumento ideale per concretizzare quel concetto di mobilità sostenibile, di cui in Italia si parla ancora troppo poco.

A tal riguardo, annuncio che a partire da oggi l'intera documentazione relativa a PisteCiclabili.com (idee, schemi, appunti), verrà sviluppata in formato elettronico, per non sprecare più alcun foglio di carta (gli alberi non sonon infiniti).

Sempre nell'ottica di ridurre l'impatto ambientale di questo sito, parte delle applicazioni necessarie all'aggiornamento automatico di PisteCiclabili.com state spostate dell'Italia agli USA, su un fornitore di spazio web che si autodefinisce una "carbon-neutral company" :)

Due contributi minimi, ma spero significativi.

lucio
Messaggi: 133
Iscritto il: 16 ago 2007, 6:56 pm
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Re: 12.000 km, sempre più verdi

Messaggio da lucio » 07 nov 2008, 1:42 pm

Bene.
In questo innovativo, manca ancora all'appello la sezione che consenta la mappatura delle stazioni di bike sharing già attive in Italia...

Per i punti di riparazione bici si può pensare ancora un poco per sviluppare meglio l'idea (visto che i riparatori tenderebbero a farsi pubblicità da soli ma se si consente agli iscritti a Pisteciclabili di lasciare un giudizio gli utenti avrebbero la possibilità di farsi un'idea del servizio offerto. Nell'era del web 2 si fa così. I motociclisti già lo fanno per i ristoranti; lo si potrebbe fare anche per i riparatori. Magari col cellulare, il tedesco che venga in Italia a farsi un giro di più giorni, saprebbe il punto più vicino dove andare a riparare la bici qualora tra gli ulivi del Tavoliere delle Puglie gli si rompe la bici...).

michymouse
Messaggi: 75
Iscritto il: 25 ago 2008, 11:49 pm
Località: Carini

Re: 12.000 km, sempre più verdi

Messaggio da michymouse » 07 nov 2008, 9:55 pm

lucio ha scritto:Bene.
In questo innovativo, manca ancora all'appello la sezione che consenta la mappatura delle stazioni di bike sharing già attive in Italia...

Per i punti di riparazione bici si può pensare ancora un poco per sviluppare meglio l'idea (visto che i riparatori tenderebbero a farsi pubblicità da soli ma se si consente agli iscritti a Pisteciclabili di lasciare un giudizio gli utenti avrebbero la possibilità di farsi un'idea del servizio offerto. Nell'era del web 2 si fa così. I motociclisti già lo fanno per i ristoranti; lo si potrebbe fare anche per i riparatori. Magari col cellulare, il tedesco che venga in Italia a farsi un giro di più giorni, saprebbe il punto più vicino dove andare a riparare la bici qualora tra gli ulivi del Tavoliere delle Puglie gli si rompe la bici...).

Bella idea
Su qualche mio itinerario ho inserito anche centro riparazioni.
Ma non si può risalire se non entrando in tutti i percorsi che ho inserito. :)

Maurizio

lucio
Messaggi: 133
Iscritto il: 16 ago 2007, 6:56 pm
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Re: 12.000 km, sempre più verdi

Messaggio da lucio » 07 nov 2008, 10:22 pm

Se Alberto ci lavora, sicuramente riuscirà a creare la possibilità di poter inserire e vedere sulle mappe non solo gli itinerari e la dislocazione delle foto ma anche i punti dove si può prenedere in affito la bici e i punti dove poter effettuare riparazioni... :cool

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: 12.000 km, sempre più verdi

Messaggio da pedalgronda » 07 nov 2008, 10:37 pm

l'idea è ottima e simile per certi versi a quella che avevamo discusso
in questo post dal titolo POI
Sono tanti i punti che interessano il ciclista:
-fontanelle
-ciclofficine
-ciclobby point
-bike sharing

Gran parte di queste informazioni sono già presenti in rete ad esempio sul sito poigps. Io uso abbondantemente questi poi sul mio navigatore, sarebbe eccezionale vederli anche sulle mappe di pisteciclabili.com...
altro lavoro per Alberto ?

azionisostenibili
Messaggi: 0
Iscritto il: 05 set 2008, 10:23 am

Re: 12.000 km, sempre più verdi

Messaggio da azionisostenibili » 10 nov 2008, 12:42 pm

E' con vero piacere che accogliamo queste novità e, siamo certi, presto potremo leggere interessanti News relative al bike sharing sul nostro territorio!
La sostenibilità ambientale è un tema che ci è estremamente caro, pertanto è con vera gioia che accogliamo queste novità di un sito col quale speriamo di poter continuare ad avere un rapporto di collaborazione e condivisione sempre più proficuo.

Azionisostenibili

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite