Registrazione

Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia

Profilo altimetrico

Pendenza media 1%, max 28% Dislivello salita 1109m, discesa 1117m, assoluto 361m

Caratteristiche

Distanza:36.2 km
Tipo:ciclopedonale
Fondo:ghiaia
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 145 minuti
Nei primi di ottobbre 2012 ho percorso con la mia vecchia MTB con una bella torcia a LED per le gallerie non illuminate.

Fate questo percorso nel verso consigliato Spoleto- Sant'Anatolia di Narco da fare solo in MTB e possibilmente in discesa; se si ha una bi ammortizzata e meglio.

Io ho trovato l'ultima galleria chiusa ma si evita facilmente prendendo un sentiero sulla destra.

Ritornate a Spoleto per strada asfaltata che da Sant'Anatolia di Narco va a Spoleto

Il tratto da Sant'Anatolia di Narco alla fine è adatto per bambini e per bici da treking.

Questa ciclabile meriterebbe di essere sistemata per bici da treking tipo bici da ciclocros, per non mandar invano il lavoro fatto dai minatori e muratori che l' hanno costruita a forza di braccia.

Itinerario segnalato da Renato Falzetti il 3 dicembre 12

Sono presenti 19 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Qualcuno sa se poi la ferrovia almeno da Spoleto a S.Anatolia è adesso percorribile? Anche ufficiosamente percorribile..Grazie.
    barone rosso, 31 luglio
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    avevamo pensato di andare il primo novembre, ma a questo punto o salta o al max facciamo qualcos'altro. In caso ti faccio sapere!
    valentina s, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Ecco fatto!! Con quest ultima scossa le gallerie della Spoleto Norcia mi sa che per un bel pò ce le possiamo scordare.Speriamo che non ci siano vittime e danni gravi. Per Valentina S se ci rimane voglia di ferrovie abbandonate c'è sempre la bellissima Capranica Civitavecchia.
    barone rosso, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    http://www.avventurosamente.it/xf/threa ... ost-813432
    Comunque non per fare il saputo,ma mi piace molto condividere le esperienza ed in questo post di un altro forum racconto la mia esperienza del mese di Agosto prima dello stramaledetto terremoto su questo straordinario tracciato.In particolar modo il tratto S.Anatolia Norcia che a causa di certe gallerie della statale potrebbe far desistere dall'arrivare fino a Norcia.
    barone rosso, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    grazieeee!!!
    valentina s, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    http://www.laspoletonorciainmtb.it/it/home/
    Forse questo link è meglio,c'è anche il nm di telefono,sono cortesissimi.Il percorso parte da Spoleto,anzi volendo partirebbe da Assisi,ma da Spoleto partiva la parte più spettacolare con i viadotti e le gallerie che purtroppo ora sono chiuse.Si arrivava quindi al piazzale sotto S.Anatolia da qui si può sempre sul vecchio tracciato ferroviario arrivare fino a Norcia passando per Cerreto e altri paesi.Pure questo tratto è bellissimo, ma mi pare di aver letto che anche in località Volpetti ci sono delle frane.La cosa migliore è contattare quel link per aggiornamenti più precisi. Avevano pure predisposto dei bus con trasporto bici proprio per favorire il ritorno dei bikers ma penso che ora sia tutto fermo.Comunque da S.Anatolia a Terni penso siano meno di 40 km e poi è tutta in leggera discesa. Ad Agosto ho usato treno più bici da Roma a Spoleto poi la vecchia ferrovia fino a S.Anatolia e poi la Val Nerina fino a Terni e alla stazione. E io non sono un gran ciclista,ce la può fare chiunque.
    barone rosso, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    ciao, grazie, il link non si apre.
    Io non ho capito, ma il percorso finisce a San anatolia o a Cerreto di Spoleto?
    Da S. Anatolia a Terni mi sembra di capire che sono 40 km?? non è poco..
    valentina s, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Ciao Valentina.http://www.umbriamobilita.it/it/umun mio albria-mobilita/ex-ferrovia-spoleto-norcia-1
    Questo è il link degli organizzatori della ferrovia Spoleto Norcia.Come avrai letto a causa del terremoto il percorso è stato in parte chiuso e deviato,quindi è meglio che senti loro.Comunque secondo me da S.Anatolia non conviene tornare a Spoleto,ma fare tutta la Val Nerina fino a Terni tanto è tutta in leggera discesa ed è bellissima.Sono circa 30 km.Se invece da S.Anatolia vuoi arrivare a Norcia credo che il percorso sia agibile comunque senti loro.Se decidi di andare a Norcia in un mio altro post do alcune indicazione per evitare le pericolose gallerie prima di Serravalle,se non lo trovi richiedimi.Ciao
    barone rosso, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    ciao, vorrei fare la ciclabile Spoleto Norcia nel week end. Vengo da Roma e mi devo organizzare con i treni per A/R, vorrei qualche suggerimento, se sapete aiutarmi.
    Ho visto che posso arrivare a Spoleto con il treno e da lì inizia la cilcabile fino a Cerreto di Spoleto o Borgo Cerreto. In tutto 36 km giusto?
    Poi da lì qual è la stazione più vicina? devo tornare a Spoleto?
