Registrazione

Girasile

Profilo altimetrico

Pendenza media 0%, max 4% Dislivello salita 122m, discesa 113m, assoluto 11m

Caratteristiche

Distanza:35.4 km
Tipo:ciclopedonale
Fondo:misto
Adatto a bambini: Si
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 142 minuti
Questo percorso segue il corso del Fiume Sile.
La partenza avviene da Portegrandi, a ridosso della laguna di Venezia.
A Quarto d'Altino si attraversa il ponte e si passa sulla riva sinistra del fiume, verso Musestre.

Si segue la nuova pista (agosto 2015) e, salvo chiusure temporanee ed estemporanee nei pressi di uno dei cantieri nautici in zona Lughignano, si arriva a Treviso.

Interamente ciclabile e tabellato, al 90% su ghiaia. Estate 2015.

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 5 settembre 15

Sono presenti 29 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Girasile
    bellissimo giro fatto piu volte sempre co l'attesa che arrivino fino a jesolo cosi invece di fare ritorno per lo stessop percorso si può fare un grade anello ciao e buona pedalata a tuttì
    ida.moschet, 25 febbraio
  • Re: Girasile
    Percorso molto bello e facile, fatto da Treviso (parcheggio fiera) fino a dopo Casale A/R.
    Simce, 25 agosto 16
  • Re: Girasile
    Ferragosto fatto Treviso - Lio Maggiore e ritorno. Presumo circa 120km A/R.
    Il ponte di Portegrandi era rotto ma con un altro intrepido abbiamo scavalcato la passerella di servizio.
    Visto scoiattolo rosso, rigogoli gialli e gruccioni, oltre a garzette, cormorani e nutrie.
    Il Taglio del Sile è una delle poche opportunità nella nostra regione così antropizzata di essere "in the wild" per un'oretta. Magico. Sole, acqua e verde.
    Nisha, 17 agosto 16
  • Re: Girasile
    Bellissimo! Molte info qui [url:12gxwkvs]http://www.touringclub.it/itinerari-e-weekend/in-bicicletta-in-veneto-itinerario-sulle-ciclabili-treviso-ostiglia-e-girasile[/url:12gxwkvs]
    Primozar, 3 agosto 16
  • Re: Girasile
    Percorso l'itinerario Casale sul Sile - Jesolo A/R in giornata il 20 marzo.
    SI tratta di circa 40km andare e 40km tornare.
    Il tratto Casale-Portegrandi è tutto su strada bianca, separata dalla strada, mentra tra Portegrandi e Caposile si percorre un argine di terra tra il taglio del Sile e la barena (questo è il tratta più faticoso). L'ultima tratta, Caposile-Jesolo, si percorre ancora strada bianca ma c'è la possibilità di procedere anche su asfalto su strada poco trafficata (non in estate).
    Il percorso cicloturistico continuerebbe oltre Jesolo, ma le tempistiche sono un pò strette se si vuole affrontare anche il ritorno in giornata.
    marco_vanin, 22 marzo 16
  • Re: Girasile
    Ho percorso oggi un pezzo del percorso girasile,sono partito da Casale sul sile fino a Quarto d'altino avendo un bambino piccolo al seguito non potevo fare di più (per ora).la strada e tutta su fondo di ghiaino tenuto benissimo ,non una buca ,tutta pianeggiante e che segue il fiume ,la prossima volta partirò da Casier che cosi allungo un po ,bel giro ,forse il periodo è ancora un po freschino penso che in Aprile tornerò a pedalare lungo il fiume!
    KEKKOM, 13 marzo 16
  • Re: Girasile
    Il cantiere nautico è ancora in attività, per cui, occasionalmente, il cancelletto chiuso o il ponte retrattile aperto potrebbero impedire il passaggio. :!
    fvio, 2 dicembre 15
  • Re: Girasile
    Sabato scorso ho percorso il nuovo tracciato, molto bello e senza particolari problemi; ho visto il, cantiere navale dalle parti di Lughignano in verità sembra in disuso
    Enio1961, 1 ottobre 15
  • Re: Girasile
    Avviso ai naviganti... Passato Lughignano, la nuova ciclabile incrocia un cantiere nautico e, se questo ha dei lavori in corso, dei cancelli vietano il passaggio. Non resta che tornare sui propri passi, uscire dalla ciclabile e riprenderla non appena possibile.
    Ciclista avvisato, ciclista meno arabbiato... :uhm
    fvio, 3 settembre 15
  • Re: Girasile
    26 agosto 2015. Adesso la ciclabile è completa, da Portegrandi a Treviso. Non è più necessario deviare verso Lughignano. Da Portegrandi a Caposile per metà è su strada bianca, il resto su sentiero (single track) con l'incognita eventuale guado. Poi da Caposile a Jesolo è in fase di ultimazione un sentiero naturalistico (io l'ho imboccato dopo la passerella che porta a S.Maria del Piave) perfettamente ciclabile che evita 6 km di strada asfaltata.
    ePego, 27 agosto 15
  • Re: Girasile
    L'ho percorsa Mercoledì 15 Luglio. E' ancora chiusa purtroppo.
    E' davvero un peccato.
    Ciao, C.
    claudio62lgb, 17 luglio 15
  • Re: Girasile
    Ho letto proprio poco fà questa notizia sulla Tribuna sembra che per fine maggio sarà tutta aperta ...leggi qui comunque http://tribunatreviso.gelocal.it/trevis ... 1.11284369
    lucianomonika, 23 aprile 15
  • Re: Girasile
    Buongiorno a tutti i ciclisti, chiedo un'informazione.
    Sapete dirmi a che punto sono i lavori della ciclabile? es. Casier-Lughignano il ponte a Sant'Antonino e altri lavori in corso a Casale? grazie in anticipo. :?
    Miria, 13 aprile 15
  • Re: Girasile
    Sabato scorso ho fatto una bella camminata da Silea fino alla villa De Longhi davanti a Cendon (purtroppo la bici è in riparazione) il percorso è sempre molto affascinante. Ho visto che stanno lavorando per far proseguire il sentiero anche dopo la Villa. La passarella di legno è stata riattivata dopo qualche settimana di chiusura per lavori
    Enio1961, 10 marzo 15
  • Re: Girasile
    Da alcuni giorni (e non so fino a quando) la passerella che attraversa il cosiddetto "cimitero dei burci" è chiusa al transito di bici e pedoni per pericolo caduta rami.
    fvio, 11 novembre 13
  • Re: Girasile
    Fatto diverse volte, l'ultima ieri, è sempre molto piacevole.
    Solo una precisazione sul tratto interrotto fra Lughignano e Casier... i verdi non c'entrano nulla, il problema è che la famiglia De Longhi (sì, quella del Pinguino) non vuole aprire l'affaccio sul fiume della villa!!! :inca
    Per favore quando fate la passerella di legno sul "cimitero dei burci" (tratto fra Silea e Casier) per favore scendete dalla bici, le tavole non reggono il peso e l'anno scorso hanno dovuto chiudere tutto il tratto per manutenzione.
    cvisentin, 17 settembre 12
  • Re: Girasile
    I lavori sono finiti e il ponte è aperto. Tutto ok. :si
    fvio, 23 luglio 12
  • Re: Girasile
    Luglio 2012, tra Casier e Lughignano la pista è chiusa per lavori al ponte presso il cantiere nautico. Bisogna pedalare sulla provinciale o seguire indicazioni E4 per Casale.
    Per il tratto Casale Quarto d'Altino forse è meglio l'altra sponda del fiume.
    fvio, 15 luglio 12
  • Re: Girasile
    Le tabelle E4 fanno riferimento ad un percorso ad anello Treviso-Casale, perciò chi intende proseguire verso il mare dopo Casale sul Sile le ignori.
    fvio, 3 ottobre 11
  • Re: Girasile
    Treviso - Casier sul Sile: la pista è veramente molto bella.
    Casier sul Sile - Lughignano - Casale sul Sile: la pista ad un certo punto finisce e si prosegue su stradine di campagna per poi riprendere a Lughignano l'argine-pista fino a Casale.
    Casale - Quarto: sponda destra su marciapiede ciclopedonale, sponda sinistra su argine e strade minori.
    Quarto d'Altino - Portegrandi: si pedala sempre sull'argine e la segnaletica è superflua. :)
    Portegrandi - Caposile: in attesa della promessa pista, bisogna prepararsi a fare un pò di "salti" e a bagnarsi i piedi. Selvaggio, comunque bello. :look
    Caposile - Jesolo si pedala su strada con scarso traffico (estate esclusa).
    Jesolo - mare: pista sterrata. :si
    fvio, 1 settembre 11
  • Re: Girasile
    Ciao,
    vorrei informarvi che ( finalmente ! :cool )dal 2 luglio il tratto di pista ciclabile da Lughignano a Casale sul Sile è stato inaugurato....
    L'ho percorso la settimana scorsa e (citando da un documento del comune) posso dirvi che:

    "La pista ciclopedonale si sviluppa lungo il lato destro della provinciale, in direzione di
    Casale sul Sile, ha una larghezza media di 2,50 metri ed un percorso che si snoda in parte a margine dei terreni agricoli per il tratto rimanente sopra al tombinamento del fossato realizzato per la posa della condotta fognaria. Nella parte in cui fiancheggia la strada provinciale il percorso protetto è
    separato dalla carreggiata stradale da unciglio erboso con sovrastanti archetti parapedoni.
    Il percorso è totalmente asfaltato, fatta eccezione per il tratto di un centinaio di metri
    in prossimità dell’incrocio con via Cave, dove la pista è stata pavimentata soltanto con
    ghiaino stabilizzato, in quanto l’opera definitiva sarà realizzata nell’ambito della costruzione della
    rotatoria per l’innesto sulla "variante nord", la nuova strada di collegamento tra la Jesolana e via
    Schiavonia, prevista tra le opere complementari del Passante autostradale ed i cui lavori inizieranno
    nei prossimi mesi."

