Registrazione

Stupinigi - Volvera

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.1%, max 3% Dislivello salita 45m, discesa 36m, assoluto 14m

Caratteristiche

Distanza:13.21 km
Tipo:ciclabile
Fondo:terra
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: Non votato
Durata (Km/h): 53 minuti
Tutto il percorso é segnalato da specifici cartelli ciclabili blu che - dove citato - indicano "Pinerolo" e che vanno sempre seguiti.

Il percorso é prevalentemente in sterrato con tratti stradali ma poco trafficati.

Partendo da Stupinigi (semaforo verso Borgaretto)ci allunghiamo verso la Palazzina di Caccia, sulla dx passiamo sotto l'arco del Podere che anticipa la Palazzina e percorriamo il breve tratto di sentiero in binario.

Lambito il paese di Borgaretto si entra nel Parco di Stupinigi e - dopo l'attraversamento di una via stradale - si percorre ed attraversa per intero il Parco sempre ombreggiato e con incontri di scoiattoli e leprotti.

Usciti dal Parco seguiamo sempre i cartelli indicatori della ciclabile ed attraversiamo con attenzione la rotonda per Candiolo ma proseguiamo diritti anche se l'imbocco per Volvera non é ben visibile.

Tra stradale e sterrato in 5 Km. ci ritroviamo nel paese di Volvera.

Se interessati cerchiamo - per visitarla - la Cappella Pilotti del XVIII secolo (é fuori paese oltre l'imbocco autostradale) altrimenti ci prepariamo a proseguire per Pinerolo.

Itinerario segnalato da pony il 28 maggio 08

Sono presenti 3 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Stupinigi - Volvera
    Fortunatamente, almeno si č fermato! Auguri di una pronta guarigione! :si
    luc_maz84, 3 agosto 15
  • Re: Stupinigi - Volvera
    La ciclostrada non č sicura. Nel tratto tra la rotonda della SP142 e la frazione Patagna di None, appena dopo il parco di Stupinigi e passato San Dalmazzo, la strada Orbassano č molto stretta e a doppio senso di circolazione. Malgrado la ciclabile sia segnalata dai cartelli blu e siano presenti dei limiti di velocitŕ dei 30 all'ora per le autovetture, i conducenti viaggiano a velocitŕ sostenuta, incuranti dei ciclisti. Io sono stato investito il 9 luglio da un contadino del luogo, che mi ha rotto una spalla urtandomi con lo specchietto mentre mi sorpassava.
    Denisn, 2 agosto 15
Scrivi commento | Regolamento