Qualità dei tracciati - un'altra pedalata è stata fatta!

Gli aggiornamenti apportati al sito
Rispondi
Alberto
Site Admin
Messaggi: 986
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Qualità dei tracciati - un'altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Alberto »

Il numero dei tracciati censiti su PisteCiclabili.com è in continua crescita (questa settimana abbiam superato i 2900 itinerari!), ma l'aggiornamento odierno è dedicato alla qualità, più che alla quantità.

Se è vero che conoscere l'esistenza di un itinerario cicloturisto da un punto A a un punto B è meglio che non sapere nulla, è anche vero che vedere su una mappa un tracciato preciso offre tutta un'altra panoramica.

E' in base ai tracciati che vengono calcolati i profili altimetrici e le distanze di un itinerario, e offrire informazioni precise è importante per poter pianificare meglio le proprie escursioni, evitando sorprese sgradite.

Per questa ragione, da qualche mese sto migliorando, con un lavoro certosino, la qualità dei tracciati presenti su questo sito. E proprio oggi, ho raggiunto un importante traguardo: da oggi gli itinerari tracciati in modo approssimativo (meno di 1 punto per km, perchè la qualità va misurata oggettivamente) sono meno di 20, su un totale di oltre 2900.

Per festeggiare il lieto evento, ho aggiornato la pagina delle classifiche, creando una pagina dedicata alle classifiche riguardanti la qualità dei tracciati:

http://www.piste-ciclabili.com/classifi ... cciati.php

Oltre alle due classifiche generali, ho creato una serie di classifiche su base regionale, che permettono da un lato di premiare chi segnala gli itinerari migliori, e dall'altro di dare visibilità agli itinerari tracciati in modo peggiore, per permettere a chiunque di migliorarli.

lucio
Messaggi: 133
Iscritto il: 16 ago 2007, 6:56 pm
Bicicletta: Nessuna
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da lucio »

La classifica purtroppo ha un limite oggettivo: non tiene conto che nei percorsi rettilinei, come i lungomare, occorrono meno punti per tracciare un buon percorso. Certo non e' facile trovare un correttivo come ad esempio lo scostamento dall'asse stradale del tracciato segnalato.
Pero' si può tener conto del dislivello per dare una migliore valutazione ad un percorso rettilineo che si sviluppa in pianura
;) Se il dislivello e' scarso, e' meno grave avere meno punti per km. Credo che un correttivo sia giusto inserirlo. E' infatti molto improbabile che un percorso con forte dislivello sia rettilineo per centinaia e centinaia di metri mentre in pianura e' molto probabile incontrare rettilinei lunghi anche qualche km. Orsù dunque. Si perfezionino le classifiche perché ancora si discostano dal vero.

pedalgronda
Moderatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: 01 giu 2007, 8:54 pm
Biografia: Sono nato a Milano e qui ho sempre vissuto: 34 anni, Ingegnere meccanico (indirizzo materiali metallici) dal 2002. Dal 2005 sono attivo nel volontariato per la difesa dell'ambiente e per il miglioramento della mobilità a Milano. Come molti Milanesi (che ancora non lo sanno) sono asmatico. Posseggo 11 biciclette ma la maggior parte sono vecchie e scassate in attesa di essere sistemate. Sono sposato con una fanatica della bicicletta come me e ho un cane che viene con noi in bici.
Bicicletta: Una MTB decathlon con freni Vbrake, cambi sram, forcella ammortizzata e telaio in alluminio.
Località: Milano
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da pedalgronda »

quello che scrive lucio mi sembra corretto e mi sembra davvero una buona idea. :cool

Alberto
Site Admin
Messaggi: 986
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Alberto »

Concordo sul fatto che un itinerario rettilineo abbia bisogno di meno punti di uno che si inerpica per montagna: ho aggiunto alle classifiche regionali il dislivello degli itinerari coinvolti, in modo da evidenziare la questione.

Ci tengo però a ricordare che il dislivello è calcolato sulla base del tracciato, pertanto non è una misura affidabile nello stabilire una classifica, perchè un tracciato disegnato in modo approssimativo, se non è perfettamente piatto, avrà per forza un dislivello errato.

Se per assurdo ci fosse un itinerario Venezia - Genova, costituito da 2 soli punti, il dislivello sarebbe 0.

