Registrazione

Offanengo - Martinengo - Palosco - Calcio (anello)

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.1%, max 2% Dislivello salita 97m, discesa 96m, assoluto 75m

Caratteristiche

Distanza:64.2 km
Tipo:ciclostrada
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 257 minuti
In Offanengo prendere SP15 vs Ricengo e proseguire nella deliziosa e ricca campagna cremasca fino a Sola.

Da qui un tratto di statale di 1 km verso Antegnate cioè a dx , ma svoltare subito dopo a sx verso Fara Olivana e Covo.

Svoltare a sx prima di Covo sulla SP103 per Romano di Lombardia (evitando la trafficata SP104 che passa in Covo).

Da Romano raggiungere la sterrata che nel parco del Serio sale verso nord - Per questo al termine della SP103 in Romano prendere la via S.Francesco sempre in direzione nord fino alla via Balilla dove si svolta a sx per Bariano .

La si percorre fino ad una grande rotonda dove si svolta a dx per passare sotto la ferrovia e svoltare a sx in via Dante Alighieri ( occorre spostarsi sul lato antiorario della circonvallazione che si sta percorrendo )

Al fondo sulla dx si trova la sterrata del parco Serio che risale verso nord
Qui c'è un tratto bellissimo di percorso lungo il fiume in rado boschetto di acacie
A metà strada verso Martinengo si trova una accogliente area di sosta per pick nick

Più avanti il Serio ha eroso le sponde e la sterrata è ridotta a sentiero nei campi - Poco dopo in vista delle prime case a dx , svoltare decisamente verso l' abitato ( via Milano )
Si prosegue verso Palosco sulla SP 100 per metà su ciclabile
In vista di questo comune dove la SP100 incrocia la SP98 fare 50 metri a sx e poi a dx in via Pontoglio
Incrociata di sbieco la via Cherio svoltarvi a dx proseguendo nuovamente su stradina incantevole verso Cividate al piano

Di qui due possibilità - Una di tenersi nei pressi del fiume Oglio , prendendo la via Marconi verso sud e poi andare verso la cascina Bosco attraversandone il territorio nei campi per passare sotto la ferrovia Mi- BS in corrispondenza al ponte sul fiume - dall' altro lato si raggiunge rapidamente la via Roncaglie che finisce in Calcio (così si percorre un tratto del “Giro ad anello del parco dell’ Oglio nord")
Attraversatala passare sotto la BreBeMi ed alla 1° rotonda prendere a dx verso Fontanella
Da qui puntare verso la vicina Barbata sulla SP104 che risale un poco verso nord ovest

La 2° possibilità se si teme di aver problemi nel rintracciare il percorso giusto nei dintorni della cascina Bosco, è di uscire da Cividate sempre dalla via Marconi , svoltare a dx alla prima rotonda verso Cortenuova e poco dopo a sx verso Calcio (SP98) – percorsi su questa un paio di km , svoltare a dx per la Cascina S. Giorgio , proseguendo diritti fino a Santa Maria del Sasso – di qui prendere a sx la SP99 direzione sud fino all’ incrocio con la SP102 per Covo da raggiungere girando a dx – In Covo trascurare la statale verso Antegnate , continuare nell’ abitato verso ovest per poi svoltare a sx verso Barbata (ricongiungendosi con l’altro itinerario).

Da qui si fa la “via delle cascine “ il più bel tratto del percorso, che si trova andando dal centro di Barbata verso sud nella direzione di cascina Giola ed evitando a destra la via Fornaci.

La stradina alberata su entrambi i lati è affiancata da due rogge limpidissime abbellite dal crescione.

Giunti alla cascina Scotto su un ponticello prendere a dx verso Camisano la SP 12 (a basso traffico).

Alla periferia sud di questo centro attenzione a svoltare a sx verso Bottaiano per percorrere un altro bel tratto di stradina in direzione di Offanengo


Itinerario segnalato da più persone; ultima modifica il 13 maggio 15

Download

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.
Login

Ho dimenticato la password Registrazione