Registrazione

Cividale del Friuli-Fornalis-Slovenia-Palmanova-Aquileia-Grado

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.2%, max 1% Dislivello salita 73m, discesa 206m, assoluto 133m

Caratteristiche

Distanza:60.9 km
Tipo:ciclostrada
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 244 minuti
Il punto di partenza è la stazione ferroviaria di Cividale del Friuli.

La cittadella presenta una ricca storia longobarda e romana. Per giungere alla prima tappa bisogna attraversare il Ponte del Diavolo, noto per la leggenda che ne caratterizza la costruzione.

Prima tappa del percorso è l'azienda agricola ed agrituristica Il Roncal, ubicata tra le morbide colline di Cividale del Friuli. Vengono offerti vini spumantizzati, bianchi freschi e rossi aromatici. E' una perfetta tappa per riposarsi e passare una sera in compagnia delle vigne.

Seconda tappa prevede l'arrivo al meraviglioso castello di Dobrovo, in Slovenia. Il castello si trova su una collina in lieve pendio dalla quale si possono scorgere i paesaggi sloveni.

Terza tappa: rientro in Italia in direzione Capriva per visitare il castello di Spessa di Capriva.

Quarta tappa: Ara pacis Mundi di Medea è un luogo simbolico che è stato segnato dagli avvenimenti della grande guerra.

Quinta tappa: Palmanova, la leggendaria e stupenda città stellata, è una fortezza all'interno della quale vengono richiamati dei tocchi veneziani.

Sesta tappa: Il centro di Aquileia è un posto suggestivo e noto per la sua storia. Aquileia è stata infatti una colonia romana, ricca di mosaici, rovine e musei.
Settimana ed ultima tappa: Grado è anche nota come L'isola del Sole.

E' una destinazione tra le più belle in Friuli e offre grandi viste sul mar Adriatico e un'ottima varietà di pesce fresco.

Itinerario segnalato da Il Roncal il 4 gennaio 18

Download

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.
Login

Ho dimenticato la password Registrazione