Fantascienza

Novità dal mondo delle due ruote
Rispondi
cicloturista
Messaggi: 1
Iscritto il: 25 set 2007, 6:41 pm
Bicicletta: Nessuna
Località: Mirandola (MO)

Fantascienza

Messaggio da cicloturista » 11 feb 2011, 12:43 pm

Tecnologia - 03 febbraio 2011

Dal Nord dell'Olanda le iniziative a favore dell'energia pulita pare non abbiano fine. Proprio in questi luoghi si percorre infatti una strada di governo che prevede pannelli solari incorporati in tutto, dai cellulari ai vetri delle finestre fino ad arrivare alle trappole per gli insetti. Ed è sempre qui che Scott Bursaw aveva sviluppato un geniale prototipo di strada solare. Ora la piccola città di Krommenie sta sviluppando delle SolaRoad, ovvero delle ciclabili composte di pannelli di cemento con incorporate delle celle solari in silicio cristallino, ricoperte da una superficie di vetro temperato. Un'applicazione intelligente che massimizza la ritenzione di energia durante i periodi di picco di luce solare in modo da gestire in modo equilibrato l'energia nei periodi di scarsa illuminazione.

Si prevede una produzione di energia elettrica pari a 50 kWh per metro quadrato all'anno, calcolando che in Olanda la rete stradale si estende su circa 85.000 km, il potenziale di produzione energetica sembra stupefacente.

La SolaRoad è ancora in fase di concezione iniziale ma dovrebbe essere ultimata nel 2012. Le piste ciclabili però sono già state costruite. Ora in Olanda, in questo paesino, per iniziare, non solo si riducono le emissioni di Co2 grazie a un frequente uso della bicicletta, ma esistono strade che producono energia pulita. Qui il traffico non odorerà più di veleno e non viaggerà più su quattro ruote.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti