Iscriviti

Legnano: circondario

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.5%, max 10% Dislivello salita 294m, discesa 490m, assoluto 248m

Caratteristiche

Tipo:sentiero
Fondo:misto
Distanza:49.7 km
Durata (Km/h): 3.3 ore
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No

Download

:
Questo percorso,utilizza il 70% di strade in mezzo a campi e boschi è lungo 40km e sono riuscito a farlo diverse volte, da 4h ciascuna.

Sarebbe interessante segnarlo sul posto!

Itinerario segnalato da pjhooker il 23 aprile 14

Commenti (5)

  • Re: Legnano: circondario

    Percorso agosto 2020 a 35°C con trekking bike e city bike, (4 ore) diciamo che per i tratti nel boschi con larghe pozzanghere e sassi sarebbe meglio MTB, ma cmq si fa tutto senza problemi, nessuno ha rotto ne caduto ne bucato, anche perché la meta e' su asfalto e strade bianche. Affascinante la parte nei boschi(per maggiori info sul grande parco a nord di legnano consulta http://www.parcodelrugareto.it/ ) , sembra di essere ai confini del mondo eppure a ridosso della bella citta di legnano (visitata in bicicletta seguendo la ciclabile a fianco dell Olona, ) molto spaziosi i sentieri e gli sterrati; tragitto quasi interamente al sole tranne i tratti nei boschi in ombra. Tassativo consultare ininterrottamente la traccia gps ,a causa del frazionamento e cambio di direzione continuo, specie nei paesi. Indicazioni ovviamente inesistenti.
    Da segnalare le connessioni con la bella ciclabile del medio Olona.
    IL TRATTO INIZIALE DA PARCO CASTELLO AL PARCO DEI MULINI E' INTERROTTO DA CANCELLATA CHIUSA A RIDOSSO DELLA SCUDERIA ASD PARCO DEI MULINI
    patagarro, 21 agosto
  • Re: Legnano: circondario

    suggerimento di modifica percorso - da Parco Milanese a valle Olona:

    dal parco milanese seguire la pista ciclabile su viale piemonte (dalla parte dell'Esselunga), attraversare viale borri con l'attraversamento ciclabile (di fianco all'entrata dell'Esselunga) e proseguire per via Turati a Castellanza.
    A metà c'è una via ciclopedonale che passa anche sotto la ferrovia con un piccolo attraversamento ciclopedonale, arrivando fino al parco su via alcide de gasperi a castellanza, così da evitare la salita/discesa sotto il ponte di via monsignor colombo.
    Da via alcide de gasperi si può seguire la pista ciclabile ben segnata su tutta via Pomini fino alla ex stazione ferroviaria ed al semaforo poco successivo: se a questo si gira a sinistra e poi subito sulla destra in via isonzo a castellanza inizia la pista ciclopedonale della valle olona, che porta fino a via luigi tovo a olgiate olona dove ricongiungersi con il resto dell'itinerario segnalato.

    Così facendo si evitano molti incroci con strade carrate e (in teoria) si fa meno fatica.
    Eberk, 3 settembre 17
  • Re: Legnano: circondario

    Confermo anch'io la presenza d un guado nel bosco dietro alla frazione d Massina, sul torrente Bozzente. Per evitarlo occorre, proveniendo da Marnate, proseguire lungo la SP21 e, passato il torrente, proseguire fino al cimitero della Massina per poi tornare nel bosco alla vostra destra.
    Oppure, venendo da Gerenzano, invece di svoltare a destra per la Massina, proseguire diritto per circa 300mt e poi svoltare a destra in via Lepetit. Appena scavalcato il Bozzente, si puo' tornare nel bosco lungo la pista che corre lungo la sponda del torrente stesso. :ok
    andres26, 30 marzo 15
  • Re: Legnano: circondario

    Oggi l'abbiamo fatto 3 adulti e un bambino di anni 11. Bello e divertente. Traccia seguita alla perfezione.
    Osvaldo, 25 maggio 14
  • Re: Legnano: circondario

    Grazie per avermi dato la possibilità di scoprire questo bel percorso nei boschi di Rescaldina e Origgio. Partendo e arrivando a Villa Cortese, ho effettuato alcune digressioni (ad esempio percorrendo la ciclabile della Valle Olona dall'inizio, a Castellanza). Sarebbe da segnalare che c'è un guado, per cui sarebbe da verificare prima di partire la quantità di acqua nel torrente (oggi ce ne era abbastanza, ma tutto sommato rimaneva guadabile. Probabilmente in estate è meglio). Comunque un bel giro sicuramente da valorizzare.
    abertondini, 26 aprile 14
Scrivi commento | Regolamento