La classifica degli itinerari ha il preciso scopo di mettere in evidenzia situazioni simili a quella paradossale dell'esempio che ho fatto, per permettere a me (o a chiunque altro armato di buona volontà), di avere una lista delle cose da sistemare, ordinata per priorità.

Inoltre, per come avviene il disegno/modifica dei tracciati, ci vuole davvero poco ad aggiungere qualche punto ad un percorso rettilineo.

Alberto
Site Admin
Messaggi: 986
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Alberto »

Un altro piccolo passo verso l'aumento della qualità dei tracciati è stato fatto :cool

Se due settimane fa gli itinerari tracciati in modo approssimativo (meno di 1 punto per chilometro) erano una ventina, oggi sono la metà, su un totale di 2988 itinerari (cioè meno dello 0.4%)

A testimoniare queste settimane di continui raffinamenti, c'è la pagina dedicata alle classifiche qualitative dei tracciati, strumento fondamentale per tenere d'occhio la situazione in tempo reale.

Il mio obiettivo è quello di farli scendere a 0, in modo da poter fissare una soglia oggettiva di qualità valida per tutti gli itinerari segnalati, che garantisca alle migliaia di persone che quotidianamente visitano PisteCiclabili.com che non troveranno mai un tracciato sotto tale soglia

A presto!

Alberto

Paddy
Messaggi: 67
Iscritto il: 26 mar 2009, 10:25 am
Località: Arese
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Paddy »

Vorrei proporre anche un'altra modifica se possibile.

La riunificazione dei tracciati. Anche per errore mio quando ho inserito i miei percorsi ho spesso sovrapposto ad altri già esistenti secondo e forse anche più importante, poter vedere i percorsi limitrofi.

Alberto
Site Admin
Messaggi: 986
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Alberto »

Paddy ha scritto:La riunificazione dei tracciati. Anche per errore mio quando ho inserito i miei percorsi ho spesso sovrapposto ad altri già esistenti.
Secondo e forse anche più importante, poter vedere i percorsi limitrofi.
Ciao Paddy, i percorsi limitrovi sono già visibili nella nuova versione di PisteCiclabili.com, tuttora in costruzione.
Se vedi percorsi duplicati, puoi scrivermi una mail (pisteciclabili@gmail.com) indicandomi quale sono: così facendo elimino il percorso descritto peggio e teniamo online solo il migliore dei due :)

Alberto
Site Admin
Messaggi: 986
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Alberto »

Contemporaneamente ai lavori sulla nuova versione di PisteCiclabili.com, prosegue il graduale miglioramento dei percorsi già segnalati.

3 settimane fa i percorsi con meno di 1punto per chilometro erano 20, 2 settimane fa erano 10 e oggi sono solo 5 :cool

Riuscirò prima del raggiungimento dei 20.000 iscritti a ridurre a 0 gli itinerari disegnati in modo approssimativo?

Con le novità che ho in serbo, credo proprio di si :)

Alberto
Site Admin
Messaggi: 986
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Alberto »

Giusto per chiudere la discussione, come annunciato in occasione del raggiungimento dei 20.000 iscritti, da ieri sera su PisteCiclabili.com non esistono più tracciati con densità media inferiore ad un punto per chilometro.

I circa 200 itinerari con qualità inferiore a questa soglia arbitraria, sono stati ridisegnati, per offrire a tutti coloro che visitano il sito informazioni di alta qualità e profili altimetrici il più possibile aderenti alla realtà :)

pony
Messaggi: 20
Iscritto il: 07 mag 2008, 9:19 am

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da pony »

Quando faccio un tracciato già segnalato lo riesamino e cerco di miglioralo.
Stò ad esempio cercando di migliorare ( ormai 4 volte ma non è finito) un tracciato che ho fatto proprio l'altro ieri (Pianezza - colle del Lys) già disegnato - tutto sommato - abbastanza bene ma che avendo necessità di + punti mi crea un problema di "errore google" causa proprio troppi punti ed ogni punto aggiunto mi impegna per alcuni minuti (quasi quasi in bici ero più veloce!).
La soluzione potrebbe essere quella di dividere il tracciato in 3 parti anziché - come ora - un unico percorso montagnoso di oltre 80 km. Forse in questo modo il singolo percorso potrebbe essere molto più preciso e meno difficile da disegnare.
Posso cancellare dei tratti e dividerli?
Altro problema che mi trovo sempre ad affrontare è il disallineamento tra traccia google e fotografia del terreno satellitare (più si ingrandisce e più si disallinea) : a volte seguo la traccia, altre il satellite : mi piacerebbe però avere una regola comune con tutti : che facciamo?
saluti con affezione a piste-ciclabili.com