    :boh Peccato manchi ancora un piccolo tratto che arrivi a via torre e poi si potrebbe proseguire fino a treviso passando per il cantiere nautico.
    Marcove, 14 luglio 11
  • Re: Girasile
    Ciao fatta la pista sabato scorso:partenza da Treviso vicino a Cinecity, (eccellente parcheggio) fino a Quarto d'Altino,facendo anche con la variante dell'oasi naturalistica di Altino e Trepalade (da non mancare) Pista molto facile, anche x famiglie, il paesaggio e' splendido. Ma la SEGNALETICA dove sta' ???? Attraversare i paesi e' un' impresa, non si trova nessuna indicazione. Non fate questa ciclabile senza la mappa o il libro con le descrizioni !!!!!
    Ma in ogni caso con un po' di pazienza, ne vale la pena.
    buona pedalata a tutti
    Antonello
    ANTO-BL, 25 maggio 11
  • Re: Girasile
    Fatta Sabato,partiti da Treviso fino a Casale sul Sile,troppo bella per come è ridotta,interuzzioni continue :inca informazioni da prendere con le molle,molti tratti anche lunghi sulla strada Jesolana (trafficatissima) Da Casier a Lughignano e fine Lughignano fino a Casale tutto su strada asfalto :ok ,se questo non bastava e arrivata la confidenza di un abitante del luogo :evil ,non si continua con i tratti chiusi per l'ostacolo dei VERDI ,vogliono in pratica che le rive rimangano incolte e selvatiche per gli animali del luogo :nono ,come se andare in bici non sia salvaguardia della natura :no ,confido che questo non sia vero se no siamo proprio nella .....:inca ciao a tutti Luciano e Monika
    lucianomonika, 9 maggio 11
  • Re: Girasile
    GIROSILE :inca
    GIRO FATTO IL 30-10-2010 DA TREVISO A JESOLO ANDATA E RITORNO
    IN UNA GIORNATA STUPENDA
    DI TANTE CICLABILE FATTE DAREI A QUESTO BEL GIRO
    DA 1 A 10 UN BEL 4 PISTA SEGNATA MOLTO POCO
    A VOLTE TI DEVI COLLEGARE USANDO STRADE MOLTO TRAFFICATE
    DOVE DEVI CHIEDERE CONTINUAMENTE INDICAZIONI.
    MI AUGURO CHE IN FUTURO VENGA MIGLI0RATA LA SEGNALETICA
    E CHE SIANO FATTI TUTTI I COLLEGAMENTI MANCANTI
    NATURALMENTE PER IL BENE DI TUTTI
    MA SOPRATUTTO
    PER NOI AMANTI DELLA BICI
    CAJO
    CLAUDIO BOZZETTO, 4 novembre 10
  • Re: Girasile
    La segnaletica tipo questa c'è:
    [img:1mz4b763]http://500vini.files.wordpress.com/2008/08/girasile_001.jpg[/img:1mz4b763]

    Anche se in qualche tratto in cui si abbandona l'argine bisogna fare attenzione...
    shined, 29 giugno 10
  • Re: Girasile
    Buona sera,

    Mi chiedevo se per seguire questa pista uno ha bisogno di un GPS ?
    Non è possibile semplicemente seguire la segnaletica ?

    Grazie,
    Bart (Bruxelles)
    bw494674, 28 giugno 10
  • Re: Girasile
    Chiedo informazioni a chi ha ultimamente eseguito questo percorso: in particolare l'ultima volta ho visto che il tratto da via Torre (Lughignano) a Casier era chiuso :( da una rete arancione per lavori in corso. Qualcuno sa se sia stato riaperto questo tratto o se ce ne sono altri chiusi? Vi ringrazio anticipatamente :si

    *Confermo: il tratto è aperto.
    shined, 11 maggio 10
  • Re: Girasile
    Merita di essere percorso soprattutto l'ultima parte. Una mia amica ed io l'abbiamo fatta al contrario partendo da Treviso. Da Quarto abbiamo proseguito, costeggiando la laguna, su fondo sterrato fino a Caposile per poi dirigerci su strada normale fino alla stazione ferroviaria di San Dinà di Piave.
    Attenzione che a da Casale sul Sile bisogna andare un po' a naso (o almeno stampatevi la cartina ;)).
    Taneryn, 23 agosto 08
Scrivi commento | Regolamento