Registrazione

Parco Naturale della Maremma

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.2%, max 3% Dislivello salita 14m, discesa 35m, assoluto 21m

Caratteristiche

Distanza:12.72 km
Tipo:ciclabile
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: Si
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 51 minuti
Una pista ciclabile che dal Centro Visite del Parco Naturale della Maremma di Alberese, ci porta dritti al mare attraverso lo spettacolo della natura incontaminata di questo angolo di Maremma.

Il bestiame al pascolo ed i cavalli dell'Azienda Regionale di Alberese ci guardano tranquilli a poche decine di metri da noi, fino all'ingresso della rigogliosa pineta, che ci indica l'imminente arrivo ad una delle più belle spiagge del litorale Toscano.

A poche centinaia di metri dalla spiaggia inizia il percorso A7 del Parco Naturale della Maremma (biglietto acquistabile presso il centro visite).

Percorribile in bicicletta, porta fino alla foce del fiume Ombrone, dove nei pressi di un impianto della Bonifica Grossetana, è realizzato un interessantissimo punto di osservazione della avifauna.

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 14 giugno 12

Sono presenti 6 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Il Parco Naturale della Maremma
    1,6 milioni di euro...

    :suprise
    GiuseppeMarrasi, 27 agosto 16
  • Re: Il Parco Naturale della Maremma
    L'unico vero problema era il ponte, per tutto il resto ci si poteva arrangiare in qualche modo.
    p000gna, 27 agosto 16
  • Re: Il Parco Naturale della Maremma
    http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cr ... 1.14016689
    GiuseppeMarrasi, 27 agosto 16
  • Re: Il Parco Naturale della Maremma
    Tutta la zona è interessante e ci sono anche diversi altri percorsi fattibili, come quello che da Marina di Alberese conduce su sterrato alla Torre di Castel Marino o come quello che dal centro visite di Alberese conduce su asfalto, ma con un minimo di difficoltà in più per la presenza di un po' di salita, alla Piana dei Cavalleggeri non lontano dalla predetta Torre di Castel Marino e dalla Torre di Collelungo percorrendo Via degli Ulivi, e che dire dei percorsi (però più faticosi per la salita e per il fondo e per questo più adatti alla MTB) che dal cimitero di Alberese conducono a San Rabano, fra Poggio Lecci ed il Poggio dell'Uccellina, o di quello che da Alberese Scalo conduce a Cala di Forno passando dal Sasso della Signora e sotto la Torre della Bella Marsilia ?
    Certo, forse un giorno solo non basta, ma sicuramente vale la pena di una sosta in zona per una visita più approfondita senza peraltro dimenticare Talamone al margine Sud del parco dell'Uccellina (o della Maremma che dir si voglia).
    p000gna, 27 aprile 16
  • Re: Il Parco Naturale della Maremma
    Bellissimo, almeno in primavera! Adatto per famiglie numerose con bambini anche se un pò lungo perchè non ci sono dislivelli, e i rari attraversamenti sono su strade a scarso o nullo traffico. Forse diversa la situazione in agosto. Fatto con ragazzi compresi tra gli 8 e i 14 anni senza problemi.
    AMgraffiti, 20 aprile 14
Scrivi commento | Regolamento