Pertus - Carenno

Pareri ed opinioni sugli oltre 5000 itinerari cicloturistici di PisteCiclabili.com
Rispondi
Mike
Mascotte
Messaggi: 6117
Iscritto il: 16 mar 2008, 10:23 am
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Pertus - Carenno

Messaggio da Mike »

Questa discussione contiene i commenti dell'itinerario cicloturistico Pertus - Carenno

Descrizione, mappa ed informazioni sull'itinerario si trovano al seguente indirizzo:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/3166-pertus-carenno

Iscrivendosi gratuitamente al forum è possibile commentare gli itinerari (bottone Rispondi), ricevere un avviso quando altre persone aggiungono commenti (link 'Sottoscrivi argomento'), e partecipare attivamente al miglioramento di Piste-Ciclabili.com

Dingo67
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 apr 2013, 12:35 pm
Bicicletta: Scott Scale 60
Località: Vaprio d'Adda
Contatta:

Re: Pertus - Carenno

Messaggio da Dingo67 »

Fatto giovedì ma al contrario cioè salendo da Carenno fino al Pertus.

Tenuto conto che ho cominciato la salita da Calolziocorte con già più di 30Km nelle gambe (arrivavo da Vaprio lungo l'Adda) devo ammettere che è stata una bella faticata :D
DingoTube - - - - - - - DingoBlog

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Pertus - Carenno

Messaggio da pedalgronda »

Percorso Sabato 6/9/2014 in discesa e di notte (mezzanotte circa) con una bici da cicloturismo con pneumatici stradali e senza ammortizzatori non senza molte difficoltà: percorso impegnativo per via del fondo sassoso e irregolare. Il mio socio (in mtb lui) è persino caduto a bordo strada. Consiglio di percorrerlo in MTB.
Utilizzando questo itinerario ho percorso un anello salendo dalla salita dura (e asfaltata) della valcava.
Io, GG, sono nato e vivo a Milano (G.Gaber)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 26 ospiti