Registrazione

Pandino - Abbadia Cerreto (anello)

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.1%, max 2% Dislivello salita 74m, discesa 74m, assoluto 27m

Caratteristiche

Distanza:40.9 km
Tipo:strada
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 164 minuti
Facile percorso su strade con poco traffico e con brevi tratti su ciclabile.

Si Parte dal castello visconteo di Pandino eretto nel 1379 da Regina della Scala visitabile nei giorni festivi.

Si raggiunge Abbadia Cerreto il cui centro si è sviluppato attorno all'Abbazia del Cerreto.

Abbazia fondata nel 1084 da Alberico di Montecassino, di architettura romanico-gotica, la cui torre ottagonale è situata all'incrocio dei bracci dell'altare, dove era collocata la corda utilizzata per suonare le campane.
Sulla via del ritorno si passa per il Santuario di San Rocco: Il santuario sorse, secondo la tradizione, nel 1524 a seguito di un evento miracoloso che ebbe come protagonista il mugnaio Ambrogio de Bretis (o Beretta) il quale, a seguito di visione in sogno di san Rocco, fu risanato dalla peste All'interno l'apparato decorativo è composto, in particolar modo, dal ciclo di affreschi datato 1545 e realizzato da Callisto Piazza; il pittore lodigiano realizzò sulle pareti dell'abisde le Storie dell'Apparizione di san Rocco ad Ambrogio de Bretis

Nell'abitato di Dovera il Santuario di S. Maria del Pilastrello, secondo la leggenda nell'anno 1386 la Madonna apparve ad una giovinetta di nome Caterina, muta e priva delle mano destra. Maria avrebbe concesso alla ragazza l'uso della parola e avrebbe ricevuto miracolosamente la mano. Il fatto avvenne accanto alla fontana del paese, presso la quale su un pilastro era dipinta l'immagine della Madonna col Bambino.

Itinerario segnalato da ilario61 il 24 aprile 15

Download

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.