Iscriviti

Udine - Tavagnacco - Tricesimo

Profilo altimetrico

Pendenza media 0.8%, max 6% Dislivello salita 70m, discesa 138m, assoluto 86m

Caratteristiche

Tipo:ciclabile
Fondo:asfalto
Distanza:11.38 km
Durata (Km/h): 46 minuti
Adatto a bambini: Si
Adatto a pattinatori: No

Download

:
Ciclabile bella e ben segnalata che si inserisce tra la ciclabile delle rogge e la ippovia.

Per chi arriva in auto alla partenza:
Uscire dalla tangenziale in direzione fiera e parcheggiare al parcheggio principale della fiera di Udine.

Procedere in bici verso l'entrata sud della fiera (a destra rispetto al parcheggio principale).
A destra dell'ingresso sud un cartello indica l'inizio della ciclabile.
Procedere per qualche decina di metri a fianco della roggia e passare sopra il ponticello sul Cormor.
Scendere dal ponte.
A questo punto, procedendo verso sud si arriva ad uno dei parcheggi del parco del Cormor.
A nord invece si raggiunge in breve la partenza della ippovia e della ciclabile Udine, Tavagnacco, Tricesimo.
Dopo un primo tratto in campagna si entra a Feletto e la ciclabile diventa "urbana".
Poco prima del bel ponte pedonale sulla tangenziale si incontra a destra un itinerario di collegamento con la ciclabile delle rogge.
Attraversato il ponte procediamo ora verso Branco e Tavagnacco.
Dall'entrata di Tavagnacco, all'altezza della rotonda, è possibile raggiungere in pochi minuti la ippovia (a sinistra).
Arrivati in piazza a Tavagnacco procedere a sinistra seguendo la strada verso Pagnacco.
Poco fuori il paese ritroviamo a destra la ciclabile. Proseguendo invece ancora per 100 metri lungo strada si incontra nuovamente la ippovia.
Segue un bel tratto di ciclabile in campagna.
Un altra piccola interruzione della ciclabile (300m) si trova all'altezza della frazione di S.Giorgio.
Poco oltre, a destra, altro possibile itinerario di raccordo con la ciclabile delle rogge (direzione Reanuzza).
All'entrata di Tricesimo la ciclabile svolta verso ovest per poi puntare verso nord est e raggiungere il centro.

Itinerario segnalato da borgofumo il 22 settembre 08

Commenti (2)

  • Re: Udine - Tavagnacco - Tricesimo

    Per Ritael:
    Un poco in ritardo ma sto mappando alcune ciclabili che collegate tra loro possono collegare la stazione ferroviaria al parco del Cormor e quindi alla ippovia e la Udine Tricesimo. Ti chiedo dunque ancora un po' di pazienza :)

    C'è un punto del percorso che va descritto meglio (mi ci sono perso anche io :timido ).
    Percorrendo via Colugna in direzione Feletto ad un certo punto le tracce verdi (sbiadite) terminano lasciando il cicloturista senza indicazioni :nono

    Quindi spiego meglio:
    Seguire sempre via Colugna (che in questo punto incrocia via Cormor e svolta di 90 gradi a destra).
    Su percorso ciclabile solo a tratti proseguire dritti verso est per via Mazzini e via Micca.
    Arrivati all'incrocio con via 24 Maggio svoltare a sinistra e per ritrovata e chiara ciclabile dal fondo verde proseguire verso nord.
    Arrivati su via Trento e Bolzano continuare verso nord per imboccare il ponte sulla tangenziale (non prendere la ciclabile su marciapiede che si dirige verso est: è il raccordo con ciclabile delle rogge).
    borgofumo, 9 febbraio 10
  • Re: come ci si arriva dalla stazione ferroviaria di UD?

    Bell'itinerario, ma sarebbe utile avere le indicazioni per chi arriva a Udine in treno, quindi per raggiungere l'inizio dell'Ippovia dalla stazione ferroviaria. Ricordiamo che non tutti si muovono in auto e, anzi, per un sito di ispirazione ciclistica avere l'indicazione su come utilizzare i mezzi pubblici è senz'altro più coerente con la filosofia del progetto "bici"....
    ritael, 21 giugno 09
Scrivi commento | Regolamento