Viareggio - Camaiore - Casoli - Trescolli

Mappa

Pendenza media 2.6%, max 12% Dislivello salita 181m, discesa 709m, assoluto -528m

Caratteristiche

Sicurezza

Tipo percorso: strada 🚙
Adatto a bambini: No

Lunghezza

Distanza:20.5 km
Durata: 1.4 ore a Km/h

Fondo stradale

Pavimentazione:asfalto
Adatto a pattinatori: No

Tipi di bicicletta

Bici da città, Cicloturismo, Corsa, Gravel, Mountain Bike

Descrizione

Si raggiunge quota 535 mt slm alle pendici del monte Matanna, una delle cime delle Alpi Apuane meridionali. 13,1 km di pianura e 6,6 di salita dove a tragitti al 6% si alternano punte all'8%, in mezzo a filari di tigli e di castagni.

L'ingresso a Casoli è costituito da circa 100 mt al 15%, completamente modificato dopo la frana che nel gennaio 1979 distrusse mezzo paese, per fortuna senza vittime.

A Trescolli l'itinerario termina ad una sbarra ma chi vuole può continuare un poco la salita in mezzo alle prima rupi del monte Matanna ma con pendenza MEDIA dell'8%. Da Trescolli bel panorama sulla valle di Camaiore e sulla costa.

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 2 dicembre 21

Modifica NEW

Download

Scarica il tracciato gps in uno dei seguenti formati:

Scarica il tracciato sul tuo smartphone in uno dei seguenti formati:

Recensioni e Commenti (4)

  • Re: 'Viareggio-Camaiore-Casoli-Treswcolli'

    betsyjolas ha scritto:
    Vi racconto un modo spettacolare per arrivare dalle colline della Versilia verso Firenze, evitando traffico e stress. Vi consigliamo di intraprendere la strada meno battuta, lasciando le strade principali per un piacevole viaggio in bicicletta o e-bike con vista mozzafiato sul mare e sulle montagne.wordle

    Si può partire da Viareggio, seguendo le indicazioni per Pietrasanta e Forte dei Marmi. Dopo circa 5 km salire su Via delle Colline fino a vedere un'indicazione per Marina di Puccini (troverete le indicazioni anche sul nostro sito). Segui quella strada fino a raggiungere un altro cartello che indica la tua destinazione come La Spezia. Guidare altri 3 km lassù. Quando si raggiunge il paese di Campiglia si sale a destra per Via del Castagno e si trova sulla destra l'ingresso di una vecchia strada sterrata segnata da alcune frecce gialle.
    Non ci può essere commento più confuso e fuorviante,

    Ma la gente si rende conto di cosa scrive e qual'è il riferimento geografico e topografico su cui si muove?
    Non è che il commentatore si è fatto una canna?

    p000gna, 6 luglio

  • Re: 'Viareggio-Camaiore-Casoli-Treswcolli'

    Vi racconto un modo spettacolare per arrivare dalle colline della Versilia verso Firenze, evitando traffico e stress. Vi consigliamo di intraprendere la strada meno battuta, lasciando le strade principali per un piacevole viaggio in bicicletta o e-bike con vista mozzafiato sul mare e sulle montagne.wordle

    Si può partire da Viareggio, seguendo le indicazioni per Pietrasanta e Forte dei Marmi. Dopo circa 5 km salire su Via delle Colline fino a vedere un'indicazione per Marina di Puccini (troverete le indicazioni anche sul nostro sito). Segui quella strada fino a raggiungere un altro cartello che indica la tua destinazione come La Spezia. Guidare altri 3 km lassù. Quando si raggiunge il paese di Campiglia si sale a destra per Via del Castagno e si trova sulla destra l'ingresso di una vecchia strada sterrata segnata da alcune frecce gialle.

    betsyjolas, 6 luglio

  • Re: 'Viareggio-Camaiore-Casoli-Treswcolli'

    Secondo me, per evitare il traffico della Via Italica andrebbe allungato il percorso sulla Ciclabile della Versilia fino al Secco (o Arlecchino che dir si voglia), al semaforo prendere la ciclabile (segnalata come L1 lido di Camaiore - Camaiore) http://www.piste-ciclabili.com/itinerar ... el%20Secco proseguire su Via del Secco (sempre seguendo l'indicazione 'L1 con il logo della bici' sull'asfalto fino a Capezzano Pianore, qui (sempre seguendo il logo L1 con Bicicletta) seguire il percorso http://www.piste-ciclabili.com/itinerar ... cinamento) fino al ponte pedonale in legno, attraversare il torrente e la circonvallazione di Camaiore (al semaforo) entrare in Camaiore e riprendere il percorso originariamente indicato.

    p000gna, 6 settembre 15

  • Re: 'Viareggio-Camaiore-Casoli-Treswcolli'

    Il percorso mi piace, peccato per la Via Italica che è sempre piena di traffico. (Da Piazza Mazzini a Viareggio fino al punto C: inizio di Via Italica, si può passare per la Ciclabile della Versilia, turisti e bagnanti permettendo), ma poi?
    Non si può certo definire ciclabile: ma solo itinerario stradale, e personalmente, io, per la tranquillità del pedalare (sempre su strade ove possono venire anche le macchine, ma con minor traffico), avrei preferito attraversare la zona della bonifica dietro il quartiere della Migliarina e proseguire prima per le Bocchette, poi per le Capanne, e quindi passare dietro l'Incaba per rientrare poi sulla provinciale per Camaiore più avanti, al termine della zona artigianale in prossimità della rotonda e proseguire quindi lungo l'itinerario tracciato da francorese, che, per come ha indicato il tracciato si dimostra buon pedalatore senza paura del traffico stradale e della fatica che comportano le salite quando queste consentano panorami e percorsi che meritano di averne fatta.

    Poi, altra pulce nell'orecchio, visto che si evoca una salita per le rocce, perché non proseguire (però solo e rigorosamente in MTB e forse anche con qualche pezzo a piedi) direttamente per San Rocchino (a mezzo mulattiera e sentiero CAI 106), scendere poi su Pomezzana (col sentiero che da San Rocchino in poi è diventato una strada bianca),e successivamente (a mezzo strada asfaltata) su Pontestazzemese, Ruosina, Serravezza e poi Pietrasanta, Fiumetto e, di qui, tornare a Viareggio per la Ciclabile della Versilia percorrendo in tutto fra 50 e 60 Km (che vi impegneranno per l'intera mattinata (se siete mattinieri), od il pomeriggio (se invece amate il caldo).
    A proposito, Treswcolli (come nel titolo del commento) non esiste: si tratta di Trescolli (o come si dice da queste parti Tre Scogli come recita anche il nome della via da Casoli in sù).

    p000gna, 14 luglio 13