Registrazione

Valfegana - Ponte a Gaio

Profilo altimetrico

Pendenza media 4.1%, max 29% Dislivello salita 1204m, discesa 687m, assoluto 589m

Caratteristiche

Distanza:14.4 km
Tipo:strada
Fondo:asfalto
Adatto a bambini: No
Adatto a pattinatori: No
Durata (Km/h): 58 minuti
Percorso che collega il fondovalle con gli itinerari Montefegatesi-Ponte a Gaio e con la Via Ducale.

Si segue la provinciale 56 e al bivio per Vitiana e Tereglio si prende a destra, ai bivi successivi (ancora per Tereglio il primo, e per Montefegatesi,Ponte a Gaio il secondo) si tiene ancora la destra arrestandosi ad un guado, adesso sostituito da un ponte in legno (loc. Ponte a Gaio), nei pressi di una grossa pozza all'imbocco dell'impervio e selvaggio parco dell'Orrido di Botri ove nidifica l'aquila reale.

Il luogo (che dette a Dante l'ispirazione per la descrizione delle "Malebolge") merita una visita abbastanza approfondita da farsi a piedi nella stagione più secca, quando la scarsità d'acqua consente di risalire lo stretto canyon della Guadina semplicemente togliendosi le scarpe e con un paio di pantaloni corti.

Itinerario segnalato da p000gna il 12 novembre 13

Download

Commenti

Se conosci questo itinerario e vuoi lasciare il tuo parere o informazioni utili, lascia un commento
Per commentare gli itinerari, partecipare alle discussioni sul forum e accedere in anteprima alle parti in costruzione di questo sito, è necessario iscriversi gratuitamente.
Login

Ho dimenticato la password Registrazione