    Leggo "Ritornate a Spoleto per strada asfaltata che da Sant'Anatolia di Narco va a Spoleto" e da Borgo Cerreto?
    valentina s, 26 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Grazie molte delle indicazioni.Speriamo che la situazione si sblocchi al più presto perchè sarebbe veramente un delitto rinunciare ad un percorso strepitoso anche pensando al tempo e ai soldi spesi per renderlo fruibile.Non ci posso pensare che non ci potrò andare più!!! Anche prima del terremoto c'erano i cartelli che dicevano che chiunque entrava nelle gallerie lo faceva a proprio rischi e pericolo e allora!! Non conosco bene i nomi dei posti però se ho capito bene una volta saltata la galleria di 2 km (Caprareccia ?) il tracciato dovrebbe essere tutto percorribile,anche la famosa galleria elicoidale,o sbaglio. Poi in un altro post si parlava di frane in zona Volpetti,ma questo se non sbaglio sta nel tratto S.Anatolia Norcia,quindi anche in quello ci sono problemi. :inca .Volevo anche fare una richiesta agli organizzatori del raid: pur non avendo partecipato sarei onorato di ricevere,pagando,la t shirt della manifestazione, qualcuno pensa che sia possibile? ciao e grazie.
    barone rosso, 24 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Buongiorno a tutti, vorrei darvi qualche indicazione fresca sullo stato della Spoleto-S.Anatolia. La situazione ad oggi 24 ottobre 2016 è ancora di stallo e se i tempi sono quelli che stanno bloccando il passaggio al Ponte delle Torri stiamo freschi: la galleria di Borgiano di 2 Km possiamo dimenticarcela con tutte le brutte figure del caso visto che ieri c'erano almeno un centinaio di persone che volevano transitare e non avevano alcuna informazione.
    Allo stato attuale la galleria è chiusa per motivi precauzionali relativi al terremoto. Penserò male ma, sinceramente, credo poco alla validiità dei rilievi. Essendo così lunga, penso si tratti più di altri problemi dovuti al tempo necessario a fare una verifica seria e quando mancano le risorse economiche queste attività marginali passano in secondo piano (come se la nostra regione non vivesse di turismo).
    In questo momento se si viene da spoleto, arrivati al viadotto di Borgiano, bisogna andare sulla statale in direzione Piedipaterno. Arrivati al passo Forca di Cerro si scende per circa 200m e si svolta a destras per Tassinare. Si fanno circa 4 Km di strada sterrata battuta con alcune intersezioni in asfalto fino ad arrivare ad un bivio dove è segnalata la frazione di Tassinare a sinistra (molto intelligentemente sono stati messi due cartelli in direzioni opposte con scritto "Percorso alternativo vecchia ferrovia" tanto per far stranire gli ultimi che hanno avuto voglia di arrivare alla deviazione). Dopo due tornanti si arriva alla frazione in una piazzetta lastricata a sassi dove bisogna svoltare a destra e continuare in discesa per 200m fino a riprendere il percorso dopo la galleria.
    Per il resto la passeggiata a piedi o in bici procede senza problemi fino ad arrivare ad una nuova deviazione che porta a svoltare a destra. Si deve invece andare dritti verso il segnale di divieto di accesso che ha un passaggio sulla sinistra. In prossimità dell'ultima galleria, chiusa con un cancello, inizia un viottolo sulla destra sul quale bisogna procedere con un pò di attenzione in partiocolar modo se si è con i bambini. Arrivati ad una casetta da capostazione si riprende la strada principale svoltando a destra e si procede sempre dritti fino ad arrivare al piazzale dell'ingresso di Sant'Anatolia di Narco.
    Spero di aver chiarito tutti i particolari per poter procedere agevolmente nel percorso vista l'assenza dell'amministrazione nell'indicazione dei percorsi alternativi.
    d.garrasi, 24 ottobre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Di fronte ai morti umani e alla perdita delle abitazioni sembra brutto lamentarsi per la chiusura della ferrovia Spoleto Norcia.Però visto la cura il dispendio di energie e soldi che sono stati impiegati per rendere fruibile questo splendido itinerario c'è veramente da dire tante parolacce!! Ho parlato con amici che hanno partecipato al raid del 4 Settembre che si è voluto,giustamente,fare lo stesso,ma mi hanno detto che il tracciato è deviato su percorsi alternativi alle gallerie,ma certo non è la stessa cosa.Speriamo che presto quello stupendo itinerario torni agibile.Non ho capito se il tratto che parte da sotto al paese di S.Anatolia a Norcia è percorribile...almeno quello. Non mi ricordo se ho già fatto un post su questo tratto però se volete percorrerlo avrei piacere di dare alcune dritte.Ciao
    barone rosso, 1 ottobre 16
  • TERREMOTO: non agibile il percorso?
    TERREMOTO! PERCORSO NON AGIBILE? CHI C'E STATO DOPO IL TERREMOTO?
    su Umbria Mobilità compare questo avviso:
    - EX FERROVIA
    SPOLETO-NORCIA
    A seguito degli eventi sismici che si sono verificati il 24/08/2016 alle ore 03.36 (epicentro Accumuli (RI) magnitudo 6.0) e alle ore 04.33 (epicentro Norcia (PG) magnitudo 5.4) e, tuttora in corso, al fine di accertare eventuali dissesti verificatisi lungo il percorso, Umbria Mobilità ha effettuato sopralluoghi lungo le tratte aperte.

