Registrazione

Boffalora d'Adda - Spino d'Adda - Lodi (anello)

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.1%, max 5% Dislivello salita 115m, discesa 115m, assoluto 24m

Caratteristiche

Distanza:29.54 km
Tipo:ciclopedonale
Fondo:misto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 118 minuti
percorso divertente e facile, il ritorno da ponte adda di Spino verso Lodi divertentissimo , leggermente impegnativo , anche senza allenamento si può fare

Itinerario segnalato da enricouzzi il 5 marzo 12

Sono presenti 4 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Boffalora d'Adda - Spino d'Adda - Lodi (anello)
    Ho fatto il percorso ieri partendo da Lodi.
    Tratto Lodi-Boffalora molto agevole. Da Boffalora a Spino davvero molto bello e suggestivo. Attenzione a non perdervi a Boffalora. Dal sagrato della chiesa seguite la indicazione "percorsi naturalistici" e più avanti le indicazioni del Parco Adda riportate su sassi, in direzione di Rivolta d'Adda.
    Tornando da Spino verso Lodi ho preferito fare un pezzo di statale in più, prendere il primo bivio a sx per il centro di Zelo B.P. e ricongiungermi alla pista ciclabile asfaltata che da Zelo passa per Villa Pompeiana, Galgagnano, Arcagna, San Grato e si ricongiunge al percorso in Viale Milano dove si prosegue agevolmente per il punto J.
    Per chi si è lamentato del tratto H-I può essere una buona variante anche se si allunga di qualche km.
    Come già segnalato attenzione al tratto di statale a scorrimento veloce.
    Mondraker, 10 novembre 14
  • ATTENZIONE: Boffalora d'Adda - Spino d'Adda - Lodi (anello)
    Mi sono iscritto al sito apposta per lasciare questo commento.

    Il tratto da H ad I non può definirsi "Pista Ciclabile" o forse anche "Ciclabile"!!!!

    Io e la mia compagna abbiamo preso sotto gamba il percorso, scoprendo nell'ultimo tratto (appunto H-I) un fitto bosco, spesso di rovi, dove il sentiero era fatto da una striscia di terra di 15cm, mentre il bosco aveva quasi preso possesso dello spazio. Sarà che l'abbiamo fatto a Settembre (2014) dopo un'estate piovosa, ma la sensazione era da Blair Witch Project.

    Questo per non parlare dei tratti che passano a fianco ad una staccionata piena di filo spinato e quelli in cui il sentiero di vede a malapena.

    Il ponticello di cui parla un'altro utente dove si deve prendere la bici in mano è in realtà crollato (causando non poco sconforto durante la scoperta). E' comunque disponibile una brevissima deviazione tramite il campo che fa guadare l'acqua senza l'uso di ponti.

    Non voglio terrorizzarvi, ma non fatelo con la bicicletta col cestino ed i sandali come abbiamo fatto noi. E non fatelo a fine giornata perché il tratto H-I si fa a passo d'uomo e ci metterete molto più tempo di quanto avete calcolato. (e farlo durante il tramonto significa che il bosco è già buio)

    Per il resto il giro è molto bello e suggestivo (ponte sulla statale a parte).
    lakluk, 7 settembre 14
  • Re: Boffalora d'Adda - Spino d'Adda - Lodi (anello)
    fatto proprio ieri ed è anche il primo itinerario che prendo da PisteCiclabili!

    il percorso è molto bello e assolutamente vario, si parte con strade sterrate che costeggiano l'Addaper poi dover, purtroppo, entrare sulla provinciale (come segnalato nel roadbook) ma questo è l'unico punto "negativo".
    da qui in poi si riaprte con strade sterrate e poi via sentieri in mezzo agli alberi e non. E qui ci sono un paio di iformazioni che ritengo utili:
    osservando il percorso nel tratto basso tra H e I vedte che questo ad un certo punto si allontana dall'Adda.
    innanzitutto li si trova un ponticello in legno che non si puo percorrere in bici ma bisogna sollevarla e fare a piedi (niente di grave serve solo un po di attenzione) dopodiche i nquesto periodo è tutto molto allagato quindi molto spesso i finisce con acqua alta e questo piu che altro comporta che ci si posa inpantanare nel fango, pedalare in mezzo metro d'acqua non è il top:)
    si tratta di punti brevi cmq e dati dalla stagione attuale.

    dopodiche si prosegue e si arriva a Lodi e da li riaprtono le ciclabili: nel finale noi abbiamo fatto via Piave, con una sterrata che segue la provinciale per poi entrare in una ciclabile che arriva a Boffalora.
    Trunkam, 5 maggio 13
Scrivi commento | Regolamento