Registrazione

Lucca: mura della città (anello)

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.2%, max 5% Dislivello salita 40m, discesa 40m, assoluto 10m

Caratteristiche

Distanza:4.22 km
Tipo:ciclopedonale
Fondo:misto
Adatto a bambini: Si
Adatto a pattinatori: Si
Durata (Km/h): 17 minuti
Sulle mura di Lucca è presente un'ampia e pianeggiante ciclopedonale, che si snoda nella quasi totalità del suo percorso tra due file di alti alberi, anche secolari (platani, querce, ippocastani, lecci...).

Questo permette di pedalare quasi sempre in ombra e di apprezzare più comodamente la bellezza delle mura e dei bastioni rinascimentali. Particolarmente bella è la parte del percorso a sud-est della città perchè costeggia l'orto botanico.

Vicino alle mura sono presenti diversi negozi che noleggiano biciclette, tandem e risciò.

Anche l'interno della città vecchia è molto pedalabile, essendo quasi del tutto zona a traffico limitato.

Aggiungo che nei giori festivi/semifestivi ed in primavera/estate il percorso delle mura (essendo un percorso altamente turistico) è frequentatissimo soprattutto da pedoni tantochè c'è un ordinanza del Sindaco che dispone il limite di velocità di 12 Km/h su tutto il tracciato (anche se non è segnalato tanto che molti non lo rispettano)

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 24 aprile 13

Sono presenti 3 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Mura di Lucca (anello)
    Il percorso consente di avere una visione semipanoramica della città di Lucca, dell'insieme dei suoi campanili e di alcune delle sue chiese più importanti: in particolare campanile e retro della cattedrale di S.Martino, facciata di S.Maria della Rosa (con vestigia delle mura Romane al suo interno), campanile e retro della basilica di S.Frediano, e la più recente S.Girolamo (per intero). Si possono anche ammirare la Torre Guinigi con i suoi lecci sulla sommità, la Torre delle Ore, la parte sommitale della chiesa di S.Michele in Foro con l'Arcangelo Michele ed il suo Campanile, nonchè altri numerosi campanili minori.
    p000gna, 4 luglio 14
  • Re: Mura di Lucca (anello)
    L'ho percorso la prima volta il 12 settembre 1962, quando abitavo a Lucca, allora era aperto anche alla circolazione degli autoveicoli in entrambe le direzioni e la strada era asfaltata da parte a parte e non solo la striscia centrale come adesso. Il percorso fu chiuso al traffico in occasione del giro d'Italia del 1984 quando il manto stradale fu rifatto come adesso, ma al momento attuale avrebbe bisogno di un ritocco su gran parte della pista asfaltata che comincia a presentare qualche crepa nella superficie. E' un percorso altamente turistico e frequentatissimo soprattutto da pedoni tantochè ci sarebbe un limite di velocità di 12 km/h che non so quanti rispettino, dato che non è segnalato. L'ho percorso qualche migliaio di volte ed ogni volta ho scoperto un punto di vista nuovo sulla città ed ho osservato i cambiamenti avvenuti in questi 50 anni dalla scomparsa delle caserme militari, alla loro trasformazione in parcheggi, alla scomparsa e sostituzione di molti degli alberi secolari che contornavano la strada da ambo i lati.
    p000gna, 9 marzo 13
Scrivi commento | Regolamento