Pagina 1 di 1

l' inverno e la bicicletta

Inviato: 11 nov 2010, 1:27 pm
da emabiond
Stanno arrivando i giorni freddi dell' anno e molte biciclette torneranno in letargo in attesa della prossima primavera. Ma questa equazione non fa parte delle abitudini nei paesi nordici, come ad esempio Copenhagen, dove freddo, neve non ne scoraggia assolutamente l' uso.

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 11 nov 2010, 4:59 pm
da Alberto
Splendida immagine..impressionante :)

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 12 nov 2010, 11:13 am
da Erik the Red
And the 519,000 inner city copenhageners own 560,000 bicycles!
:eek Questa è civiltà.

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 14 nov 2010, 7:18 pm
da cabral
concordo senza dimenticare Slovenia, Austria, Norvegia, Svezia, Olanda e tanti altri; purtroppo solo l' Italia e' il solito fanalino di coda, anche della bicicletta.
cabral

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 15 nov 2010, 12:21 pm
da parpajon
io la userei volentieri d'inverno per recami al lavoro ma la cosa che mi scoraggia di più è la scarsa visibilità tra buio precoce e nebbia. In questa stagione la mancanza e la scarsa illuminazione delle piste ciclabili si fa ancora piu' pesante.
Tra l'altro, vorrei farmi cucire uno di quei mantelli caldissimi che si utilizzavano per andare in bici nel secolo scorso soprattutto in pianura padana, qualcuno ha documentazione in merito?

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 15 nov 2010, 5:53 pm
da luigi
Se cerchi "Tabarro" con google trovi diversi produttori.

ciao

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 15 nov 2010, 8:32 pm
da parpajon
luigi ha scritto:Se cerchi "Tabarro" con google trovi diversi produttori.

ciao
grandioso! Finalmente la parola chiave che cercavo... ero convinto che si chiamasse pastrano o mantella... e non trovavo nulla di significativo, grazie mille. :cool

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 20 nov 2010, 12:07 am
da robbibi
luigi ha scritto:Se cerchi "Tabarro" con google trovi diversi produttori.

ciao
...tabar o gabana.....nel dialettale della bassa mantovana....

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 29 dic 2010, 1:07 pm
da IllegalBikeHard
quando, nelle sere invernali, sulle piste in mezzo al bosco scorgi tra gli alberi una luce che lentamente si avvicina, oltre a prenderti un po' male :asd , capisci che c'è gente che apprezza il connubio inverno&bicicletta come te :truzzo

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 06 gen 2011, 12:26 am
da Faustbike
robbibi ha scritto:
luigi ha scritto:Se cerchi "Tabarro" con google trovi diversi produttori.
ciao
..tabar o gabana.....nel dialettale della bassa mantovana....
Ciao,
io ho un tabarro, fatto fare nel 2000 dal Tabarrificio Veneto " http://www.tabarro.it/ ".
Confermo che in bici è caldissimo, copre gambe, mani, braccia, tiene veramente caldo, specialmente sotto la neve.

C'è da dire che sopra i 3/5 gradi è troppo pesante!!!!. E' la mia unica "copertura" da bici durante l'inverno, quando le mie bimbe erano piccole le portavo a scuola sulla mia bici sotto il tabarro, si divertivano come matte!!

Mia moglie dice che faccio un pò paura, alto come sono, sulla bici con cappellaccio (d'obbligo con il tabarro) la gente si sposta e qualcuno si spaventa.....!!

Consigliatissimo!!!!
Fausto

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 08 gen 2011, 8:46 pm
da parpajon
visto ieri un tabarro esposto nella vetrina di un negozio K-way(Robe di Kappa) in p.za San Carlo a Torino...alla modica cifra di 1000€ tondi tondi :bah
...chissá che non torna di moda!

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 14 gen 2011, 7:53 pm
da emabiond
Penso che oltre ad essere una questione di opportunità/necessità-Piste ciclabili/abbigliamento, la questione fondamentale risieda nella cultura ciclistica di un popolo con molti anni avanti rispetto alla nostra interrotta negli anni 60 a favore dell' automobile

Re: l' inverno e la bicicletta

Inviato: 15 gen 2011, 8:15 pm
da emabiond
Comunque, nonostante tutto anche a Milano esistono ciclisti intraprendenti che non si arrendono per qualche cm di neve.