Cismon del Grappa - diga del Corlo

Mappa

Pendenza media 1.5%, max > 25% Dislivello salita 459m, discesa 522m, assoluto -63m

Caratteristiche

Sicurezza

Tipo percorso: ciclabile 🚲
Adatto a bambini: Non votato

Lunghezza

Distanza:4.1 km
Durata: 16 minuti a Km/h

Fondo stradale

Pavimentazione:asfalto
Adatto a pattinatori: Si

Tipi di bicicletta

Bici da città, Cicloturismo, Corsa, Gravel, Mountain Bike

Descrizione

Il tratto difficile in salita verso Incino và considerata ciclabile poichè (causa strettoia per frana) nè auto nè moto possono transitare.

Partenza dall' osteria-birreria del Cornale: punto di ristoro, fonte di acqua, meccanico ciclista se necessario, parcheggio auto, etc.

Attraversamento tangenziale di Cismon e quindi ci arrampichiamo verso la diga del Corlo per poi proseguire per la Rocca dopo aver visitato la diga stessa che merita uno sguardo per la sua imponenza.

Itinerario segnalato da pony il 14 settembre 11

Modifica

Download

Scarica il tracciato gps in uno dei seguenti formati:

Scarica il tracciato sul tuo smartphone in uno dei seguenti formati:

Recensioni e Commenti (3)

  • Re: Cismon del Grappa - diga del Corlo

    Andrea6868 wrote:Ottima opzione per un anello che sale per Incino , lago di Arsie e poi scendere per le scale di Primolano e ritorno al Cornale.
    Verissimo! Ottimo giro! Suggerisco di partire e arrivare da Bassano.
    Ciao

    fvio, 11 agosto 15

  • Re: Cismon del Grappa - diga del Corlo

    Fatta oggi. Dissento in maniera totale dal precedente commento . Ci vuole un minimo di allenamento ma la strada non è né pericolosa ( ci sono le reti di protezione nei punti critici) ne stretta ( ci passavano le auto). Mia moglie ha 46anni e un allenamento non costante e non ha avuto particolari difficoltà. Ottima opzione per un anello che sale per Incino , lago di Arsie e poi scendere per le scale di Primolano e ritorno al Cornale.

    Andrea6868, 11 agosto 15

  • Re: Cismon del Grappa - diga del Corlo

    A mio giudizio troppo impegnativo e troppo pericoloso. strada strettissima. Non ne vale lo sforzo e il rischio

    grande gasby, 11 ottobre 10