Registrazione

Monte Korada

Profilo altimetrico

Pendenza media 1.5%, max 24% Dislivello salita 1248m, discesa 1334m, assoluto 809m

Caratteristiche

Distanza:53 km
Tipo:ciclabile
Fondo:misto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 212 minuti
Località attraversate: Gorizia, piazza della Vittoria - valico di Salcano - Solkan - ciclabile sterrata dell'Isonzo - Plave - M.te Korada - Vrhovlje - Brestje - Kojsko - Valle del Versa - Uclanzi - Bucuie - Vallone dell'acqua - Gorizia

Itinerario lungo e faticoso ma molto vario, ricco ed estremamente panoramico. Si parte dal centro cittadino di Gorizia a 80 m sul livello del mare e si arriva al rifugio situato a poche decine di metri dalla cima del M. Korada (811 m). I primi 16 km sono quasi pianeggianti e sfruttano la splendida pista sterrata (9 km) che corre parallela alle acque smeraldine del fiume Isonzo e alla storica Ferrovia Transalpina.
Da Plave ci si inerpica per 7 km e 25 tornanti fino al rifugio Baita Korada. Durante l'avvicinamento al rifugio e la successiva bellissima discesa in equilibrio sul crinale ci accompagnano ampie distese prative perfettamente curate e spettacolari panorami a perdita d'occhio verso la pianura friulana , l'anfiteatro alpino e gli altipiani sloveni.
L'ultima parte dell'itinerario percorre la lunga valle del Birsa (Versa) in ambiente tipicamente collinare dove le colture a vite e frutteto si susseguono senza soluzione di continuità . Interessante, dal punto di vista storico e geografico, è l'area attorno all'ex valico agricolo di Giasbana ove i cippi di confine separano i pregiati vigneti della Brda slovena da quelli del Collio italiano .
E per finire non possiamo non rammentare le bellezze di Gorizia; le sue piazze , il suo castello , le sue chiese , i suoi palazzi e parchi fanno da cornice ai primi e ultimi chilometri di questo fantastico itinerario.

Per altre informazioni sull'itinerario: http://www.isontinoinbici.it/Korada/mtb-monte-korada-isonzo-brda.html

Itinerario segnalato da GoriziainMTB il 22 novembre

Sono presenti 6 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Monte Korada
    Magnifico giro, fatto ieri con una giornata bellissima! L'attraversamento del Collio sloveno, su una lunga stradina sterrata in discesa, vale da solo tutto il giro. Grazie ai propositori per questo itinerario da incorniciare!
    StefanoB., 22 maggio
  • Re: Monte Korada
    Fatto un 10 giorni fa. Percorso piuttosto faticoso, solo per gente allenata. La fatica viene comunque ampiamente ricompensata da stupendi panorami a 360°che spaziano dal mare di Grado alle Alpi Giulie. Stupenda inoltre la discesa per i vigneti.
    Per quanto riguarda il percorso la traccia gpx è perfetta... Basta solo prestare attenzione e guardarsi bene attorno. Occhio all' indicazione su cartello marrone per "Vrtace" che si trova alla vostra sinistra appena passato il piccolo agglomerato di Plave, qui inizialmente la strada è asfaltata ma dopo poco si arriva al famoso tratto "sterrato". Più difficile l' orientamento in fase di discesa, tenete d' occhio il navigatore!! Buon divertimento!!
    lucalisa, 8 agosto 16
  • Re: Monte Korada
    ma dove bisognava prendere lo sterrato? :?
    losochelosai, 1 maggio 13
  • Re: Monte Korada
    fatto oggi, ma al ritorno dalla chiesetta arrivato al bivio dove c'e' la scritta korada e il monumento devo aver sbagliato xche' ho girato a destra ho fatto 1,5 km in piano (sulla strada) ma non ho visto dove bisognava prendere x la sterrata e quindi sono andato giu' dalla strada asfaltata :inca ....peccato xche' x il resto ho seguito tutto il percorso descritto :boh sara' x l'anno prossimo. :cool
    losochelosai, 1 maggio 13
  • Re: Ciclabile di Plave
    Fatta questa mattina ... attenzione che a circa metà percorso ci sono due grossi alberi caduti direi da poco tempo.
    Quindi se qualcuno passasse di lì e per caso avesse in tasca una motosega.....
    cabicabas, 15 giugno 12
Scrivi commento | Regolamento