Registrazione

Milano - Vimercate

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.4%, max 5% Dislivello salita 108m, discesa 43m, assoluto 65m

Caratteristiche

Distanza:14.9 km
Tipo:ciclopedonale
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 60 minuti
Questo itinerario collega Milano con Vimercate, attraversando i centri abitati di Cologno Monzese, Brugherio, Sant'Albino (frazione di Monza), Concorezzo e il quartiere Torri Bianche. L'inizio è posto nella zona di Cascina Gobba, al confine tra Milano e Cologno Monzese.

Per raggiungere il centro città si deve seguire la ciclabile della Martesana.

L'itinerario segue il percorso ciclabile realizzato al posto della linea tramviaria Milano-Vimercate, dismessa nel 1981.

Purtroppo la ciclabile non è completa, è interrotta in 3 punti (corrispondenti ad attraversamenti di incroci), per cui può essere disagevole percorrerla in direzione Milano, essendo posizionata sul lato est della strada (a tal proposito, dato che per ogni interruzione è necessario attraversare 2 volte la strada, si consiglia di "unire" i primi due tratti interrotti, a Cologno M. e a Brugherio, percorrendo l'intero tratto sulla strada). Per questo motivo il percorso è sconsigliato ai bambini (e a tutti coloro che preferiscono evitare il traffico).


Collegamenti con altre ciclabili:
- ciclabile della Martesana, per proseguire verso Milano centro o verso Cassano d'Adda;
- dallo stesso punto precedente (incrocio col Naviglio della Martesana) collegamento con Milano Due e l'ospedale S. Raffaele;
- da S. Albino percorso ciclabile lungo il Canale Villoresi in direzione ovest, verso Monza.

Interscambi coi mezzi pubblici:
- le fermate della metropolitana M2 Cologno sud e Cologno centro si trovano nelle vicinanze dell'itinerario.

Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 19 giugno 15

Sono presenti 12 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Milano - Vimercate
    A parte il discorso della strada trafficata, per cui si è costretti a pedalare col traffico (ma pedalare nel traffico sarebbe molto peggio), l'unico problema di questa ciclabile è la presenza delle 3 interruzioni indicate che rendono problematica la percorrenza in direzione sud (essendo disposta sul lato est, in direzione nord si esce comodamente sulla strada, mentre in senso contrario si è costretti a più attraversamenti poco agevoli). Per gli spostamenti che non comprendono questi tratti è perfetta (anche se a volte è un po' intasata dai pedoni nei paesi).
    JA+, 19 marzo 16
  • Re: Milano - Vimercate
    Sconsigliatissima. Effettivamente la ciclabile c'è, ma affianca in toto una strada molto trafficata: è come pedalare nel traffico. Poi infiniti semafori e un problema: la ciclabile c'è da Milano a Vimercate, ma no nel senso opposto. Si può provare a pedalare "controsenso", ma le numerose rotonde rendono molto complicato proseguire il percorso. :inca
    Rappa, 13 marzo 16
  • Re: Milano - Vimercate
    Itinerario aggiornato tra Milano e Monza S. Albino. I tratti in cui c'erano i lavori in corso, nel comune di Cologno Monzese, sono stati sistemati e la ciclabile è ora percorribile con continuità, salvo i 3 tratti (indicati nella mappa) in cui la ciclabile non è ancora stata realizzata.
    JA+, 20 aprile 15
  • Re: Milano - Vimercate
    Oltre alle interruzioni già presenti (3) a causa del mancato completamento del percorso ciclabile, ce ne sono altre 2 a Cologno Monzese a causa di lavori. In pratica si è costretti in diverse occasioni a spostarsi sulla strada, in particolare tra Brugherio e Cologno M., in direzione Milano, non è percorribile.
    JA+, 22 giugno 14
  • Re: Milano - Vimercate
    [quote="puma":3suhsrmg]Francamente non capisco le perplessità di alcuni utenti su questo itinerario. Non solo esiste una pista ciclopedonale Cologno Monzese-Vimercate, ma è anche identificata come ciclovia n. 5 secondo la classificazione delle province di Milano e Monza/Brianza ed è considerata una delle ciclovie della cosiddetta rete ciclabile "portante" di queste due province.[/quote:3suhsrmg]
    i primi commenti risalivano al 2007 quando, forse, la pista era ancora in costruzione. Forse l'anonimo segnalatore era già più avanti. Sono felice che tale ciclabile sia stata costruita. in ogni caso questo è uno degli esempi di come sia utile il sistema dei commenti agli itinerari per condividere le informazioni :si .
    pedalgronda, 26 dicembre 09
  • Re: Milano - Vimercate
    Francamente non capisco le perplessità di alcuni utenti su questo itinerario. Non solo esiste una pista ciclopedonale Cologno Monzese-Vimercate, ma è anche identificata come ciclovia n. 5 secondo la classificazione delle province di Milano e Monza/Brianza ed è considerata una delle ciclovie della cosiddetta rete ciclabile "portante" di queste due province.
    La ciclovia n. 5 parte da Cologno Monzese, in Via Milano, all'intersezione con la ciclovia n. 6, che è la ben più nota pista ciclabile del Naviglio Martesana. È ben segnalata e riconoscibile lungo tutto il percorso, sebbene ci siano non poche interruzioni, seppure brevi e non particolarmente problematiche (perlomeno quando si va in direzione nord, mentre in direzione sud risultano meno agevoli).
    A Cologno Monzese la ciclovia è in realtà una pista ciclopedonale ospitata sul marciapiede destro (procedendo verso nord) di Via Milano prima e di Corso Roma poi, secondo la discutibile abitudine di mettere sul marciapiede un cartello con un pedone e una bicicletta e di dire così che quello è un percorso ciclopedonale, quando invece è un normale marciapiede su cui si stabilisce che le biciclette possano fare la gimkana tra pedoni sorpresi e spaventati.
    A Brugherio ci sono alcuni tratti distinti dal marciapiede, ma la pista procede un po' a singhiozzo, con alcune interruzioni. Siccome tutta la ciclovia Cologno-Vimercate è ricavata solo sul lato destro della carreggiata (procedendo in direzione nord), il tratto nel comune di Brugherio è un calvario quando lo si percorre in direzione sud, perché le interruzioni della pista (che viaggiando verso sud si trova quindi a sinistra) costringono ad attraversare la strada più di una volta.
    Superata Brugherio, la pista diventa pressoché continua. Si entra per un breve tratto nella periferia orientale di Monza, percorrendo Via Adda, dopodiché si attraversa Concorezzo, dove la pista rimane ben segnalata e facilmente individuabile percorrendo in sequenza la Strada Provinciale Milano Imbersago, Via Pio XI, Via Ugo La Malfa, Via Alessandro Volta e Via Dante Alighieri.
    Si arriva così alle Torri Bianche di Vimercate. La pista, rimanendo ben riconoscibile, le costeggia a sud (rimangono sulla sinistra procedendo in direzione del centro di Vimercate), prima di passare comodamente sotto la Tangenziale Est. Sbucati dal passaggio sotto la Tangenziale, si gira a sinistra e si arriva così in Via Bergamo, sulla SP2. Al primo incrocio, la pista attraversa la provinciale per svoltare a sinistra in Via Milano, da cui si arriva dritti e senza possibilità di errore nel centro della città.
    Da Cologno, inizio della ciclovia, fino al centro di Vimercate la distanza è di poco più di 13 km. Partendo da Via Padova (Piazza Costantino) a Milano, se ne percorrono poco meno di 17.
    puma, 26 dicembre 09
  • Re: Milano - Vimercate
    Percorsa oggi, confermo che la ciclopedonale (di questo si tratta ) esiste. Sebbene non come unico e continuo percorso, ma esiste. La prima interruzione (venendo da Milano) è di circa 600m all'altezza della zona industriale prima di Brugherio, la seconda interruzione circa 300m dopo San Damiano, esattamente dove si incrocia il canale Villoresi, la terza e ultima interruzione poco prima dell'intersecazione con la sp 13.
    Altra inesattezza (da come tracciata sul sito) è che all'altezza di Concorezzo, passa proprio in mezzo al paese. Arrivata alle torri bianche fiancheggia i parcheggi e si snoda tra gli svincoli autostradali per arrivare proprio a Vimercate. Io propongo di cancellare questo percorso ( non preciso e molto forviate ) e ridisegnarla.
    emabiond, 10 agosto 09
  • Re: Milano - Vimercate
    Un aggiornamento su questa pista.
    Partendo dalle torri bianche di Vimercate, c'è un tratto di ciclabile che permette di passare al di là della tangenziale, l' ingresso però non si nota molto, bisogna cercarlo. Si trova comunque vicino alla rotonda che porta agli ingressi in tangenziale nelle due direzioni.
    Una volta al di là, la ciclabile è quasi subito finita e per proseguire bisogna immettersi sullo stradone provinciale in direzione Trezzo, molto trafficato. Ho visto comunque che avanti un paio di chilometri c'è una nuova ciclabile in costruzione.
    Sempre dalle torri bianche, in direzione Concorezzo, la pista è bella e completa fino a Brugherio. Da qui in avanti è un pò interrotta, ma nulla di veramente problematico. E' interrotta anche nel tratto poco prima di Cologno, più avanti avanti invece è continua, anche se un pò irregolare. Andando sempre avanti si incrocia il canale della Martesana (pista Milano-Lecco); l' ultimo tratto invece - verso via Palmanova - non lo conosco.

    Buona pedalata :)
    Armageddon
    Armageddon, 21 luglio 09
  • Re: Milano - Vimercate
    anche io prima di inviare il messaggio avevo controllato su i vari siti di mappe satellitari.
    Inoltre ho chiesto ad un'altra persona (la seconda) residente in zona e mi ha confermato che almeno nel tratto davanti alle torri bianche e al cinema di Vimercate non c'è una ciclabile.
    La strada inoltre è veramente pericolosa, per quanto ne so io.
    pedalgronda, 9 maggio 08
  • Milano - Vimercate
    Ciao Giovanni,
    grazie per il contributo: ho modificato in via precauzionale il tipo di itinerario da "ciclabile" a "strada", perchè spulciando le foto satellitari non mi sembra di aver notato lo spazio per una ciclabile.
    Magari nel week-end provo ad andare a vedere di persona com'è la situazione, per decidere che fare.
    Alberto, 9 maggio 08
  • Re: Milano - Vimercate
    Conosco abbastanza quella strada. Non mi risulta (e questo è confermato da amici che abitano in zona) che esista una ciclabile. Siccome Anonimo classifica come Ciclabile questo tratto, sarebbe bene che chi abitasse in zona verificasse l'effettiva presenza di una ciclabile.
    Nel caso non sia presente questa ciclabile valuterei il da farsi in quanto quella Strada Provinciale (SP2 e SP3) è per lo meno molto trafficata e pericolosa.
    Per altro il tragitto è segnato fuori dalla strada.

    Se mi sbagliassi (o se la ciclabile è veramente recentissima) propongo che il mio messaggio venga eliminato (avrei scritto in privato all'autore ma essendo anonimo....) e chiedo scusa all'autore in anticipo.
    pedalgronda, 7 maggio 08
Scrivi commento | Regolamento