    Sono stati riscontrati vari dissesti localizzati principalmente sui versanti rocciosi prospicienti e/o aggettanti sul tracciato, nonché alcune gallerie.
    In particolare, è stato constatato un rilevante evento franoso in corrispondenza dell’accesso della Galleria Balza Tagliata 2, che ha interessato un fronte lineare di circa 50 metri con distacco da diverse quote della parete rocciosa (qualche centinaio di metri) di blocchi di notevole entità, che hanno causato l’abbattimento della barriera paramassi sottostante e della porzione d’ingresso della galleria stessa, occludendo completamente il tracciato.


    Eventi franosi di minore entità, comunque interessanti la sicurezza dei fruitori del percorso, sono stati rilevati in prossimità dell’accesso lato Spoleto della galleria di Caprareccia, ed in prossimità dell’ingresso lato Norcia della Galleria di Vallegiana.

    Pertanto è stata disposta la chiusura al pubblico, mediante idonea interdizione degli accessi e relativa segnaletica, delle seguenti parti del tracciato fino ad oggi aperte e fruibili:

    da Borgiano fino all’uscita lato Norcia della Galleria di Caprareccia;
    dalla Centrale di Pompaggio EON posta in prossimità della Galleria di Borgo Cerreto al Ponte in prossimità del Casello Volpetti.


