Registrazione

Castelnuovo Rangone - Torre Maina

Profilo altimetrico

Pendenza media 1.2%, max 2% Dislivello salita 100m, discesa 0m, assoluto 100m

Caratteristiche

Distanza:8.29 km
Tipo:sentiero
Fondo:ghiaia
Adatto a bambini: Non votato
Adatto a pattinatori: Non votato
Durata (Km/h): 33 minuti
Percorso facile che costeggia il lato sinistro del torrente Tiepido.

Inizio sentiero sterrato, poi ciclabile ghiaiata.

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 5 giugno 11

Sono presenti 5 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Castelnuovo Rangone Torre Maina
    Abbiamo percorso la nuova ciclabile che costeggia il Tiepido ed è davvero piacevole, in mezzo al verde,non si sentono i rumori delle macchine...Speriamo che realizzino sempre più percorsi sicuri per i ciclisti, così abbiamo la possibilità di passare un pomeriggio salutare nel verde, in compagnia, senza spendere soldi e senza inquinare...Come vi sembra il ponte? A me piace molto...Buona giornata a tutti :)
    lelamtb67, 14 ottobre 10
  • Re: Castelnuovo Rangone Torre Maina
    vedi "percorso natura del Tiepido"
    MONIM, 13 ottobre 10
  • Re: Castelnuovo Rangone Torre Maina
    niente paura, è stata appena inaugurata la nuova pista ciclabile che da San Damaso (dietro chiesa) o da ciclabile Modena-Vignola porta a Torremaina. è in ghiaietto o ghiaina (come si dice non so). E' stupenda e i cartelli di divieto del Golf Club non servono più
    MONIM, 13 ottobre 10
  • Re: Castelnuovo Rangone Torre Maina
    Buongiorno, sabato abbiamo percorso il sentiero che costeggia il torrente Tiepido da Gorzano a Castelnuovo: la prima parte è di facile percorrenza, bisogna stare attenti alle numerose famiglie con bambini e cagnolini al seguito, ci sono infatti aree attrezzate per picnic, poi si passa sotto al nuovo ponte della Pedemontana, loc. Pozza, e qui i costruttori hanno lasciato molti materiali :no in mezzo al sentiero, speriamo che ripuliscano...
    La sorpresa l'abbiamo avuta quando siamo arivati nell'area del Golf Club ed abbiamo visto un cartello
    con il divieto di transito, pericolo palline volanti :eek e minaccia di essere perseguiti legalmente :pazzo : insomma da lì non si passa.
    Noi siamo passati.. :P confesso il timore ed il disagio finchè non abbiamo trovato il cartello con scritto che da quel punto il sentiero era di nuovo LIBERO.... :asd ma non era finita..il sentiero è diventato stretto stretto, esposto, con la vegetazione sempre più invadente...sembrava di essere
    finiti dentro alla foresta pluviale...poi finalmente siamo usciti a "rivedere il sole" sotto al ponte di ferro che si trova lungo la ciclabile Castelnuovo-Montale. Consiglio di precorrere questo tratto a piedi, perchè in bici è abbastanza rischioso. Il percorso è molto carino, necessita di manutenzioni
    sopratutto di potature...Arrivederci...Lela. :)
    lelamtb67, 27 aprile 09
Scrivi commento | Regolamento