Iscriviti

Pievefavera: 5a variante

Profilo altimetrico

Pendenza media 7.2%, max 28% Dislivello salita 376m, discesa 738m, assoluto 687m

Caratteristiche

Tipo:ciclopedonale
Fondo:ghiaia
Distanza:9.55 km
Durata (Km/h): 38 minuti
Adatto a bambini: Non votato
Adatto a pattinatori: Non votato

Download

:
Il percorso rappresenta una variante all'anello di Pievefavera e consente di allungare il giro.

Il percorso va fatto in mtb e non presenta particolari difficolta' tecniche.
Giunti sotto il ripetitore RAI proseguite per la strada bianca fino ad una vecchia cavetta in disuso.

Subito dopo scendere per la strada bianca a destra.

Tenersi a sempre destra fino all'incrocio con una croce. A questo incrocio, prendete a sinistra fino ad arrivare al rifugio di Valdiea. Poco prima di arrivare al rifugio di Valdiea (circa 100 mt prima) prendete il sentiero che scende fino alla frazione di Valdiea. La discesa è lunga e divertente.

Attraversate Valdiea e prendente il sentiero dietro la chiesa. Il sentiero dapprima discende fino a fondo valle e poi, costeggiando gli argini del fiume chienti, giunge fino alla frazione di Campolarzo. Da qui il rientro a Pievefavera avviene proseguendo lungo strada asfaltata ex statale 77.

Itinerario segnalato da FABER il 21 maggio 10

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.