Iscriviti

Roma: viale Quattro Venti

Profilo altimetrico

Pendenza media 2.3%, max 1% Dislivello salita 14m, discesa 0m, assoluto 14m

Caratteristiche

Tipo:ciclabile
Fondo:asfalto
Distanza:0.6 km
Durata (Km/h): 2 minuti
Adatto a bambini: Si
Adatto a pattinatori: Si

Download

:
Itinerario ciclabile lungo viale dei Quattro Venti, dalla Circonvallazione Gianicolense alla stazione FR3 Quattro Venti.

Da verificare lo stato della pista e dei luoghi

Itinerario segnalato da Privits il 24 settembre 13

Commenti (3)

  • Re: Roma: viale Quattro Venti

    aggiornamento al 27 settembre 2019 . La ciclabile 4 Venti è un binario morto . Basterebbe togliere un piccolo pezzetto di recinzione e si avrebbe lo sbocco naturale sulla Circonvallazione Gianicolense. C'è un cancello elettrico privato che viene aperto . Un dissuasore a paracarro con telecomando per riservare l'accesso alla strada complanare alla ciclabile. Togliendo una piccola parte della recinzione le bici e i pedoni possono accedere senza ulteriori problemi alla ciclopedonale. Ipotizzano un prolungamento della ciclabile e non riescono a far utilizzare quello che è stato già completato.
    eliosan, 28 settembre 19
  • Re: Roma: viale Quattro Venti

    Perchè non hai mai visto la "ciclabile" di via Andrea Doria perennemente intasata da bancarelle furgoni auto e grate? Oppure la ciclabile di Porta Portese in qualunque giorno non solo la Domenica?
    barone rosso, 2 maggio 17
  • Re: Roma: viale Quattro Venti: ovvero l'Inbuto ciclabile

    Questo è il più bizzarro tratto di ciclabile mai visto.
    Inizia dal piazzale della stazione Ferrovie Regionali Quattro Venti, e lascerebbe pensare agli incauti ciclisti, che invece che percorrere la trafficata via dei Quattro Venti per giungere a Ponte Bianco, si potrebbe percorrere i 400-500 mt sul magnifico asfalto, nuovo di vernice rossa, con una corsia riservata ai pedoni e una riservata ai ciclisti. ERRORE!!
    Alla fine ci si accorge amaramente che la pista finisce davanti ad una grata alta 3 metri, e si deve risalire alla stazione per uscire dal budello.
    Quale mente malata possa aver partorito un progetto del genere, resta da scoprire, avendo speso denaro pubblico per fare una pista che non porta a niente.
    silviops, 1 maggio 17
Scrivi commento | Regolamento