Registrazione

Campogrosso (anello)

Profilo altimetrico

Pendenza media 2.1%, max 29% Dislivello salita 4098m, discesa 4361m, assoluto 1456m

Caratteristiche

Distanza:69.5 km
Tipo:ciclostrada
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 278 minuti
Il Giro di Campogrosso, dopo aver giÓ descritto quello del Manghen e del Vezzena, Ŕ da parecchi anni uno dei miei preferiti. Questo giro Ŕ caratterizzato dalla bellezza dell'ambiente: le Prealpi, tra Veneto e Trentino. Sullo sfondo il gruppo del Carega e il Pasubio.

La partenza Ŕ fissata a Valdagno, dove si lascia l'auto all'ombra di uno dei tanti parcheggi. Si prosegue per Recoaro e una volta superata la piazzetta centrale, anzichÚ proseguire come fan tutti sulla strada principale (S.P. 99) si gira a destra per via Guglielmo Marconi.

Da qui inizia una dura e impegnativa salita che vede come prima sosta il paesino di Santa Giuliana (dove c'Ŕ una provvidenziale fontanella). A seguire Locanda Mezzo Corona e Rifugio Alpino Piccole Dolomiti, anche queste con fontanella. Dopo due ore e mezza di difficile salita, a 1457 metri appare Rifugio Campogrosso.

Ora si prosegue in discesa prima in territorio Trentino fino a Pian delle Fugazze e da qui, in territorio Veneto, verso LocalitÓ Ponte Verde (dieci minuti) dove si lascia la strada principale e si pende una stradina a sinistra che inizia con una salitella per poi trasformarsi in un tranquillo e piacevole falsopiano fino a Passo Xomo (si pronuncia Zomo). Da questo passo si prosegue nel bosco prendendo la prima laterale a destra fino al bivio per Valli del Pasubio, dove inizia una lunga e piacevole discesa. Al termine si risale per poche centinaia di metri e si inizia la facile salita per Passo Xon (si pronuncia Zon).

Con l'ultima e riposante discesa si ripassa per Recoaro e si termina il giro al punto di partenza, dopo circa sei ore di viaggio e una settantina di chilometri.

Itinerario segnalato da ICX il 25 agosto 15

Download

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, Ŕ necessario iscriversi gratuitamente.
Login

Ho dimenticato la password Registrazione