Alberto
Site Admin
Messaggi: 986
Iscritto il: 07 mar 2007, 6:16 pm
Biografia: Mi piace andare in bicicletta per sfuggire dai rumori e dalla frenesia della città
Bicicletta: Rockrider 9.2 2007
Località: Milano
Contatta:

Re: Qualità dei tracciati - un altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Alberto »

Ciao Pony! :)

Nei prossimi giorni indago su come migliorare le performance del sistema, ma direi di non dividere un itinerario che logicamente ha senso stia tutto insieme.

Se vuoi dividerlo in tre solo per tracciarlo in modo dettagliato, puoi farlo, ma poi lo riunirò io in fase di pubblicazione.

Tieni presente che da qualche giorno è possibile scaricare un gpx di un itinerario, modificarlo offline con qualsiasi programma o tool specifico, e rispedire il gpx aggiornato. Credo che questo approccio sia più semplice nel caso dell'itinerario di Pianezza - colle del Lys.

Per quanto riguarda il disallineamento tra immagini satallitari e mappe, va preferito riferirsi alle mappe.
A tal riguardo, sarebbe utile inserire nel modulo di segnalazione itinerari alcune funzionalità in grado di spostare/eliminare insiemi di punti? Così facendo si potrebbero usare le immagini satallitari come riferimento, e poi spostare un insieme di punti per farli coincidere con quelli delle mappe.

Tarnie
Messaggi: 0
Iscritto il: 28 set 2011, 10:34 pm
Bicicletta: Trekking
Località: Bergamo

Re: Qualità dei tracciati - un'altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da Tarnie »

Mi sono scritto da poco nel sito ma già da parecchio tempo uso il sito per organizzare le mie uscite in bici. Secondo me sarebbe molto utile nella nuova versione del sito mettere anche le zone limitrofe al territorio italiano, tipo i canton Griggioni e Ticino giusto per fare un esempio. Queste due regioni son vicinissime (in Km) a molti Italiani e sono assolutamente da non perdere.

p000gna
Messaggi: 2389
Iscritto il: 05 mar 2013, 12:42 pm
Biografia: Vado in bici da sempre ma non amo le competizioni anche se so muovermi a velocità sostenuta (e neanche i megaraduni), prediligo i percorsi poco frequentati preferibilmente su asfalto ma non disdegno le strade bianche e il cross lungo gli argini dei fiumi. Amo i percorsi panoramici anche collinari o montani a patto che ogni tanto concedano un po' di respiro. Da quando sono in pensione ho quasi abbandonato la macchina e ho fatto della bici il mio principale mezzo di spostamento a patto che non debba trasportare pesi eccessivi o troppo ingombranti.
Le mie zone sono la Valdinievole, la Lucchesia e la Versilia, chi vuole conoscere e pedalare in queste zone mi contatti pure, col bel tempo esco volentieri in compagnia e sono libero quasi sempre.
Bicicletta: Ibrida sportiva: Legnano Aeron Sport, MTB: Bianchi Race 2200 ,trekking: Legnano Hobo, ..... altre 10
Località: Pescia (PT)

Re: Qualità dei tracciati - un'altra pedalata è stata fatta!

Messaggio da p000gna »

A proposito della qualità dei tracciati, dieci giorni fa ho ricevuto i complimenti (ma li merita Alberto, non io) di un cicloamatore (uno di quelli che viaggiano più a 40 l'ora che non a 25 o 30) cui ho fatto conoscere il sito.
Da amante della bici da corsa egli ha apprezzato soprattutto i percorsi su strada per l' accuratezza e la precisione dei tracciati corredati anche del profilo altimetrico oltre che della descrizione.
Quindi complimenti ad Alberto (e anche a tutti noi che collaboriamo con le segnalazioni).
Ciao,
Giovanni

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite