la pandemia esalta la mobilità individuale !

Novità dal mondo delle due ruote
Rispondi

p000gna
Messaggi: 2488
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Biografia: Vado in bici da sempre ma non amo le competizioni anche se so muovermi a velocità sostenuta (e neanche i megaraduni), prediligo i percorsi poco frequentati preferibilmente su asfalto ma non disdegno le strade bianche e il cross lungo gli argini dei fiumi. Amo i percorsi panoramici anche collinari o montani a patto che ogni tanto concedano un po' di respiro. Da quando sono in pensione ho quasi abbandonato la macchina e ho fatto della bici il mio principale mezzo di spostamento a patto che non debba trasportare pesi eccessivi o troppo ingombranti.
Le mie zone sono la Valdinievole, la Lucchesia e la Versilia, chi vuole conoscere e pedalare in queste zone mi contatti pure, col bel tempo esco volentieri in compagnia e sono libero quasi sempre.
Bicicletta: Ibrida sportiva: Legnano Aeron Sport, MTB: Bianchi Race 2200 ,trekking: Legnano Hobo, ..... altre 10
Località: Pescia (PT)

Re: la pandemia esalta la mobilità individuale !

Messaggio da p000gna »

Mi sembra ovvio!
Non c'era altra via dal momento che i trasporti pubblici lasciano molto a desiderare:
- affollati all'eccesso negli orari di punta,
- quasi inesistenti fuori di tali orari
Per non parlare dello stato in cui si trovano quasi sempre: fatscenti e sporchi quando non vandalizzati.
Viaggio in bici e me ne infischio del traffico e degli ingorghi

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti