Registrazione

Collegno - Venaria Reale

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.4%, max 10% Dislivello salita 68m, discesa 106m, assoluto 38m

Caratteristiche

Distanza:8.91 km
Tipo:ciclabile
Fondo:misto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: Non votato
Durata (Km/h): 36 minuti
Partendo dal cimitero di Collegno ci infiliamo subito verso il verde parco che contorna la Dora Riparia.

Stiamo attenti allo sterrato in discesa ed in alcuni punti con ghiaia riportata che per le bici non é il meglio.
Attraversiamo la passerella sulla Dora.
Passerella in ferro-legno detta "dell'ASTRONOMIA" prima che dei "bravi ragazzi" rubassero i pannelli dei pianeti del sistema solare (sigh!).

Costeggiamo la sx. della Dora in un ambiente bello e piacevole.
Dobbiamo ora percorrere (sul marciapiede sempre a destra) un tratto stradale e - dopo aver attraversato una statale - ci infiliamo nuovamente in sterrato.

Sino ad un altro tratto stradale che ci permette di attraversare la tangenziale nord di Torino.
Dopo un tratto ci immettiamo su una nuova pista ciclabile che - cambiato senso da destra a sinistra - ci porta all'imbocco per Venaria Reale.

Alla Reggia ci arriviamo con un tratto già segnato su PisteCiclabili.com.

Itinerario segnalato da pony il 21 giugno 08

Sono presenti 3 commenti legati a questo percorso.

Download

Commenti

  • Re: Collegno - Venaria Reale
    Attenzione, causa costruzione nuova passerella sulla Dora, il percorso fino al punto J è inaccassibile o molto pericoloso.
    Le strade risultano chiuse, il vecchio ponte dell'Astronomia pare scomparso.

    Non resta che percorrere le asfaltate stradali.

    Ciao.
    p4olino, 13 giugno 11
  • Re: Collegno - Venaria Reale
    Attenzione!!!
    Da quando è iniziata la costruzione della nuova IKEA, la viabilità è modificata.

    Dal punto F, si percorre la strada fino alla rotonda con un lavaggio self service a dx. NON GIRARE NELLA STRADA CHIUSA ( che è chiusa davvero).
    Arrivati alla rotonda si gira a dx , si passa il semaforo della tangenziale. Dopo circa 300 mt si arriva ad una seconda rotonda, si gira a sx verso druento, savonera.
    Si passa una ulteriore rotonda e si va dritti sul ponte che oltrepassa la tangenziale.
    A quel punto dovrebbe ricongiungersi l'itinerario originale.

    Ciao
    mRizz, 2 maggio 09
Scrivi commento | Regolamento