Iscriviti

Trieste: Trieste - Miramare

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.7%, max 28% Dislivello salita 112m, discesa 99m, assoluto 30m

Caratteristiche

Tipo:ciclabile
Fondo:asfalto
Distanza:4.25 km
Durata (Km/h): 17 minuti
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No

Download

:
Pista ciclabile che unisce trieste (zona stazione) fino in corrispondenza con la deviazione per il castello Miramare

Itinerario segnalato da emabiond il 20 settembre 09

Commenti (2)

  • Re: Trieste: Trieste-Miramare

    Perfettamente d'accordo con il post precedente.
    La pista ciclabile non è una vera pista ciclabile. Fate attenzione soprattutto d'estate quando molte macchine di "balneari" parcheggia direttamente sulla pista ciclabile o nei pochi accessi ad essa. forse è consigliabile usare la nuova strada aperta attraverso il porto vecchio che sbuca appena dopo il sottopasso ferroviario, che non è così frequentata quanto viale Miramare.
    Chissà se prima o poi diventerà davvero percorribile dalle bici.
    sdalzilio, 14 maggio 12
  • Re: Trieste: Trieste-Miramare

    Il percorso segnalato come pista ciclabile non è assolutamente una pista ciclabile, come normalmente si vede in Olanda, Austria, Slovenia, ecc. Infatti ufficialmente la pista ciclabile in oggetto è tale (ovvero riservata alle sole biciclette e quindi separata dal normale traffico veicolare - bus, auto, moto, camion e quant'altro) soltanto per alcuni tratti. Se si fa attenzione vi sono numerosi cartelli che vietano l'uso della bicicletta sulla pista ciclabile!!!!! Vedi foto che ho inviato. Precisamente - in direzione Stazione Ferroviaria-Miramare è vietato l'uso della pista ciclabile fino a immediatamente dopo il sottopasso della ferrovia in Via Miramare . Ciclabile dal sottopasso all'incrocio con Via del Boveto. Non c'è pista fino a dopo la pineta di Barcola e quindi bisogna utilizzare Via Miramare. Subito dopo la pineta fino all'incrocio con la strada per il castello di Miramare c'è la pista ciclabile.
    Per il ritorno (sempre seguendo la segnaletica apposta). Divieto di transito per biciclette sulla pista ciclabile dal bivio Castello di Miramare fino a subito dopo il sottopasso ferroviario. Bisognerebbe - sempre secondo l'ufficialità - transitare quindi per forza per Via Miramare ( e durante l'estate piena di traffico). Poi c'è la pista ciclabile da dopo il sottopasso alla Stazione ferroviaria.
    E' vero che quasi tutti utilizziamo comunque, con prudenza, i tratti di pista ciclabile in entrambe le direzioni, ma lo facciamo a nostro rischio e pericolo. Non sarebbe il caso che l'amministrazione comunale provvedesse a realizzare una vera pista ciclabile per Barcola, visto l'afflusso di gente durante la stagione estiva? non servirebbe forse a ridurre l'inquinamento atmosferico ed acustico, ad incrementare la sicurezza e a favorire un uso più intenso di mezzi di trasporto alternativi ai mezzi motorizzati, specie per i più giovani? (anche se mi rendo ben conto che poi, arrivati alla Stazione Ferroviaria si precipita nel caos e nella paura di un traffico esagerato).
    Cordiali saluti
    jacum
    jacum, 27 agosto 10
Scrivi commento | Regolamento