Ballabio - Cornelli (Morterone) - Culmine San Pietro (anello)

Mappa

Pendenza media 0%, max > 25% Dislivello salita 2484m, discesa 2485m, assoluto -1m

Caratteristiche

Sicurezza

Tipologia percorso: ciclostrada
Adatto a bambini: No

Lunghezza

Distanza:32 km
Durata: 2.1 ore a Km/h

Fondo stradale

Pavimentazione:misto
Adatto a pattinatori: No

Tipi di bicicletta

Mountain Bike, Gravel, Cicloturismo, Bici da città

Descrizione

Percorso ad anello in parte su strada asfaltata e in parte su sterrato, fattibile solo in MTB o Gravel.

Il percorso non presenta nessuna difficoltà tecnica. i primi Km sono in salita ed è richiesto un certo allenamento per arrivare in cima, visto che il dislivello in salita è di circa 800m.

La salita è inizialmente su strada asfaltata, la SP63, lungo la salita ci sono diversi punti panoramici con vista sulla valle e sul Lago, poi arrivati alla forcella di Olino (1158 slm.), si prosegue in discesa fino ad un bivio a SX che ci porterà alla Bocchetta di Redondello (1356 slm.) che è il punto più alto del giro. In questi primi Km non ho visto fontanelle per l'acqua.

Proseguendo nel percorso si arriverà al Culmine di San Pietro dove è possibile sostare presso uno dei locali presenti e pranzare perchè da quel punto non saranno più presenti salite.

Da questo punto per il ritorno si scenderà con la SP64, strada asfaltata in discesa, che attraversando  Moggio, Cremeno e Maggio ci porterà a Balisio, dove con la SP62, strada piuttosto trafficata la domenica pomeriggio, torneremo a Ballabio. La partenza della traccia è nel parcheggio in Piazza Hillion a Ballabio.

Itinerario segnalato da Alberto il 28 dicembre 21

Modifica NEW

Download

Scarica il tracciato gps in uno dei seguenti formati:

Scarica il tracciato sul tuo smartphone in uno dei seguenti formati:

Recensioni e Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento

Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.