    Umbria Mobilià è impegnata a monitorare la situazione e ad aggiornare l’utenza sullo stato della fruibilità del percorso.
    enricobok, 30 settembre 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Il 9 Agosto 2016 ho percorso questo entusiasmante itinerario da Spoleto a S.Anatolia di Narco e poi lungo la Val Nerina fino a Terni.Il tracciato è ottimamente tenuto e segnalato.Appena usciti dalla stazione di Spoleto,io ho usato il metodo treno più bici,si deve andare dritti in salita,alla prima rotatoria girare a sinistra poi in fondo a destra, quindi il sottopassaggio della Flaminia e si è all'inizio del tracciato ben indicato.Si sale per otto -nove km su ottimo sterrato attraverso boschi e viadotti panoramicissimi.In cima alla salita si incontra la prima grande galleria di due km.Bisogna portare almeno due torce in perfetta efficienza ma comunque l'esperienza non è assolutamente paurosa, anche perchè essendo la galleria dritta dopo circa cinque-seicento metri si vede l'arco di uscita.Dopo questa lunga galleria il tracciato è tutto in discesa con viadotti e ponti con panorami "andini".Si incontrano quindi un altro paio di gallerie di due o trecento metri curve, ma appunto brevi. Si arriva poi alla famosa galleria elicoidale.Qui dentro il buio ed il silenzio sono assoluti.Grazie alle indispensabili torce possiamo ammirare l'incredibile ingegneria con cui è stata costruita.Dopo il tracciato termina ad una staccionata con un cartello di divieto di transito,aggirarlo a sinistra e troviamo l'imbocco purtroppo sbarrato dell'ultima galleria.A destra parte un sentierino che ho trovato un pò invaso dai rovi ed in parte sconnesso quindi alcuni brevi tratti li ho fatti con bici a mano.Si giunge rapidamente al piazzale sotto S.Anatolia dove alcuni punti di ristoro consentono di gustare della superba porchetta.Qui il tracciato ferroviario prosegue verso Norcia,ma io ha preferito seguire la Val Nerina che è tutta pianeggiante se non in leggera discesa.Unico neo è che non si riesce a mantenere una pedalata costante! Perchè a ogni chilometro ci sono delle cose interessanti da vedere a parte il cristallino Nera, i castelli e le torri dirute,la cascata delle Marmore.A Ferentillo c'è pure il museo delle mummie!
    In breve si arriva quindi a Terni e alla sua stazione.Il tracciato che ho indicato,a parte il breve sentierino finale è ottimamente tenuto,fare solo attenzione ai banchi di ghiaia specie nelle gallerie.Non c'è bisogno di usare mtb speciali per il tracciato ex ferroviario, basta avere ovviamente il cambio per la salita iniziale,gomme che non siano sottilissime e gli ammortizzatori sono comodi ma non indispensabili.Acqua,kit di riparazione ottime torce e ...basta.Consideriamo poi che questo itinerario si può facilmente collegare alla ciclovia Assisi Spoleto e per i più forti Norcia.
    barone rosso, 11 agosto 16
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    hanno fatto dei lavori per cercare di adeguare la vecchia ferrovia ad una ciclabile
    e sparita la massicciata con grossa pietraia e stata resa piu fine e stata aperta ufficialmente come pista ciclabile e messe in sicurezza le gallerie aperte sempre non illuminate.
    sempre da fare con MTB o con bici da treking con copertoni adeguati per fuoristrada almeno nel tratto
    in discesa da Spoleto a SantAntolia Di Narco.
    con il tempo cercano di migliorarla facendo miglioramenti
    sono per ora 35km continui per arrivare a Norcia si deve prendere a volte Strada Statale e una piccola galleria sulla statale ben illuminata e dritta ( fino a che non aprono galleria della ex ferrovia che era diventata una Fungaia )
    Renato Falzetti, 10 agosto 15
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    io con amici il 10 di luglio abbiamo fatto il tratto da Sant'Anatolia di Narco fino a Borgo Cerreto, questo tratto è facile e consigliato alle famiglie, anche se ad un certo punto abbiamo trovato degli sbarramenti , facilmente superabili e cartelli che dicevano percorso chiuso, dovuto a due rami e qualche sasso nel percorso, che per pigrizia nessuno li ha tolti.
    sconsiglio a tutti di tornare per la statale, pericolosissima poiché percorsa a grande velocità da tir che non conoscono il rispetto per le biciclette. peccato che non vengono tagliati i rovi che stanno ai lati del percorso. la si può percorrere anche sotto il sole cocente poiché è quasi tutta all'ombra. totale 26 km andata e ritorno di questo tratto.
    NikiMiki, 16 luglio 15
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    Fatto itinerario sino ad Santa Anatolia in data 13/08/2014 : molto bello e neanche troppo impegnativo ma da sconsigliare la percorrenza delle gallerie se non si è dotati di una buona torcia e soprattutto se non si soffre di claustrofobia ...
    Se si è in compagnia è meglio. Per bambini solo da Santa Anatolia a Norcia.
    PS se ci avessero messo ghiaietto sarebbe molto meglio, ma tant'è : aspettiamo che il tempo lo compatti :bboni
    Giancky_56, 24 agosto 14
  • Re: Ex ferrovia Spoleto Sant'Anatolia di Narco Norcia
    ciauuuuu a tutti , domanda : in questo percorso posso portare un bambino :ciuccio di 9 anni ???? trovo questo sito molto interessante ed utile grazie a tutti CIAUUUUUUU :ciao :ciao
    CICCIO1965, 5 gennaio 13
Scrivi commento | Regolamento